fbpx
Heroes

Heroes Reborn: dalla serie al fumetto – Titan Comics pubblicherà una serie a fumetti

Il network statunitense della NBC ha confermato il reboot ovvero il riavvio seppur parziale della serie: Heroes, che riprenderà le vicende di alcuni dei più famosi super eroi della televisione. La serie di successo Heroes del 2006, terminata ben 5 anni fa, diventerà una mini serie che prenderà il nome di Heroes Reborn, in inglese: la rinascita degli eroi. Questo progetto seriale diventerà infatti anche un fumetto. Se ben ricordate già nella stessa serie vi erano già dei disegni realizzati per raccontare le vicende fantascientifiche. Quelle bellissime graphic-novel della serie erano state disegnate da Tim Sale.

51cpy0ts0bL._SY344_BO1,204,203,200_L’epica storia di fantascienza che è conosciuta con i personaggi come: la cheerleader Clare ed il protettivo padre Noah Bennet (Hayden Panettiere e Jack Coleman), Peter (Milo Ventiglia), Nathan (Adrian Pasdar) ed Angela Petrelli (Cristine Rose), Hiro Nakamura (Masi Oka) ed il suo inseparabile compagno d’avventure Ando Hasahashi (James Kyson Lee), il poliziotto Matt Parkman (Greg Grunberg), il malvagio per eccellenza Sylar o Gabriel Gray (Zachary Quinto), lo scienziato Mohinder Suresh (Sendhil Ramamurthy) e Tracy Strauss (Ali Larter). In questo racconto scritto in parte dal noto Tim Kring, autore di serie come Crossing Jordan e accompagnato dallo sceneggiatore di successo Jeph Loeb che ha scritto diversi capitoli per  Smallville, racconta di persone che conducevano una vita normale e che scoprono di possedere capacità sovrumane che influenzeranno le loro vite ed il loro destino futuro intrecciato.

280px-HeroesIl nuovo preludio di questa vicenda sarà composto in parte dal cast originale come per: Jack Coleman, Jimmy Jean-Louis (l’haitiano di cui nessuno ricorda mai il nome nella serie, René), Noah Gray Cabey (Micah Sanders), Greg Grunberg, Sendhil Ramamurthy e Masy Oka; E in parte dal cast nuovo con: Zachary Levi, Robbie Kay e Judith Shekoni. La maggior parte del vecchio cast non ha potuto accettare perché già parte di altri progetti come: Hayden Panettiere per la serie Nashville, Milo Ventimiglia per Devil’s Gate come Jackson Pritchard mentre Jason Kyson Lee per Bulldoque e Misirlou, mentre Zachary Quinto dovrà recitare per la parte di spot in untitled star trek sequel.

La trama sarà completamente nuova non sarà “salva la cheerleader, salva il mondo” ma narrerà le vicende di questi nuovi super eroi e dei loro strabilianti poteri. Che dire, sarà all’altezza della precedente stagione o addirittura sarà migliore? Solitamente queste specie di “re-make” devono combattere per conquistarsi un “titolo” ed adombrare il glorioso successo della precedente storia. Perché ora che non ci saranno tutti i protagonisti principali e sarà scontato mettere a confronto le nuova serie con la precedente, riuscirà comunque ad intrigarci ed a tenerci il fiato sospeso l’evoluzione della nuova storia? Certamente molti dalla curiosità lo seguiranno. E’ previsto che Heroes Reborn andrà in onda ogni giovedì sera a partire dall’autunno in America sull’ NBC. Non ci resta che sperare per il meglio!

 

 

 

Comments
To Top