fbpx
Heroes

Heroes Reborn: Chi è morto tra i personaggi della serie originale?

Heroes reborn

Save the Cheerleader, save the World.

Erano queste le parole che avevano appassionato migliaia di spettatori e avevano impresso la serie di Tim Kring nella mente degli appassionati. Peccato che siano passati molti anni da quel lontano 2006, in cui la serie vide per la prima volta la luce, e che i protagonisti non siano più gli stessi. Kring ha assicurato che sapremo del destino di quasi tutti gli ex protagonisti, ‘cosa necessaria per mantenere un legame con la serie originale’ ma è anche vero che avremo un salto temporale e saranno passati esattamente 5 anni dalla fine della quarta stagione in cui [spoiler] Claire aveva reso pubblici i suoi poteri.

heroes rebornE’ proprio sul destino di Claire Bennett (Hayden Panettiere) che Kring si è sbilanciato, rivelando che la famosa cheerleader è morta nell’universo Heroes un anno precedente l’inizio delle vicende di Heroes Reborn.E’ una cosa che permette di creare un legame con la serie originale e stabilire la mitologia dello show, connessa appunto allo show precedente.

Malgrado sua figlia sia deceduta (il come resta ancora da scoprire) sarà invece vivo e vegeto Noah Bennett, interpretato da Jack Coleman, che ‘scoprirà un po’ di quella mitologia per noi, svelando cosa è accaduto alle persone della serie originale’. Oltre a Noah torneranno anche i personaggi di Greg Grunberg (Matt Parkman), Masi Oka (Hiro Nakamura), Sendhil Ramamurthy (Mohinder Suresh), Cristin Rose (Angela Petrelli) e Noah Gray-Cabey (Micah Sanders). Nulla si sa, invece, sul possibile ritorno di Milo Ventimiglia (Peter Petrelli) o Zachary Quinto (Gabriel Sylar) che avevano costituito una parte fondamentale della serie originale.

La serie Heroes Reborn debutterà con una premiere di due ore giovedì 25 settembre.

Comments
To Top