fbpx
Hart of Dixie

Hart of Dixie: Recensione dell’episodio 3.21 – Stuck

“Zoe Hart. Love Maker”

Hart_of_dixie-319-03No no no no. Cos’è questa storia che Wade si trasferisce ad Atlanta?! Miei cari sceneggiatori, Bluebell senza il sexy Kinsella non ha proprio ragione di esistere, quindi trovate subito un escamotage per chiudere la stagione come Dio comanda, ovvero con un bel bacio riappacificatore tra Zoe e Wade.

A proposito, il prossimo episodio si intitola ‘Second Chance‘…

Perché sì, lo ammetto. Io a Zade non ci ho ancora rinunciato e sono sicura di non essere l’unica. Il modo in cui battibeccano ma alla fine ci sono sempre l’uno per l’altra ci fa ben sperare che il sentimento ci sia ancora. E’ stato molto chiaro in questo episodio, dallo sguardo di lui quando Zoe si prendeva cura di nonpiùcrazy Earl e dallo sguardo di lei quando ha saputo che Wade si sarebbe trasferito.

Certo, una parte di me è così orgogliosa di Wade, di come il barista sciupafemmine sia diventato proprietario di un locale e, a breve, addirittura di una catena in franchising! E’ senza dubbio il personaggio che è cresciuto più di tutti, – al contrario di George che regredisce sempre di più – sia dal punto di vista lavorativo che da quello personale: vogliamo parlare della sua relazione con una donna con bambino a carico? Vivien è stata una buona parentesi perché ha permesso a Wade di capire che in fondo in fondo anche lui può vivere una relazione seria con una donna.

Cosa gli ci vuole a rendersi conto che quella donna potrebbe essere la nostra dottoressa? Zoe sembra trovare l’amore per tutti tranne che per sé stessa. Forse perché ce l’ha proprio sotto il naso e non vuole capirlo?

Hart_of_dixie-319-0L’amore è, appunto,  il tema portante di questo episodio, dall’adorabile coppia formata da Brando e Sylvie, dagli improbabili Meatball e Lily-Anne – seriously?! – fino alla proposta di matrimonio di David a Annabeth. Scommetto che A.B. dirà di no e che si rifionderà tra le braccia di Lavon. Davis sarà anche troppo bello per essere vero, ma vuoi mettere il sorriso del sindaco?

Sullo sfondo c’è Lemon, anche lei sulla strada del diventare una zitella acida, pressata dalla nonna per partecipare alla sfigatissima crociera per single. In questo momento il suo amore è Fancie’s e apprezzo molto il fatto che utilizzi il suo bel caratterino e la sua creatività per portare successo al suo ristorante.

Peccato per l’incendio, non ci voleva proprio questa battuta d’arresto. O magari la chiusura del ristorante convincerà la ragazza ad andare in crociera e trovare lì il suo principe azzurro?

Hart_of_dixie-319-02

Anche Lavon preferisce pensare a Bluebell piuttosto che ai suoi sentimenti per Annabeth, ritrovandosi a giocare a ping pong con l’arcinemico, il sindaco di Fillmore, pur di avere Bluebell al primo posto in un segnale stradale. Mi chiedo se in Italia esistano sindaci così appassionati alla loro cittadina, qualcosa mi dice che un politico così non esiste né qui né nel resto del mondo.

La storyline più carina è sicuramente quella che riguarda Earl e il fatto che abbia smesso di bere per far colpo sul’ispettrice sanitaria. Questo personaggio mi è sempre stato molto simpatico e vederlo ora con i capelli a posto e il vestito elegante è strano nel senso buono del termine.

Tutto può succedere, anche che il pazzo della città si innamori e ritrovi il lume della ragione.

Comments
To Top