fbpx
0Altre serie tv

Gypsy: Netflix cancella la serie TV dopo una sola stagione

La serie drammatica Gypsy non ha ottenuto una seconda stagione. Netflix lo ha annunciato improvvisamente, cancellando ogni piano di un secondo capitolo del thriller psicologico interpretato da Naomi Watts.

La decisione giunge un po’ a sorpresa perché Netflix stava discutendo di una seconda stagione con i produttori già da tempo e la decisione di annullamento arriva dopo che da quattro settimane gli sceneggiatori si erano messi al lavoro su idee e prosposte per i nuovi episodi. Cosa è successo quindi? Per ora Netflix non ha rilasciato nessun commento.

Gypsy, che ha segnato il primo ruolo da protagonista di una serie televisiva per Naomi Watts, nominata per due premi Oscar ed era Creata dalla Universal Television, Working Title e dalla scrittrice Lisa Rubin, ha debuttato il 30 giugno su Netflix ricevendo dai critici recensioni miste. La cancellazione di Gypsy arriva nel momento in cui Netflix ha rinnovato un’altra nuova serie, lanciata contemporaneamente a Gypsy, la commedia sul wrestling femminile GLOW.

LEGGI ANCHE: GLOW: le cose possono solo migliorare | Recensione della prima stagione

Gipsy racconta di Jean Holloway (Watts), una terapeuta di Manhattan con una vita apparentemente pittoresca che inizia a sviluppare relazioni intime e illecite con i conoscenti dei suoi pazienti. Mentre i confini della vita professionale di Jean e le fantasie personali diventano sfocate, la psicologa si cala in un mondo in cui i suoi desideri e la realtà si scontrano violentemente. Il cast includeva anche Billy Crudup come il marito di Jean e Sophie Cookson, Lucy Boynton e Karl Glusman che interpretavano tre dei suoi pazienti.

gypsy

La Watts ha iniziato la sua carriera in televisione in Australia. Negli Stati Uniti, ha recitato nella serie di breve durata della NBC, Sleepwalkers, prima del suo ruolo di svolta nel film di David Lynch, Mulholland Dr., che ha lanciato la sua carriera cinematografica. La due volte candidata all’Oscar Watts è attualmente protagonista di Demolition con Jake Gyllenhaal. La star 47enne ha anche girato About Ray con Susan Sarandon ed Elle Fanning, Sea of Trees-La foresta dei sogni di Gus Van Sant con Matthew McConaughey, The Book of Henry di Colin Trevorrow e il thriller psicologico Shut In. La Watts sarà la prossima protagonista di The Glass Castle di Destin Daniel Cretton con Brie Larson.

Fonte: Deadline

Comments
To Top