Rubriche Serie TV

Guida galattica: Le date di partenza e le novità dell’autunno 2019

Ormai settembre è ufficialmente iniziato e con il ritorno del freddo tornano anche (buona parte) delle nostre serie TV preferite. Come ogni anno, il calendario delle serie TV in partenza nella stagione 2019/2020 è davvero molto ricco.

Ci sono show nuovi, che iniziano e sperano di conquistare i nostri cuori. Ci sono serie TV che tornano, alcune per un’ultima stagione prima del saluto finale (si, Supernatural, parlo proprio di te). Altre ancora non ci lasceranno proprio mai (ebbene si: Grey’s Anatomy vive ancora!). Ma quando ricomincia tutto? Scopriamolo!

Serie TV che tornano a settembre 2019

Tornano a settembre 2019 alcune delle serie TV più attese. Netflix non ci fa mancare nulla, con l’uscita della seconda stagione di Elite il 6 settembre, ma anche i canali in chiaro americani si fanno sentire, con grandi(ssimi) ritorni sulla ABC, su Hulu e naturalmente su Fox e The CW. Ma vediamo l’elenco completo!

elite 2 serie tv novità 2019 2020

6 SETTEMBRE:
Elite – Stagione 2 (Netflix)
Titans – Stagione 2 (DC Universe)

9 SETTEMBRE:
The Deuce – Stagione 3, ultima stagione (HBO)

13 SETTEMBRE:
The Ranch – Stagione 1A, parte 7, ultima stagione (Netflix)
Room 104 – Stagione 3 (HBO)

18 SETTEMBRE:
American Horror Story: 1984 – Stagione 9 (FX)

20 SETTEMBRE:
Disincanto – Stagione 1B (Netflix)

23 SETTEMBRE:
The Good Doctor – Stagione 3 (ABC)
Bull – Stagione 4 (CBS)
9-1-1 – Stagione 3 (Fox)

24 SETTEMBRE:
Black-ish – Stagione 6 (ABC)
NCIS – Stagione 17 (CBS)
NCIS: New Orleans – Stagione 6 (CBS)
This is Us – Stagione 4 (NBC)
New Amsterdam – Stagione 2 (NBC)
The Resident – Stagione 3 (Fox)
Empire – Stagione 6, ultima stagione (Fox)

modern family serie tv novità 2019 2020
Credits: ABC

25 SETTEMBRE:

Chicago Med – Stagione 5 (NBC)
Modern Family – Stagione 11, ultima stagione (ABC)
Chicago Fire – Stagione 8 (NBC)
Chicago P.D. – Stagione 7 (NBC)

26 SETTEMBRE:
Grey’s Anatomy – Stagione 16 (ABC)
Le regole del Delitto perfetto – How to get away with Murder – Stagione 6 (ABC)
Young Sheldon – Stagione 3 (CBS)
Superstore – Stagione 5 (NBC)
The Good Place – Stagione 4, ultima stagione (NBC)

LEGGI ANCHE: Grey’s Anatomy 16: Trama, cast e tutto quello che sappiamo sulla sedicesima stagione

27 SETTEMBRE:
Fresh Off the Boat – Stagione 6 (ABC)
Hawaii Five-O – Stagione 10 (CBS)
Magnum P.I. – Stagione 2 (CBS)

29 SETTEMBRE:
NCIS: Los Angeles – Stagione 11 (CBS)

Le novità di settembre 2019

The Spy (Netflix) – 6 settembre

Livello di attesa: medio-alto

Diciamo che l’accoppiata Sascha Baron Cohen e Netflix sembra davvero interessante e potrebbe trasformarsi in qualcosa di vicino alla saga di Bourne ma con un livello recitativo/complessivo più alto.

Mr. Mom (Vudu) – 12 settembre

Livello di attesa: basso

Sinceramente le comedy hanno raccontato davvero quasi tutto quello che c’era da raccontare. Se vogliono far ridere ci vorrà molto più dello scontato pretesto di una mamma che va a fare il lavoro dei propri sogni e del marito che resta casa a badare ai figli. Insomma, ancora?

Unbelievable (Netflix) – 13 settembre

Livello di attesa: medio-alto

Questa nuova serie tv non era sul mio radar per la stagione 2019/2020 (fino ad ora). Con un team creativo davvero interessante – tra cui la sceneggiatrice di Erin Brockovich Susannah Grant – la serie tv di Netflix parla della difficile, spesso emotivamente e fisicamente provante, realtà della violenza sulle donne. Protagonista della serie tv è Marie, accusata di aver mentito sullo stupro subito. A seguire il suo caso due detective – interpretate da Toni Collette (United States of Tara) e Merritt Wever.

Murder in the Bayou (Showtime) – 13 settembre

Livello di attesa: medio-basso

Docu-serie (sembra che in questo periodo vadano per la maggiore) che parla di una serie di omicidi nella “paludosa” Louisiana, nello specifico a Jennings. Dipende da come vorranno impostarla ma per ora mi sembra uno scopiazzo da Netflix con la fiducia che il filone Making a Murder attiri ancor più pubblico.

Criminal (Netflix) – 20 settembre

Livello di attesa: alto

David Tennant e Hayley Atwell? Dobbiamo davvero aggiungere altro? L’ex Dottore e Peggy Carter sono tra i protagonisti di questa serie tv targata Netflix. Hype alle stelle.

LEGGI ANCHE: Èlite, The Politician, Criminal: Tutte le serie tv in arrivo su Netflix nel settembre 2019

The Family Man (Amazon Prime Video) – 20 settembre

Livello di attesa: medio-alto

È certo che Amazon Prime Video sa quello che fa, anche con le novità della stagione di serie tv 2019/2020, quindi speriamo che questo drama un pò Bond e un pò Bollywood sia migliore su schermo di quanto lo sia su carta. L’atipica introduzione potrebbe nascondere una gemma, proprio come una ciofeca. Insomma, un 50/50.

All Rise (CBS) – 23 settembre

Livello di attesa: basso

Una comedy in un’aula di tribunale? Sebbene le premesse per un ottimo show ci siano tutte e ci sia anche il piacevole faccino di Wilson Bethel… non basta. O la serie tv avrà un fascino alla How to Get Away with Murder o la vedo dura che decolli come si deve.

Bluff City Law (NBC) – 23 settembre

Livello di attesa: medio-basso

Personalmente non credo che ci siano le premesse per una serie tv di successo. Certo, ci sono Jimmy Smiths (How to get away with Murder, Sons of Anarchy) e quel bel figliolo di Barry Sloane (Aiden Mathis in Revenge) ma tutto il resto sa di già visto: un conflittuale rapporto padre-figlia; una donna che sacrifica il lavoro morale per quello che paga di più. Il livello emotivo potrà essere altissimo ma, a meno che non sfoggi qualche imprevisto alla This Is Us, per me è già da cestinare.

Emergence (ABC) – 24 settembre

Livello di attesa: basso

Ve lo ricordate Believe, la serie tv del 2014 con un uomo che trovava una ragazzina con dei poteri? No? Tranquilli, è durata a malapena una stagione. Questa serie tv rischia di fare esattamente la stessa fine. Un pò LOST e un pò Believe, quindi, con un cast per niente impressionante.

Stumptown (ABC) – 25 settembre

Livello di attesa: medio-basso

Unica ragione per cui questa nuova serie tv nel settembre 2019 potrebbe stuzzicare la mia attenzione è la presenza di Cobie Smulders. Maria Hill nei film della Marvel e Robin in How I met Your Mother, l’attrice si cimenta in questa serie tv poliziesca borderline. Da quel poco che si vede il personaggio che interpreta potrebbe essere interessante, resta da capire se avrà ad appoggiarla anche una scrittura solida. Speriamo.

The Unicorn (CBS) – 26 settembre

Livello di attesa: medio-basso

Paradossalmente questa comedy potrebbe rivelarsi interessante. Non so come, non so in che modo, ma potrebbe. Ma è quasi certo che non lo farà. Però la premessa di un padre che cerca di tornare nel mondo degli appuntamenti è davvero carina.

Carol’s Second Act (CBS) – 26 settembre

Livello di attesa: basso

Già solo il fatto che la serie tv faccia uso di risate in sottofondo (che potevano andare bene per Friends e per Will&Grace negli anni ’00 ma decisamente non oggi) la dice lunga. Una serie tv che ha “no” stampato in fronte.

Evil (CBS) – 26 settembre

Livello di attesa: medio-alto

Una nuova serie tv dai creatori di The Good Wife e The Good Fight non può che finire sul nostro radar in questo autunno 2019. Evil propone un mix interessante tra le aule di tribunale, terreno battuto e conosciuto ai due coniugi premi Emmy per il loro lavoro con la “buona moglie”, e le possessioni demoniche da Esorcista. Aggiungiamoci l’ex Luke Cage e il pacchetto promette non bene, benissimo.

Perfect Harmony (CBS) – 26 settembre

Livello di attesa: basso

GLEE incontra L’allenatore nel pallone. Cosa può andare storto con queste vibes da Hart of Dixie? Onestamente: tutto.

Sunnyside (NBC) – 26 settembre

Livello di attesa: medio-alto

Sarò vagamente ottimista con questa serie TV ma le premesse per una comedy non eccelsa ma quantomeno divertente ci sono tutte! Abbiamo Kal Penn ed il suo humor da The Office. Abbiamo un bar alla How I met your mother e un po’ di sano “The Good Place” con un professore che cerca di trasmettere il proprio sapere a degli alunni poco ricettivi. Grandi speranze per te, NBC: mi raccomando!

The Politician (Netflix) – 27 settembre

Livello di attesa: alto

OMG: si, si e ancora si! Questa comedy politically uncorrect con Gwyneth Paltrow, Jessica Lange (American Horror Story) e Lucy Boynton Astrid (Bohemian Rhapsody) promette scintille, catfight, omicidi, pasta, social e tutto quello di cui abbiamo bisogno per rendere migliore la nostra vita.

Godfather of Harlem (Epix) – 29 settembre

Serie tv in partenza a ottobre 2019

Il mese di ottobre vede il ritorno in blocco delle serie TV del canale CW, che controlla una buona fetta del pubblico teen. Ultima stagione per Arrow, che aveva dato il via (un po’ come Iron Man per la MCU) al filone delle serie TV a tema supereroistico sul canale. Altri ritorni meritevoli di menzione sono The Walking Dead – ormai davvero alla deriva, con una decima stagione che (speriamo) possa anche essere l’ultima – e Mr. Robot, che invece conclude la sua corsa trionfale con una quarta stagione.

2 OTTOBRE:
SEAL Team – Stagione 3 (CBS)
S.W.A.T. – Stagione 3 (CBS)

4 OTTOBRE:
The Blacklist – Stagione 7 (NBC)
Goliath – Stagion 3 (Amazon Prime Video)
Peaky Blinders – Stagione 5 (Netflix)
Big Mouth – Stagione 4 (Netflix)

6 OTTOBRE:
Madam Secretary – Stagione 6 (CBS)
Supergirl – Stagione 5 (The CW)
The Walking Dead – Stagione 10 (AMC)
Mr. Robot – Stagione 4, ultima stagione (USA Network)

7 OTTOBRE:
All American – Stagione 2 (The CW)
Black Lightning – Stagione 3 (The CW)

8 OTTOBRE:
The Flash – Stagione 6 (The CW)

9 OTTOBRE:
Riverdale – Stagione 4 (The CW)

10 OTTOBRE:
Supernatural – Stagione 15, ultima stagione (The CW)
Legacies – Stagione 2 (The CW)

LEGGI ANCHE: The Vampire Chronicles – Tutto quello che sappiamo sulla serie tv tratta dai libri di Anne Rice

11 OTTOBRE:
Charmed – Stagione 2 (The CW)
Dynasty – Stagione 3 (The CW)

Arrow ultima stagione
Katie Cassidy in Arrow

15 OTTOBRE:
Arrow – Stagione 8, ultima stagione (The CW)
The Purge – Stagione 2 (USA Network)

23 OTTOBRE:
Castle Rock – Stagione 2 (Hulu)

26 OTTOBRE:
Il Metodo Kominsky – Stagione 2 (Netflix)

27 OTTOBRE:
Silicon Valley – Stagione 6, ultima stagione (HBO)

Le novità di ottobre 2019

A differenza di settembre, dove le uniche novità degne di nota sono rappresentate dalle sporadiche uscite Netflix con un cast e una storia di qualche spessore, diversamente invece accade per il mese di ottobre. Nell’ottobre 2019 c’è una quantità interessante di novità nel mondo delle serie TV, moltissime di alto livello. Tre su tutti meritano certamente un’attenzione particolare: la serie TV su Caterina la Grande con Helen Mirren e naturalmente Cercando Alaska su Hulu.

Ma vediamo l’elenco completo!

Nancy Drew (The CW) – 9 ottobre

Livello di attesa: basso

La nuova serie TV della CW ha delle vibes Riverdale frammiste a Veronica Mars. Ovviamente è un effetto voluto, ma dubito che alla lunga possa rivelarsi davvero vincente. Del resto, di Riverdale ce n’è uno solo.

Treadstone (USA Network) – 15 ottobre

Livello di attesa: medio-basso

Una serie TV che si ispirasse al mondo di Jason Bourne era in lavorazione già da tempo, o quantomeno l’idea di crearne una c’era ed era valutata con attenzione. Alla fine è stato USA Network ad aggiudicarsi l’onore e l’onere di questa serie TV, Treadstone. L’unica cosa interessante di questa serie TV, per adesso, è il cast: Jeremy Irvine (Fallen), Brian J. Smith (Sense 8), Han Hyo-Joo e Michael Gaston.

Cercando Alaska – Looking for Alaska (Hulu) – 18 ottobre

Livello di attesa: medio-alto

Personalmente, da grande appassionata dei romanzi di John Green, non posso che essere in trepidante attesa di Cercando Alaska. Si tratta forse di uno dei libri più difficili da tradurre in immagini e la paura più grande è che non sia abbastanza: il cast, la sceneggiatura, l’ambientazione. Tutto è un grande “forse”. Ma del resto, cerchiamo tutti il nostro “grande forse”, no?

Watchmen (HBO) – 20 ottobre

Livello di attesa: altissimo

Potrei passare ore a raccontarvi perchè siamo tutti trepidante attesa della serie TV firmata da David Lindelof (The Leftovers) con Jeremy Irons per protagonista. Aggiungiamoci poi Don Johnson e Regina King e il pacchetto del cast è ormai assicurato. La nuova serie TV della HBO si basa sull’omonima graphic novel di Alan Moore e Dave Gibbons, da cui è stato già tratto un film nel 2009. Ragazzi, una sola parola per voi: hype.

Catherine the Great (HBO) – 21 ottobre

Livello di attesa: alto

La miniserie in 4 puntate sulla regina Caterina la Grande è attesissima, non c’è dubbio. In parte per il personaggio poco esplorato dell’omonima sovrana, in parte per l’attrice che la interpreta: dame Helen Mirren. Insomma, abbiamo davvero bisogno di altro?!

LEGGI ANCHE: Caterina La Grande: Trama, trailer e cast. Tutto quello che sappiamo sulla serie tv con Helen Mirren

Frs. Fletcher (HBO) – 27 ottobre

Livello di attesa: medio-alto

Altra serie TV pressoché sconosciuta in questo palinsesto 2019/2020 è quella che ha per protagonista Kathryn Hahn. L’attrice interpreta una madre che, come spesso accade, non è quella che si può considerare “l’adulta” di famiglia. Risate assicurate e, con la giusta sceneggiatura, potremmo essere davanti ad una serie TV veramente interessante.

Serie tv in partenza a novembre 2019

Con il grosso delle serie TV già iniziate tra settembre e ottobre è senz’altro comprensibile che a novembre ci siano pochi, veri ritorni importanti nel mondo delle serie TV. Però ci sono tante serie TV nuove, questo è vero. Vediamo l’elenco dei ritorni nel dettaglio, prima di passare alle succulente novità di novembre.

Shameless serie tv novità 2019 2020

3 NOVEMBRE
Shameless – Stagione 10 (Showtime)
Tom Clancy’s Jack Ryan – Stagione 2 (Amazon Prime Video)

17 NOVEMBRE
The Crown – Stagione 3 (Netflix)
Ray Donovan – Stagione 7 (Showtime)

Le novità di Novembre 2019

Non c’è moltissimo da dire, per questo novembre 2019, che conclude il trimestre di novità chiamato tipicamente “fall” nel palinsesto americano delle novità delle serie TV. La stagione 2019/2020 si conclude letteralmente con il botto!

His Dark Materials (HBO) – 4 novembre

Livello di attesa: altissimo

Dopo il fallimento dell’adattamento televisivo con Daniel Craig e Nicole Kidman, His Dark Materials torna, stavolta sotto format completamente diverso. La nuova serie TV – che arriverà a novembre – vede per protagonisti James McAvoy, Lin Manuel Miranda e Ruth Wilson. La piccola Lyra è invece interpretata da Dafne Keen. Il budget investito da HBO in questa serie TV è considerevole e speriamo che mantenga (almeno lui!) tutte le promesse.

Dublin Murders (STARZ) – 9 novembre

Livello di attesa: medio-basso

I vibes che mi arrivano dal trailer sono quelli di una sottospecie di True Detective, ma senza l’appeal della novità. Non mi convince.

The Mandalorian (Disney+) – 12 novemebre

Livello di attesa: alto

C’è davvero bisogno di presentare una delle serie TV più attese sul canale Disney+? Io direi di no. The Mandalorian è ambientato nell’universo di Star Wars, la serie TV seguirà le vicende di un cacciatore di taglie, interpretato da Pedro Pascal. In arrivo su Disney+ il 12 novembre!

LEGGI ANCHE: Disney+: Tutto quello che sappiamo sul canale streaming

High School Musical: The Musical: The Series (Disney+) – 12 novemebre

Livello di attesa: medio-basso

Non sono sicura che la serie TV sul musical di High School Musical sia stata un’idea brillante. Ma parliamo della Disney, quindi sarà comunque una figata stratosferica. Per la generazione che non ha visto High School Musical in diretta, almeno.

Comments
To Top