Cinema

Guardiani della Galassia – Vol.2: Baby Groot ed effetti speciali nel nuovo trailer

Guardiani della Galassia è navi spaziali, combattimenti, effetti speciali. E’ risate, scene divertenti e Baby Groot. E’ tanto, tantissimo adorabile Baby Groot per tutti. Perchè, si sa, senza di lui Guardiani della Galassia non sarebbe lo stesso!

Questi gli ingredienti dell’ultimo trailer del prossimo film del Marvel Cinematic Universe che ci aspetta nelle sale. Mentre il primo trailer rilasciato ad ottobre ci aveva mostrato solo qualche piccolo assaggio stavolta entriamo nel vivo dell’azione.

Ritroviamo i protagonisti del team originario, da Peter (Chris Pratt) a Gomora (Zoe Saldana) a Drax (Dave Bautista). Non manca naturalmente il dinamico duo Rocket Racoon/Baby Groot, che in poche battute riescono a farci ricordare perché li amassimo così tanto. Mentre la guerra è ancora in corso, Peter sembra lottare con i suoi sentimenti per Gamora. Inutile sottolineare che Drax ne fa uno dei suoi argomenti preferiti, tra battute e frecciatine. Vediamo anche qualche creatura particolarmente viscina e pericolosa: c’è da aver paura?

Guardiani della Galassia

Nuovo film, vecchia (meravigliosa) atmosfera

L’atmosfera che si respira nel trailer del secondo film è la stessa che aveva caratterizzato Guardiani della Galassia. Forse i protagonisti sono un po’ più maturi, calati a pieno nel loro ruolo di “difensori” ma nulla di più. Restano le risate, restano le scenette comiche e restano effetti speciali che promettono scintille. Il sequel, atteso nelle sale il 25 aprile 2017, segue l’ultimo film Marvel, Doctor Strange.

Siamo curiosi di vedere questo film? Indubbiamente! Se non altro perché si tratta di un prodotto un po’ diverso dal solito stampo dei film che avevano caratterizzato la Marvel. E poi, diciamocelo: non vediamo l’ora di vedere Baby Groot in azione, ecco la verità!

Alla regia della seconda pellicola dei Guardiani della Galassia troviamo nuovamente James Gunn. Tra i produttori esecutivi Louis D’Esposito, Victoria Alonso e, naturalmente, Stan Lee. Si aggiungono al cast anche Glenn Close e Kurt Russel, rispettivamente nei ruoli di Irani Rael ed Ego.

Comments
To Top