fbpx
News Serie TVSerie Tv

Grey’s Anatomy: anticipazioni sul finale di stagione

Siamo abituati alle calamità naturali in Grey’s Anatomy. Più volte, nel corso degli anni, catastrofi varie si sono avvicendate nelle sale del Grey Sloan Memorial Hospital.

Ma secondo Shonda Rhimes, creatrice della serie, il meglio deve ancora venire.

Debbie Allen, interprete di Catherine Avery e regista di alcuni episodi della serie, ha parlato dell’episodio finale di questa tredicesima stagione che andrà in onda intorno alla metà di maggio. Dalle sue affermazioni sembra che potrebbe esserci un evento riguardante il fuoco, un incendio.

Anche Shonda Rhimes, intervistata da Entertainment Weekly, ha detto: “a me e Debbie Allen piace dire che questo episodio sarà letteralmente in fiamme. È l’unico modo per descriverlo. È un episodio molto emozionante, e in fiamme.”

Grey's anatomy

Debbie non ha voluto né confermare né negare quest’affermazione ma ha aggiunto dei particolari che avvalorano questa teoria.

“Posso dire solo che farà caldo per davvero! Va a fuoco!” ha affermato Allen.”È stato fatiocoso. Abbiamo avuto solo riprese notturne per due settimane, non abbiamo mai dormito, ma sono eccitatissima e non vedo l’ora di condividere la puntata con il pubblico.”

Come i fan di lunga data di Grey’s Anatomy ricorderanno, l’ospedale era diventato un inferno quando ancora si chiamava Seattle Grace.

Una volta ci fu una situazione di codice nero. Una bomba nel corpo di un paziente che causò un incendio e la morte di un artificere, interpretato dalla futura star di Friday Night Lights, Kyle Chandler. Ma quella volta l’incendio interessò solo un’ala della ospedale, lasciando il resto illeso.

Così illeso da resistere allo scontro mortale di due ambulanze, una sparatoria di massa, un’interruzione di corrente causata da un tornado, un terremoto, e naturalmente un incidente aereo che ha decimato la metà del cast.

Insomma, sembra che l’ospedale di Seattle sia destinato a una serie infinita di terribili catastrofi.

Debbie Allen ha continuato: “Dovreste essere preoccupati. È quel genere di cosa. Sarà una notte tremenda.” E ancora: “Credo che la quattordicesima stagione sarà spettacolare. Stiamo piantando semi che vedrete crescere rigogliosi. Ma dobbiamo aspettare per vedere come si evolverà il tutto.”

È difficile immaginare quali altri scenari drammatici potrebbe invadere il nostro ospedale preferito. Speriamo solo che il Grey Sloan Memorial abbia una buona polizza assicurativa.

Simone Bottaro

Laureato in Lingue, letterature e culture straniere presso l'Università degli studi Roma Tre, ama leggere e scrivere. Appassionato di musica, cinema e serie tv, adora il mondo anglosassone e in particolar modo quello statunitense, ma ritiene assolutamente insuperabile la bellezza dell'Italia. Amante delle comedies musicali (Glee), segue tra gli altri generi Grey's Anatomy e How to Get Away with Murder.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio