fbpx
News Serie TVSerie Tv

Grey’s Anatomy: Il cast commenta l’imminente addio di Sandra Oh

Da grande fan di Grey’s Anatomy è da quando qualche mese fa Sandra Oh ha annunciato il suo addio alla serie che sento musica triste nelle mie orecchie ogni volta che vedo Cristina grey-s-anatomy-10x21-cristina-e-meredithYang fare qualsiasi cosa. Mi riesce quasi impossibile pensare a Grey’s senza di lei, uno dei personaggi-icona della serialità televisiva degli anni 2000, non so come riusciremo a sopravvivere senza il cinismo, il sarcasmo, l’intelligenza e il (seppur nascosto) cuore di Cristina. Anche se apprezzo la decisione di Sandra di lasciare proprio ora; ora che quello che c’era da dire sulla Yang è già stato ribadito più volte, tra i mille tira e molla con Owen e il suo unico obbiettivo di diventare il più grande cardiochirurgo esistente, sarebbe forse inutile continuare a trascinare il personaggio per ulteriori anni, facendo si che nella nostra memoria rimanga un ricordo fantastico della grandiosa Cristina Yang.

TvGuide ha interpellato tutti gli attori della serie, chiedendo loro di esprimere il loro pensiero su Sandra e sul personaggio da lei interpretato per anni e ognuno di loro ha avuto parole stupende per l’attrice premiata per questo ruolo con un Golden Globe (nel 2006). Ellen Pompeo dice di essere molto orgogliosa del lavoro che hanno fatto insieme per queste 10 stagioni; impossibile darle torto, dal momento che alcune delle scene migliori della serie riguardano proprio l’amicizia delle
due sorelle siamesi. E ad essere sinceri ci risulta impossibile immaginare lo show senza la dinamica Grey/Yang, pilastro portante della narrazione. La Pompeo ricorda tra le scene da lei preferite, il finale dell’ottava stagione, quando dopo essere precipitate con l’aereo insieme ad altri colleghi Meredith e Cristina vagano per la foresta alla ricerca della scarpa di quest’ultima.
Numerosi altri attori, tra cui Patrick Dempsey, dicono di apprezzare particolarmente l’etica del lavoro dell’attrice canadese. “Sarà così bizzarro non averla più qui, lascerà un vuoto enorme, la sua intelligenza e il suo talento si riflettono su tutto lo show. Sono eccitato per lei, è così talentuosa e ci saranno grandi cose nel suo futuro” dice Justin Chambers. Mentre Chandra Wilson esprime a pieno il sentimento dei fans, annunciando che sarà in diniego fino all’inizio della stagione, Sara Ramirez sottolinea: “è stato un onore conoscerla e lavorare con lei, è un essere umano eccezionale e Grey’s sarà diverso senza di lei”. Jessica Capshaw rincara la dose dicendo: “il lascito di Cristina Yang sarà enorme, nessuno avrebbe potuto interpretarla meglio di lei, Sandra è un’ispirazione e mi mancherà un sacco”. Tutti gli altri attori si uniscono al coro, da Jesse Williams a Sarah Drew, dai nuovi specializzandi al vecchio e caro Richard Greys-Anatomy-Meredith-e-Cristina(James Pickens Jr.), che afferma: “dice sempre quello che pensa e questo è una ventata di freschezza nel nostro ambiente, mi mancherà. E il personaggio di Cristina ha alzato gli standard rispetto al nostro ideale di donna del nuovo millennio: indipendente ma vulnerabile, estremamente competitiva ma premurosa. Il suo lascito andrà oltre lo show”. Il commento più toccante spetta a chi ha lavorato con Sandra a stretto contatto dalla quinta stagione in poi, ovvero Kevin McKidd: “Sono così triste, lascerà un vuoto. Nessuno potrà mai prendere il suo posto. Le auguro il meglio, è pronta per questa nuova fase della sua vita. Sarà sempre una delle mie migliori amiche. È doloroso parlarne, mi ricorda della grande intesa che c’è tra di noi”.

Noi fans abbiamo ancora due episodi per dire addio alla nostra Yang: aspettiamo speranzosi riguardo al futuro che Shonda Rhimes ha deciso per lei.

Ilaria Ercoli

Onnivora di musica, serie tv e cinema.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button