fbpx
Recensioni Serie Tv

Gossip Girl: recensione dell’episodio 3.02 The Freshman

E’ realmente difficile recensire questo nuovo episodio di Gossip Girl perchè, dopo l’inizio di stagione di settimana scorsa davvero di basso profilo, anche nell’episodio 3.02 la sinfonia non cambia: solita solfa ovvero soliti “tran tran” quotidiani per un gruppo di ricconi e neo-ricchi che hanno come preoccupazioni principali quello di scegliere il miglior vestito da indossare, copulare con la new entry di turno (e questa volta tocca a Scott e Bree) oppure mettere i bastoni tra le ruote gli uni con gli altri.

La lezioncina di morale della blogger anonima (nonchè voce fuori campo del serial) è questa volta dedicata al passato e alla cattiveria delle persone; gossip girl consiglia infatti a tutti:
– di dimenticare il passato per iniziare una nuova vita perchè l’università non è certo paragonabile al liceo e la popolarità ora è più difficile da conquistare
– di scegliere gli amici e i nuovi amici utilizzando il metro della cattiveria e stronzaggine. Non sapete di quali persone contornarvi durante la giornata? Scegliete le meno stronze ed in questo caso scegliete Georgina.

L’episodio è incentrato sulla Brown, l’università che vede iscritti al primo anno Blair, Dan, Vanessa, Serena e Georgina. Se Blair commette immediatamente un errore madornale presentandosi al cancello di ingresso della scuola in limousine, Georgina non perde occasioni per accrescere la sua popolarità organizzando serate culturali e party alternativi (l’aperitivo sul terrazzo decadente con vista mozzafiato sullo skyline di New York è davvero una figata pazzesca!).
All’ennesimo tentativo di Blair di destituire dal trono Georgina, Dan finalmente apre bocca e aiuta quest’ultima a ritrovare un po’ di credibilità. Un atto dovuto per redimersi dal gesto poco carino del pomeriggio quando, in libreria, Dan stampa praticamente un due di picche sulla fronte di Georgina per il suo – a suo parere ma anche a mio avviso – falso tentativo di ricucire i rapporti e cullare una nuova amicizia.

Ammettiamolo: se gli sceneggiatori non trovano in fretta un escamotage per rendere più profondo il personaggio di Blair e cancellare quello stereotipo di ragazza multi milionaria e un po’ naive, vedremo ben presto naufragare la brava Leighton Meester. Nonostante la forza e l’incisività che l’attrice mette in Queen B, assisteremo infatti a un decadimento inesorabile del personaggio interpretato da Leighton che, se continua così, finirà nel baratro della banalità.

La parte della puntata dedicata alla storia d’amore tra Nate e Bree, scusate, è una noia mortale. Joanna Garcia in Privilege era grandiosa, qua sembra letteralmente un pesce fuori d’acqua. La domanda sorge spontanea: è colpa del personaggio che le hanno cucito addosso in questo serial oppure, vista la noiosità di molte passate storie d’amore di Nate, è colpa del boyfriend che le hanno affibiato?

Riassumento, i personaggi che possiamo salvare in questo episodio sono – secondo me – tre:
– Georgina che dopo il party conquista Dan. Inutile senza il personaggio interpretato da Michelle Trachtenberg il serial sarebbe davvero piatto!
– Chuck che in passato ci aveva abituati ad un cuore menefreghista e che invece ora si preoccupa davvero molto per Serena e per la sua recente decisione di prendersi un anno sabbatico e lasciare l’università. Ed Westwick è sempre stato il mio preferito sin dagli inizi!
– Carter che, un po’ bad boy e un po’ misterioso, sembra essersi realmente affezionato a Serena rappresentando così la sua prossima ancora di salvezza.
E qui inevitabile un altro appello agli sceneggiatori: salvate Serena perchè il ruolo da ragazza allo sbando sta iniziando a stancare…

LEGGI ANCHE: Gossip Girl: Le 54 cose che non sapevate della serie tv

Mara D.

Founder e Admin di Telefilm-Central.org. Amante delle serie tv, del cinema e dell'universo Internet :-)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio