fbpx
Recensioni Serie Tv

Gossip Girl: recensione dell’episodio 3.01 Reversals of Fortune (aka Bourgeoisification)

La terza stagione di Gossip Girl è stata trasmessa l’altra notte in America in seguito ad un’estate, dobbiamo dirlo, piena di grandi attese e speranze per lo show. Se vi aspettavate un grandissimo episodio, sarete rimasti sicuramente un po’ delusi perchè Serena (Blake Lively), Chuck (Ed Westwick), Blair (Leighton Meester) e Dan (Penn Badgley) non hanno brillato particolarmente.

Alla fine della seconda stagione, avevamo lasciato Blair e Chuck mentre si baciavano appassionatamente su un marciapiede con Chuck che, finalmente, aveva deciso di confessare il suo amore per Queen B. Jenny (Taylor Momson) era stata incoronata come nuova regina della scuola proprio da Blair grazie anche al fatto che suo padre Rufus (Matthew Settle) si era finalmente fidanzato ufficialmente con Lily (Kelly Rutherford). Nate (Chace Crawford) e Vanessa (Jessica Szhor) avevano concordato di partire insieme per un viaggio estivo in Europa mentre Carter Baizen (Sebastian Stan) aveva confessato a Serena di aver localizzato suo padre mentre Georgina Sparks (Michelle Trachtenberg) aveva recuperato i soldi rubati da Poppy Lifton (Tamara Fieldman) e si era iscitta alla NYU chiedendo esplicitamente di essere la compagna di stanza di Blair.

La terza stagione si apre con la scoperta di come i protagonisti hanno passato l’estate. La nuova famiglia allargata Humphrey-Van der Woodsen si è riposata nella tenuta estiva di Lily ad eccezione di Serena che, in Europa, si è data alla pazza vita, saltellando e folleggiando da un party all’altro. Ben presto il telespettatore scopre però che Serena in realtà non è tornata alle vecchie abitudini ma sta cercando di attirare la stampa su di sè solamente per ottenere l’attenzione del padre. Per raggiungere il suo obiettivo, la giovane Van der Woodsen chiede aiuto a Carter che, a fine episodio, bacia appassionatamente.
Per evitare la noiosità e la piattezza della vita di coppia, Blair e Chuck hanno invece escogitato durante l’estate piccolo giochi d’amore per dare un po’ di brio alla relazione. Ma la gelosia porta presto Blair a chiedere all’amato più serietà.
L’unico ad aver trovato un nuovo interesse amoroso è Nate che conquista Bree Buckley (Joanna Garcia), la figlia di un duro conservatore.
L’ultima new entry della stagione è, senza ombra di dubbio, Scott Ronsson (Chris Riggi), figlio di Lily e Rufus. Il ragazzo giunge in città per conoscere i suoi genitori e ben presto si imbatte in Vanessa con cui inizia una relazione.

In questo episodio, sinceramente non scoppiettante come molti fan speravano, da sottolineare la strana vita di coppia di Blair e Chuck che, tutti si aspettano, si imbatterà presto in molte problematiche, le due new entries sopraccitate che, speriamo, possano portare nuove trame interessanti e la trasformazione in “rich boy” di Dan, ora protagonista della vita mondana della Grande Mela. Il personaggio più atteso è comunque a mio avviso Georgina, l’unica pazza pedina in mano a Josh Schwartz di cui nessuno può prevedere le mosse.

LEGGI ANCHE: Gossip Girl: Le 54 cose che non sapevate della serie tv

Mara D.

Founder e Admin di Telefilm-Central.org. Amante delle serie tv, del cinema e dell'universo Internet :-)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio