fbpx
Gossip Girl

Gossip Girl – 3.03 The Lost Boy

Probabilmente sarò una delle poche voci fuori dal coro, ma questa nuova stagione di “Gossip Girl”, a mio avviso, non sta entusiasmando affatto. Solite menzogne, soliti misteri, soliti giochetti ma il tutto riproposto in maniera più “soft” rispetto alle precedenti stagioni e senza ingredienti eccitanti.
Forse la coppia Georgina e Dan è l’unica nota positiva di “The Lost Boy”. Georgina è fuori di testa, anche se decisamente meno “crazy” della scorsa stagione. Notiamo comunque il suo “attaccarsi come una cozza” a Dan e il ritorno alla sua passione più grande: quella di origliare e osservare con insistenza tutto ciò che le accade intorno per poter poi pianificare missioni “da stronza”. Da un lato spero che il suo personaggio e la sua pazzia prendano il sopravvento nelle trame delle puntate future perchè forse solamente così ci sarà da divertirsi.

Scott Adler finalmente si rivela a Vanessa come il figlio di Lily e Rufus dato in adozione dopo la nascita. Al momento però di confrontarsi con Rufus e confessargli la sua vera identità, il ragazzo non trova il coraggio e decide di tornare a Boston dalla sua famiglia adottiva. Peccato che Georgina abbia scoperto la verità e sia pronta ad inseguirlo sino a Boston per utilizzarlo come sua nuova pedina… E con quale obiettivo dobbiamo ancora scoprirlo!

Jenny, personaggio che adoravo nelle scorse stagioni e soprattutto quando stava con Nate, ora è praticamente invisibile. Appare giusto un minutino per scambiare una battuta con Rufus e poi svanisce nel nulla. Si è tanto parlato del suo personaggio e dell’attrice che lo interpreta: pagine e pagine di magazine, articoli su numerosi fansite e siti in internet, video super visti su You Tube… Perchè diavolo viene messa in secondo piano preferendo la noiosità incessante di Serena? Per non parlare di quel che dovrebbe essere successo, in estate, a Santorini… Se il segreto che circonde Santorini non è terrificante e scabroso (per piacere, non la semplice presenza del padre di Serena e della sua nuova famiglia), che dire? “What happens in Santorini, stays in Santorini”.

L’unica ragione, a mio avviso, affinchè Serena possa essere ancora inglobata tra i protagonisti principali di queste puntate è la sua vicinanza con Carter che, da incallito “bad boy”, ora sembra essersi trasformato in un bravo ragazzo innamoratissimo della sua nuova “girlfriend”. Ma episodi sul suo passato scabroso potrebbero davvero portare una ventata di freschezza e “chuckianità” alla serie.

Infine un appunto su Bree, la nuova fiamma di Nate interpretata da Joanna Garcia. Se prima l’abbiamo bocciata al suo esordio, forse Bree potrà riservarci qualche risvolto piccante nei prossimi episodi. Il tutto grazie a Carter e quello che misteriosamente lo lega alla famiglia di Bree…

Comments
To Top