fbpx
News Serie TVSerie Tv

Good Omens: Jon Hamm nel cast della nuova serie tv di Neil Gaiman

Jon Hamm torna sul piccolo schermo: l’attore protagonista di Mad Men vestirà infatti i panni dell’angelo Gabriel nella nuova serie di Amazon Good Omens, adattamento televisivo del best seller scritto a quattro mani da Neil Gaiman e Terry Pratchett.

Nel testo il personaggio affidato ad Hamm era abbastanza marginale, mentre nella serie sarà ampliato. “Una volta terminata la scrittura di Good Omens, all’alba della preistoria, io e Terry Pratchett ho iniziato a pianificare un sequel – si legge in comunicato firmato da Neil Gaiman – Ci sarebbero stati molti angeli nel sequel. Quando Hollywood si è  accaparrato per la prima volta i diritti di Good Omens, Terry e io siamo stati ben contenti di inserire i nostri angeli nella trama di un film che non ha mai visto la luce. Così, quasi 30 anni dopo, quasi ho iniziato a scrivere Good Omens per la TV, sapevo che i nostri angeli ci sarebbero stati”.

good omens

LEGGI ANCHE: Mary Queen Of Scots: anche David Tennant nel period drama su Maria Stuarda

“Ho letto Good Omens quasi 20 anni fa – ha raccontato Jon Hamm alla stampa – Credo sia uno dei libri più divertenti e belli che abbia mai letto. E anche, ovviamente, non adatto per una trasposizione cinematografica. Due mesi fa Neil mi ha mandato la sceneggiatura, sapevo che dovevo farne parte. ”

Good Omens è ambientato nel 2018. l’Apocalisse è vicina e gli eserciti del bene e del male si stanno radunando. Nonostante ciò, l’angelo Aziraphale (Micheal Sheen) e il demone Crowley (David Tennant), i quali che hanno vissuto sempre tra i mortali della Terra, non hanno intenzione di scendere in campo. Il Gabriel di Hamm è il capo degli angeli, e l’antitesi di Aziraphale: “è alto, bello, carismatico e impeccabile vestito – racconta Gaiman – Siamo stati fortunati ad avere Jon Hamm, visto che lui è già tutto questo senza dover far nulla. Ed è anche un fan dei libri e un attore notevole”.

Fonte: TVLine

Valentina Marino

Scrivo da quando ne ho memoria. Nel mio mondo sono appena tornata dall’Isola, lavoro come copy alla Sterling Cooper Draper Price e stasera ceno a casa dei White. Ho una sorellastra che si chiama Diane Evans.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio