Golden Globes

Golden Globes 2011: i vincitori

Questa notte al Beverly Hilton Hotel, a Beverly Hills, si è tenuta la 68esima edizione dei Golden Globes, condotti da Ricky Grervais e in onda sulla NBC.

Glee e Boardwalk Empire le serie più premiate.

Dopo il cut tutte l’elenco dei nominati e i vincitori.

 

Miglior Drama:

Boardwalk Empire (Hbo)

Dexter (Showtime)

The Good Wife (Cbs)

Mad Men (Amc)

The Walking Dead (Amc)

Miglior comedy:

Glee (Fox)

30 Rock (Nbc)

The Big Bang Theory (Cbs)

The Big C (Showtime)

Modern Family (Abc)

Nurse Jackie (Showtime)

Miglior miniserie o film-tv:

Carlos (Sundance Channel)

The Pacific (Hbo)

I pilastri della Terra (Starz)

Temple Grandin (Hbo)

You don’t know Jack (Hbo)

Miglior attore non protagonista in una serie, miniserie o film-tv:

Chris Colfer per il ruolo di Kurt in “Glee” (Fox)

Scoot Caan per il ruolo di Danno in “Hawaii Five-0? (Cbs)

Chris Noth per il ruolo di Peter in “The Good Wife” (Cbs)

Eric Stonestreet per il ruolo di Cameron in “Modern Family” (Abc)

David Strathairn per il ruolo del Dr. Carlock in “Temple Gradin” (Hbo)

Miglior attrice non protagonista in una serie, miniserie o film-tv:

Jane Lynch per il ruolo di Sue in “Glee” (Fox)

Hope Davis per il ruolo di Hillary Clinton in “The special relationship” (Hbo)

Kelly McDonald per il ruolo di Margareti in “Boardwalk Empire” (Hbo)

Julia Stiles per il ruolo di Lumen in “Dexter” (Showtime)

Sofia Vergara per il ruolo di Gloria in “Modern Family” (Abc)

Miglior attore protagonista per una serie drama:

Steve Buscemi per il ruolo di Enouch in “Boardwalk Empire” (Hbo)

Bryan Cranston per il ruolo di Walter in “Breaking Bad” (Amc)

Michael C. Hall per il ruolo di Dexter in “Dexter” (Showtime)

Jon Hamm per il ruolo di Don in “Mad Men” (Amc)

Hugh Laurie per il ruolo di House in “Dr. House” (Fox)

Miglior attrice protagonista per una serie drama:

Katie Sagal per il ruolo di Gemma in “Sons of anarchy” (Fx)

Julianna Margulies per il ruolo di Alicia in “The Good Wife” (Cbs)

Elisabeth Moss per il ruolo di Peggy in “Mad Men” (Amc)

Piper Perabo per il ruolo di Annie in “Covert Affairs” (Usa Network)

Kyra Sedgwick per il ruolo di Brenda in “The Closer” (Tnt)

Miglior attore protagonista in una serie comedy:

Jim Parsons per il ruolo di Sheldon in “The Big Bang Theory” (Cbs)

Alec Baldwin per il ruolo di Jack in “30 Rock” (Nbc)

Steve Carell per il ruolo di Michael in “The Office” (Nbc)

Thomas Jane per il ruolo di Ray in “Hung” (Hbo)

Matthew Morrison per il ruolo di Will in “Glee” (Fox)

Miglior attrice protagonista di una serie comedy:

Laura Linney per il ruolo di Catherine in “The Big C” (Showtime)

Toni Collette per il ruolo di Tara in “United States of Tara” (Showtime)

Edie Falco per il ruolo di Jackie in “Nurse Jackie” (Showtime)

Tine Fey per il ruolo di Liz in “30 Rock” (Nbc)

Lea Michele per il ruolo di Rachel in “Glee”

Miglior attore protagonista per una miniserie o film-tv:

Al Pacino per il ruolo di Jack in “You Don’t Know Jack” (Hbo)

Idris Elba per il ruolo di John in “Luter” (Bbc)

Ian McShane per il ruolo di Waleran ne “I pilastri della Terra” (Starz)

Dennis Quaid per il ruolo di Bill Clinton ne “I due presidenti” (Hbo)

Edgar Ramirez per il ruolo di Carlos in “Carlos” (Sundance Channel)

Miglior attrice protagonista per una miniserie o film-tv:

Claire Danes per il ruolo di Temple in “Temple Grandin” (Hbo)

Hayley Atwell per il ruolo di Aliena ne “I Pilastri della Terra” (Starz)

Judi Dench per il ruolo di Matty in “Return to Cranford” (Bbc One)

Romola Garai per il ruolo di Emma in “Emma” (Bbc)

Jennifer Love-Hewitt per il ruolo di Samantha in “The client list” (Lifetime)

Estratti della serata:

Comments
To Top