fbpx
News Serie TVSerie Tv

GLOW: i cameo di veri wrestlers nella serie tv di Netflix

Non si è ancora spento l’eco delle recensioni positive ricevute da GLOW, la serie Netflix ambientato nel mondo del wrestling femminile degli anni 80 e vagamente ispirata alla vera promotion omonima delle Gorgeous Ladies Of Wrestling. Sebbene la serie non mostri le attrici pesantemente impegnate in veri combattimenti ma più che altro in realistici allenamenti, i punti di contatto con il mondo del wrestling professionistico reale sono molti. Non è quindi sorprendente che molti veri wrestlers siano stati coinvolti a diverso titolo nella serie (e d’altra parte i wrestlers sono anche un po’ attori come testimoniano i felici passaggi dal ring al grande schermo di Dwayne The Rock Johnson e Dave Batista Bautista).

Leggi Anche: GLOW: le cose possono solo migliorare | Recensione della prima stagione

Il coinvolgimento maggiore è sicuramente stato quello di Kia Stevens che nella serie interpreta la Welfare Queen Tammé, ma che nella vita reale calca quotidianamente i ring della Impact Wrestling con il nome di Awesome Kong. Un passato recente nella stessa federazione e ancora prima nella più importante WWE (la maggiore promotion di wrestling esistente) e un presente nella Lucha Undeground (che, fra l’altro, si distingue dalle altre federazioni per registrare i suoi show tutti di seguito strutturandoli come episodi di una serie tv) lo ha Chavo Guerrero che, pur non comparendo nella serie, è stato l’allenatore del cast insegnando alle attrici le mosse che vediamo nella serie. Non a caso in un breve attimo si può vedere che la palestra ha il suo nome, mentre uno degli episodi è significativamente dedicato alla memoria del padre, icona passata del wrestling messicano. Percorso simile è quello compiuto da John Hennigan che nel primo episodio interpreta Salty The Sack Johnson, mentre tutti i giorni è coinvolto in Lucha Undeground con il ring name di Johnny Mundo. A completare la lista dei prestiti dalla promotion dedicata ai luchadores provvede Marty Elias che fa l’arbitro sia nella serie che sul ring.

glow
© 2017 – Netflix

Per familiarizzare con lo spirito del wrestling e gli atteggiamenti del pubblico, Carmen (alias Machu Picchu) porta Melrose e Debbie ad assistere ad una serata con diversi combattimenti. Neanche a dirlo, sono wrestlers veri quelli che si affrontano sullo schermo a cominciare dai due senza nome interpretati dai due membri della Ring of Honor Franke Kazarian e Christopher Daniels che esegue anche la sua finisher caratteristica, il Best Moonsault Ever che ispirerà a Liberty Bell la sua mossa conclusiva. Ex WWE è Alex Riley (ex WWE) che lotta come Steel Horse nel main event della serata contro Joey Ryan (ex TNA) che interpreta Mr Monopoly, mentre la donna contesa tra i due è Laura James, moglie proprio di Ryan. Breve cameo anche da parte di Brooke Hogan (figlia del mito Hulk Hogan) come proprietaria della sala azteca dove Sam vuole montare il ring (e da notare che gli incontri di Lucha Underground si svolgono proprio in una sala simil azteca).

Infine, nella serie l’unica a conoscere il mondo del wrestling da vicino è la timida Machu Picchu i cui fratelli Tom e Kurt lottano con il nome di Lumberjacksons. Ad interpretarli sono ancora una volta due wrestlers professionisti: rispettivamente Carlos Colon (in passato Carlito nella WWE e figlio del più importante promoter messicano) e George Murdoch (noto prima come Brodus Clay in WWE ed ora come Tyrus ad Impact Wrestling, ma in origine guardia del corpo di Snoop Dogg la cui cugina lotta ora in WWE come Sasha Banks).

In attesa del rinnovo della serie con magari nuovi cameo di altri wrestlers, potete guardare una gallery con tutti i nomi citati sulle pagine di ProWrestling Sheet.

 

Winny Enodrac

Vorrei vedere voi a viaggiare ogni giorno per almeno tre ore al giorno o a restare da soli causa impegni di lavoro ! Che altro puoi fare se non diventare un fan delle serie tv ? E chest' è !

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button