Celebrità

Glee: Lea Michele ha grandi progetti per la sua carriera

Lea è pronta a dire addio a Glee! L’attrice, che ha recentemente dimostrato la sua versatilità come guest-star il 14 ottobre in un episodio di Sons of Anarchy, vuole “concentrarsi maggiormente su film,” dice una fonte di HollywoodLife.com in esclusiva. Vuole anche vincere un Oscar!

La Michele, 28 anni, non vuole essere ricordata solo come Rachel Berry per il resto della sua vita. Anche se il tempo passato all’interno di Glee ha reso l’attrice celebre in tutto il mondo, è pronta a passare a nuove esperienze, per interpretare ruoli “inaspettati” dice.

lea michele glee Ora che Glee andrà in onda con la sua ultima stagione questo Gennaio, sembra il momento perfetto per Lea per lanciarsi in diverse inedite interpretazioni! Ha recentemente sconvolto i fan durante il suo ruolo di guest star in Sons of Anarchy, quando ha impersonato un personaggio molto oscuro, distante dalle performance a cui i suoi ammiratori sono abituati. E sembra che Lea voglia esplorare questo lato “dark” più spesso!

Come lei, anche Neil Patrick Harris, 41 anni, è un attore comico, “specializzato” in musical. Tutti sono impazziti quando lo videro interpretare il raccapricciante Desi Collings nel film di David Fincher “Gone Girl”. Ci piacerebbe da morire vedere Lea ottenere un successo simile.

Oltre a voler assumere tinte più scure, Lea vuole anche evitare di essere “typecast” per il suo look, vuole infatti dare vita a interpretazioni che la valorizzeranno solo per il suo talento come attrice.

“Lei vuole non cadere nello stampo Jessica Alba, ovvero essere nel cast di un film solo per il suo aspetto o per la sensualità. Vuole vincere un Oscar. Immagina di competere un giorno per gli stessi ruoli di Anne Hathaway,” ha affermato una fonte di Hollywood Life.03_Lea_Michelle_0412_RE_FIN_8x10_HR.JPG

Lea sta già ottenendo l’attenzione della critica. Il produttore esecutivo di Sons Of Anarchy, Paris Barclay ha speso parole preziose per la Michele, sottolineando quanto fosse diverso il suo ruolo nello show rispetto a Glee. “Ha portato qualcosa di totalmente diverso da Rachel. Sono così eccitato! Ricordo di aver visto lei in Spring Awakening quando era solo un’attrice di Broadway, e sapevo che c’era un potenziale molto più profondo di quello che siamo stati in grado di utilizzare finora, di quello che abbiamo visto in Glee “, ha detto Paris. Ricordiamo che in SOA Lea ha interpretato Gertie, una cameriera in un diner bar (una fermata per camionisti), che fuma e non si preoccupa del suo aspetto. Ci piace che la bella attrice non si limiti.

Voi che ne pensate? Credete che Lea vincerà un Oscar un giorno?

Comments
To Top