fbpx
News

GLAAD: HBO, MTV e ABC Family ottengono il rating più alto per la rappresentazione della comunità LGTV in TV

GLAAD ha rilasciato il suo indice annuale di responsabilità dei Network nei confronti della comunità LGTB e per la prima volta ben tre reti hanno ricevuto l’eccellenza, ossia MTV, HBO e ABC Family. Il dato positivo e che in due casi su tre si tratta di Netwok molto influenti tra i giovani ed è un dato importantissimo1 perché garantisce che le nuove generazioni crescano con la giusta percezione dell’omosessualità e di tutte le sua sfumature.

La classifica si basa sulla percentuale del tempo dedicato, in prima serata, a personaggi e storyline appartenenti alla comunità LGTB e include solo i network della tv via cavo, escludendo le piattaforme digitali come Amazon e Netflix: MTV 49%, FX 49%, ABC Family 42%, NBC 37%, Fox 36%, Showtime 34%, ABC 34%, The CW 33%, HBO 31%, CBS 28%, TLC 17%, USA 17%, TNT 14%, A&E 6%, History 0%.

L’eccellenza, però, non è data dalla percentuale di ore, ma da una studio più approfondito che include la qualità della rappresentazione. Showtime ad esempio raggiunge alti livelli con Masters of Sex e Shameless, ma perde molto con Ray Donovan, serie fortemente transfobica. Lo stesso vale per FX che vede crollare il suo punteggio a cause di Chozen che presenta spesso inclinazioni omofobiche e che tende a diffondere stereotipi sbagliati.

Comments
To Top