fbpx
News Serie TV

Girls: Leha Dunham seccata dalla parodia porno

Girls, la commedia controversa,  targata HBO, acclamata di critica e spettatori che narra delle vicende di tre ragazze 2oenni, che vivonoUS-DIRECTORS GUILD AWARDS-ARRIVALS a Brooklyn, affrontando diverse tematiche delicate con una crudezza, delle volte anche un pò esagerata. Una di queste tematiche è sicuramente il sesso, che viene mostrato in maniera abbastanza esplicita, anche in forme, che forse potrebbero essere affrontate con più delicatezza. Per cui non c’è da sorprendersi se ‘Girls’ sia stata scelta per una parodia porno, come altre serie, tra cui The Office e 30 Rocks. La reazione di Lena Dunham, autrice e star della serie, non è stata delle più serene, anzi si è detta parecchio seccata dalla cosa: “Mi sarebbe piaciuto reagire diversamente, ma non riesco a predire cosa mi darà fastidio e cosa no. Innanzitutto Girls è una serie femminista, mentre la compagnia Hustler (che produce il porno), diffonde quella che è l’idea dell’uomo della sessualità della donna. Poi il motivo dietro le scne di sesso è proprio quello di mostrare un’alternativa all’idea diffusa dal proliferare dei porno. Per chiudere mi disgusta”.

 

Bibiana

"Shakespeare once wrote that life is about a dream, and that's exactly how i live my life. From one dream to the next."

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio