0Altre serie tv

George Clooney torna in TV in Catch-22 di Hulu, e commenta il record di Grey’s Anatomy

Watergate

Diciannove anni dopo che Doug Ross ha salutato ER, George Clooney sta per tornare in TV.

E-Online ha reso noto che l’attore premio Oscar dirigerà, sarà produttore esecutivo e protagonista di Catch-22 su Hulu, una miniserie di sei episodi basata sul libro di Joseph Heller del 1961 incentrata su un bombardiere dell’Air Force nella seconda guerra mondiale, ma questo esclude allora un suo ritorno in ospedale… visto, soprattutto, che Grey’s Anatomy si avvia a battere il primato di ER come il medical drama più longevo della storia della TV?

L’eterna rivalità tra ER e Grey’s Anatomy

Il 28 febbraio Grey’s Anatomy ha ufficialmente sbaragliato il record di ER Medici in prima linea, ed è divenuto con i suoi 333 episodi all’attivo, il Medical drama più longevo della storia televisiva.

Lo sapevo” ha detto Clooney quando gli è stato chiesto di commentare questa notizia su Grey’s Anatomy durante il panel di Catch-22 al TV Critics Association. E ha aggiunto, scherzando: “Questo non deve accadere. Dobbiamo tornare indietro e fare ancora un po’ di episodi!” Alla domanda sull’effettiva possibilità di un reboot, per contrastare tale record, Clooney non ha risposto di no. “Credi sia una buona idea?” ha chiesto l’attore 57enne. “Farei un paziente adesso!

Durante il panel del TCA, Clooney ha descritto ER come un “momento di svolta” non solo nella sua carriera. Clooney ha detto che il suo ritorno in televisione riguardava più il progetto che il fatto di essere di nuovo in TV. “Non mi interessa il mezzo, davvero no”, ha detto. “Mi interessa solo la qualità del lavoro, voglio solo lavorare”.

LEGGI ANCHE: Terminologia medica: Guida completa al dizionario dei Medical Drama

La Trama di Catch- 22

Il bombardiere Yossarian è furioso perché migliaia di persone che non ha mai incontrato stanno cercando di ucciderlo. Tuttavia, il suo vero problema non è il nemico là fuori, ma è il suo stesso esercito che continua a incrementare il numero di missioni che deve completare per adempiere al suo servizio. Se Yossarian tenta di evitare i suoi incarichi militari, violerà il Comma 22: una regola burocratica secondo cui la preoccupazione per la propria sicurezza di fronte a pericoli reali e immediati è il processo di una mente razionale. Un uomo è considerato pazzo se continua volentieri a volare in pericolose missioni di combattimento, ma una richiesta di rimozione dal dovere è una prova di sanità mentale che non permette assurdamente di essere sollevato dal dovere.

Un cast che parla italiano

In Catch-22 Clooney dirigerà i colleghi Kyle Chandler, Christopher Abbott, Hugh Laurie Giancarlo Giannini, al fianco dei quali reciterà, anche se in un ruolo minore. Questa non è certo la prima volta che Clooney indossa un’uniforme militare, di recente l’ha indossata pure in Monuments Men.

LEGGI ANCHE: George Clooney e Amal sono diventati genitori!

Dirò che come attore, ad eccezione della bat-tuta, ogni volta che indossi un costume, ti aiuta a entrare nel personaggio”, ha scherzato, riferendosi alla sua infelice interpretazione nel 1997 in Batman & Robin.

Catch-22, di cui fu fatta una trasposizione cinematografica negli anni ‘70 con Alan Arkin, debutterà con tutti e sei gli episodi a maggio su Hulu.

Comments
To Top