Attori, Registi, ecc.

Game of Thrones: Maisie Williams parla di “quella scena” tra Arya e Gendry nella 8×02

arya e gendry 8x02

Che ci fossero scintille nell’aria tra Arya e Gendry lo si era capito dal primo episodio dell’ottava stagione. Solo un cieco avrebbe potuto non notare come i due si trovassero a gravitare l’uno accanto all’altra, eredi delle esperienze che avevano condiviso e poi di quelle che avevano affrontato singolarmente.

L’ultima volta che si erano incontrati era stato quando la Fratellanza aveva venduto Gendry a Melisandre, la Donna Rossa (come viene ricordata spesso in questo episodio). Da allora Arya, che si era inizialmente presentata a Gendry come “Arry”, è cambiata. Si è allenata, è diventata un’assassina professionista e una ragazza più matura di quella che Gendry aveva conosciuto. All’epoca gli aveva offerto di venire con lei a WInterfell, promettendogli di diventare la sua famiglia. Ma per lui lei sarebbe stata sempre “my lady”, aveva scherzato lui.

Sophie Turner ha letto la scena per prima

sophie turner maisie williams

Credits: Rolling Stone

Adesso? Adesso siamo all’episodio 8×02 di Game of Thrones e Arya non è più una bambina. Secondo la HBO, infatti, la ragazza ha 18 anni. Gendry, d’altra parte, potrebbe avere un’età tra i 23 e i 26 anni, ma è comunque maggiorenne. Perchè ci interessa? Perchè pare che la scena bollente che ha coinvolto Arya e Gendry nell’episodio 8×02 abbia diviso il web. Alcuni sono stati entusiasti, altri un pò più riluttanti nell’accettarla.

LEGGI ANCHE: Game of Thrones: i nodi che vengono al pettine. Recensione episodio 8×02

La prima a scoprire che Arya sarebbe stata protagonista di una bollente scena, fomentata dagli istinti ultima-notte-in-vita, è stata Sophie Turner“L’ho chiamata e le ho chiesto subito: Allora, l’hai letto? E lei mi ha detto che era a metà del primo episodio o qualcosa di simile. Io le ho detto che doveva andare avanti. Questa scena, questa pagina, leggila adesso!”. 

Sophie mi ha detto di andare a questa pagina. – ha poi confermato Maisie Williams – E così ho fatto. In pratica era tutto quello che sapevo della prossima stagione!”.

Maisie Williams ha pensato che fosse uno scherzo

Inizialmente la Williams ha temuto potesse trattarsi di uno scherzo. David Benioff e Dan Weiss si erano già divertiti in passato inserendo cose non vere nei copioni per prendere in giro il cast. Nella prima stagione, per esempio, avevano inserito una scena che sfigurava terribilmente il volto di Jon Snow per fare uno scherzo a Kit Harington.

“Ho detto ai produttori: Ah, buona questa! E loro mi hanno detto che no, quest’anno non avevano inserito scherzi nel copione. Ed io ero: oh cavolo…”È stato un crescendo di presa di coscienza per la giovane attrice, che non ha comunque realizzato a pieno di dover girare una scena di sesso con Gendry (Joe Dempsie) fino alla lettura del copione complessiva, che il cast ha fatto a Belfast. È stato allora che si è anche resa conto che forse avrebbe dovuto andare un pò in palestra.

Nudità si o nudità no per la scena tra Arya e Gendry?

game of thrones 8x02 recensione

Credits: HBO

Un punto interrogativo importante per la scena, sicuramente, era il fattore nudità. Sicuramente Game of Thrones non è estraneo a mostrare corpi (femminili e maschili) nudi. Tuttavia gli attori che hanno acconsentito a girare scene di nudo erano, tipicamente, già adulti al momento della firma del contratto. Era una clausola a cui non potevano sottrarsi.

Diversamente, Maisie Williams è cresciuta sul set, davanti agli occhi degli spettatori e del cast. Quando ha firmato per la parte di Arya Stark aveva 11 anni. Adesso ne ha 22, naturalmente, ma questo pone il problema della nudità sotto una luce diversa rispetto ad altri attori. Per fortuna entrambi David Benioff e Dan Weiss erano consapevoli di questo.

LEGGI ANCHE: Il principe che fu promesso: La profezia, i candidati e la leggenda di Azor Ahai

“David e Dan sono stati molto chiari: Puoi mostrare quanto e cosa vuoi. Quindi ho deciso di mostrare poco, in un certo senso, di mantenere la scena intima. Non credo che fosse importante per Arya mostrare il suo corpo. La scena non si concentra su quello. In fondo tutti l’hanno già fatto nello show, quindi…”

Nuda davanti a tutta la crew: awkward

Nulla può tuttavia prepararti a dover restare nuda, o quasi, davanti all’intera crew. Sebbene nell’episodio 8×02 non si veda proprio “tutto”, è comunque vero che c’era un minimo fattore di nudità da considerare. “All’inizio tutti erano davvero molto rispettosi. Nessuno vuole farti sentire a disagio, cosa che in un certo senso ti fa sentire ancora più a disagio. Nessuno vuole guardare dove non dovrebbe, e questo a tua volta ti fa sentire terribile perchè tutti guardano al cielo. Diciamo che vorresti che la gente si comportasse in maniera più normale.”

“Inoltre la scena è stata veramente veloce da girare. David Nutter, che ha diretto l’episodio, ha l’abitudine di parlare velocemente. Alla fine stavamo facendo tutto di fretta e David se ne è uscito con: Ok, allora tu entri e fai questo e fai quello e ottimo, togliti la maglietta. Ha detto tutto questo e poi se n’è andato. Ero lì e ho pensato: Beh ok, facciamolo!”

Un momento di grande umanità per Arya

arya e gendry scena 8x02

Credits: HBO

Va infine considerato come la scena sia significativa per Arya in relazione a ciò che è diventata. Si tratta di un momento di grande umanità per lei, come ha confermato anche Maisie Williams.

“È stato davvero interessante vedere questo rapporto davvero umano per Arya. Si tratta di qualcosa da cui si è sempre tenuta alla larga, un’emozione che non ha mai sperimentato. David e Dan hanno pensato che trattandosi della fine del mondo, cosa vuoi che faccia? Questo è il momento in cui Arya accetta che la morte è domani – una novità rispetto al Not Today che pronuncia sempre. In quel momento capisce che forse domani moriranno e vuole sapere cosa si prova [a fare l’amore] prima che succeda. È interessante vedere Arya più umana, parlare in maniera più naturale di cose di cui le persone sono spaventate.”

Anche Joe Dempsie ha avuto modo di dire la sua sulla scena tra Arya e Gendry. Prima di tutto c’era da considerare il fattore età: seppur oggi Maisie Williams abbia 22 anni, i due si sono conosciuti quando lei ne aveva appena 12, rendendo la scena alquanto “complessa” da girare.

“Sicuramente è un pò strano perchè conosco Maisie da quando aveva 11, 12 anni. Allo stesso tempo non voglio essere condiscendente nei confronti di Maisie. Adesso è una donna di 20 anni. Quindi ci siamo divertiti molto a girare quella scena.”

Insomma, sembra proprio che Robert Baratheon avesse ragione dopotutto, quando ha profetizzato a Ned Stark, nel lontano pilot, che aveva intenzione di unire le loro casate. Certo, si riferiva a Joffrey e Sansa ma di certo Gendry e Arya sono una coppia molto più affiatata, no?

Fonte: EW

Comments
To Top