fbpx
News Serie TV

Game of Thrones: Pedro Pascal interpreterà il principe Oberyn Martell nella quarta stagione

Il casting per uno dei ruoli più attesi della prossima stagione di Game of Thrones è già andato a buon fine, per interpretarlo è stato scelto Pedro Pascal, attore noto al pubblico seriale per i ruoli on The Good Wife, Red Window e Graceland.

Attenzione: Se non avete letto i libri e non volete anticipazioni, non continuate la lettura dell’articolo.

Pedro Pascal interpreterà il principe Oberyn Martell, affascinante principe di Dorne (parte dei setti regni di Westeros). Nella quarta stagione, Oberyn arriverà ad Approdo Re per cercare vendetta. Sua sorella Elia è stata brutalmente assassinata da un cavaliere dei Lannister, Ser Gregor Clegane “The Mountain” (La Montagna), quando il pazzo Re Aerys fu rovesciato da Robert Baratheon e dai Lannister

Come quasi ogni personaggio in Game of Thrones, anche il principe Martell ha un nickname, in questo caso è veramente eloquente, Oberyn, infatti, è conosciuto nei sette regni come The Red Viper (La vipera Rossa.)

David Benioff e Dan Weiss“Questo è stato un anno difficile” hanno dichiarato i due Showrunner David Benioff e Dan Weiss, parlando dei casting. “La Vipera Rossa ha tante caratteristiche: è sexy, affascinante e allo stesso tempo molto pericoloso, molto simpatico ma guidato dall’odio. I ragazzi lo amano, le ragazze anche e lui ama tutti, eccetto i Lannister. Abbiamo trovato un attore che riesce a impersonare tutte queste caratteristiche, ma non è stato facile”

HBO non ha ancora annunciato i suoi piani per la Comic.Con, ma se siete diretti a San Diego è lecito pensare che Game of Thrones avrà il suo panel anche quest’anno. Per tutti gli altri, l’appuntamento con la serie è nel 2014.

Maura Pistello

Fondatore/ Admin Giornalista pubblicista Serie tv dipendente, accanita lettrice, amante del cinema e dell'arte

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio