fbpx
News Serie TV

Game of Thrones: Oona Chaplin parla di Talisa Maeg e Robb Stark

Come è facilmente intuibile dai trailer rilasciati della terza stagione, i neosposi Talisa Maeg e Robb Stark avranno molte scene piccanti, in cui Oona Chaplin e Richard Madden fanno molto più che baciarsi. Tra una battaglia e l’altra, i due sposi avranno la loro luna di miele?

Intervistata sul red carpet alla premiere della terza stagione, Oona Chaplin ha dichiarato: “Okay, c’è stato qualche bacio, qualche nudità… lascio alla fantasia. C’è sicuramente un po’ di vena romantica davvero meravigliosa in mezzo a sangue, budella, tette e Dio sa cos’altro. Fango. Cervello. Tutto.”
Sul fatto che Talisa diventigame-of-thrones_robb-talisa regina, Chaplin ha risposto in maniera esilarante: “Regina del Nord, b**ches! […] Sono sua moglie a tutti gli effetti, che è fantastico per me perché riesco a baciare Richard Madden spesso”, ha aggiunto. “Sono semi innamorata di lui. Penso che lui lo sappia già. È abbastanza imbarazzante”.
Talisa e Robb hanno l’unica storia d’amore in Game of Thrones che non è stata contaminata dal guadagno politico, dall’omicidio o dall’incesto fino ad ora, e Chaplin ha detto che per questo lei ama così tanto la loro relazione. “È così pura,” ha detto. “Penso che il pubblico farà davvero il tifo per la coppia.”

Se avete bisogno di un po’di un ripasso, vi rinfreschiamo la memoria. La madre di Robb, Catelyn Stark, aveva fatto un accordo con Walder Frey per cui Robb avrebbe sposato una figlia di Casa Frey in cambio del permesso all’esercito di attraversare i Twins Rivers per attaccare i Lannister. Robb ha rotto l’accordo, e la Chaplin ha detto che i fan devono aspettarsi di vederne le conseguenze.
“Non si scherza con i Freys. Quell’uomo [Walder] è veramente disgustoso. È orribile”, e ha aggiunto, [Robb e Talisa] hanno una incantevole, romantica, solida storia d’amore“.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio