fbpx
Celebrità

Game of Thrones: Lena Headey avrebbe voluto un finale diverso per Cersei

Alzi la mano chi è rimasto deluso da almeno uno degli eventi dell’ottava stagione di Game of Thrones. Tranquilli: Lena Headey è con voi.

L’attrice che interpreta Cersei Lannister nella serie tv tratta dai libri di George R.R. Martin ha recentemente confessato a TheGuardian che non solo è rimasta insoddisfatta dalla fine del proprio personaggio nella serie tv ma che, addirittura, avrebbe voluto un finale del tutto diverso.

LEGGI ANCHE: Game of Thrones – 8 personaggi che avremmo voluto nella stagione 8

La fine di Cersei? Lena Headey avrebbe voluto una morte diversa

cersei lannister morte

Credits: HBO

“Non ho ancora avuto modo di sedermi con Dan e David un pò brilla, a dir la verità! Ovviamente sogni la tua morte perchè puoi andartene in qualsiasi modo in questo show. Quindi ero un pò dispiaciuta. Ma penso che non fosse possibile soddisfare tutti. Non importa quello che hanno fatto, alla fine. Era comunque una caduta rovinosa da un punto veramente alto.”

Naturalmente non sorprende la reazione della Headey, visto e considerato l’arco del suo personaggio. Nonostante Cersei Lannister non sia mai stato un personaggio “amato”, nell’acezione più tradizionale del termine, si era arrivati quantomeno a rispettarla. Ma una morte come quella che ha avuto, stretta tra le braccia di Jaime (Nikolaj Coster-Waldau), nelle cripte della Fortezza Rossa, non è stato certamente il canto del cigno più appropriato per lei.

Anche Nikolaj Coster-Waldau ha detto la sua sulla morte dei Lannister

cersei lannister morte

Credits: HBO

Una delle teorie più gettonate sul web dopo l’episodio numero 4 era che la morte di Cersei sarebbe stata inflitta alla regina proprio dal suo fratello-amante, Jaime. Tuttavia anche Nikolaj Coster-Waldau ha avuto modo di dire la sua a TVLine sulle opinioni dei fan in merito a questa teoria. Fino all’ultimo l’attore ha sostenuto che il suo personaggio “non l’avrebbe mai fatto”. In merito alla morte dei due sotto le macerie, invece, la sua opinione è molto più positiva di quella della Headey.

“Ho pensato che fosse un ottimo finale per la coppia. Lei non si sarebbe mai arresa. Anche lui dice a Bronn nella stagione 4, quando lui gli chiede come vorrebbe andarsene. Jaime risponde: Tra le braccia della donna che amo. Quindi è come se l’avessero già rivelato.”

LEGGI ANCHE: La profezia di Maggy la Rana – Chi è Valonqar per Cersei?

Secondo quanto profetizzato da Maggy la Rana, Cersei sarebbe dovuta morire per mano di un fratello “più piccolo”. In un certo senso Daenerys è una sorella minore e il suo drago ha distrutto la fortezza che è crollata in testa a Cersei – giusto? In realtà no, perchè dopotutto la parte della profezia riguardante il Valonqar non è mai arrivata sullo shcermo della serie tv Game of Thrones. Diciamo pure che gli sceneggiatori sapevano quello che facevano quando l’hanno esclusa.

Comments
To Top