fbpx
News Serie TVSerie Tv

Game of Thrones: la settima stagione è già in programma

Benché la quarta non sia ancora partita (in America la data magica è il 6 aprile, da noi poco dopo), David BenioffDan Weiss stanno già pensando alla settima stagione del popolare dramma medievale. Vi sembra presto? A giudicare dal clamoroso successo dello show, non parrebbe.

“Direi che è l’obiettivo che avevamo dall’inizio” confida Benioff a Entertainment Weekly. “Era il nostro scopo inespresso, perché iniziare uno show e dire che l’idea è di farne sette stagioni é il massimo della follia. Quando siamo arrivati al punto in cui sentivamo di poter raccontare questa storia fino alla sua conclusione, quella è diventata la meta. Sette dei, sette regni, sette stagioni. Ci sembra giusto.”. game of thrones jamie

La quarta stagione rappresenta il giro di boa per gli autori, che ora sentono di avere gli strumenti, e il seguito, per azzardare una programmazione fino al lontano 2017. Ma mentre la tv si proietta nel futuro, per i fan della saga letteriaria Songs of Ice and Fire (Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco), da cui è tratta la serie, l’attesa è ancora lunga. George R. R. Martin deve infatti ancora terminare gli ultimi due volumi che mancano all’appello, il sesto The Winds of Winter e il settimo e ultimo A Dream of Spring, che si teme possano bizzarramente vedere la luce addirittura dopo la fine dello show. Ovviamente si tratta di una possibilità remota, ma è curioso ricordare come lo scrittore, a tempo debito, aveva messo al corrente Benioff e Weiss degli aspetti salienti del finale, per scongiurare l’eventualità che la sua morte improvvisa lasciasse l’opera inconclusa.

La quarta serie, trasmessa in esclusiva in Italia da Sky Cinema Uno, ripercorre le vicende del terzo libro e di parte del quarto. Il materiale per proseguire lettura e visione fino a una settimana stagione non mancherà di certo, e sicuramente neanche la voglia. Rimarrete dei nostri?

 

Puci

La linea comica non le appartiene. Scrive di trash e di serie in costume. Se poi sono trashate in costume, ancora meglio. Ogni tanto twitta @Lucia_Rino

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio