fbpx
Attori, Registi, ecc.

Game of Thrones: Gwendoline Christie “troppo bella” per essere Brienne?

Game of Thrones nicole kidman

In una radura di una foresta dell’Irlanda del Nord, lo scorso settembre, un’attrice è vestita con un’armatura ed è a cavallo. Le sue braccia e le mani sono legate con una corda robusta. Quando il regista grida “azione” Christie, nel ruolo di Brienne di Tarth, salta giù dal cavallo ed aggredisce gli scagnozzi che la circondano. Di persona la scena appare più impressionante a causa dell’ingombrante costume di Christie. Nella terza stagione il suo personaggio intraprenderà un viaggio molto impegnativo durante il quale tenterà di riportare il prigioniero Jaime Lannister ad Approdo del Re.

Gwendoline Christie_Nikolaj Coster-WaldauSecondo Christie, Brienne è una donna che non ha un posto nella società, perché non ha un luogo naturale dove adattarsi. Ha una missione che deve portare a termine entro la fine della stagione. La vediamo in situazioni che sfidano la sua forza fisica e la sua stessa femminilità, inizierà infatti a provare emozioni forti, lasciando trapelare finalmente la donna che è in lei. Lei stessa scoprirà nuove emozioni che la porteranno ad esplorare sensazioni umane mai conosciute prima. Sarà infatti in questa assurda situazione di drammaticità che lei capirà chi è ed in che cosa crede.

Brienne nei libri di George R.R. Martin è descritta come grande, rude e fisicamente poco attraente. Quando era stata segnalata per il ruolo e successivamente l’aveva ottenuto, i lettori del romanzo vedendola poi sul tappeto rosso hanno affermato che era troppo bella e delicata come figura per interpretare il ruolo di Brienne. Quando poi ha iniziato a recitare ed ha mostrato il suo impegno, anche nel tenersi in forma per il personaggio che interpreta, molti hanno cambiato opinione, ritenendola perfetta per la parte della fredda e rude Brienne.

NikolajCosterWaldau_GameOfThrones_610x250Inizialmente Christie è stata compiaciuta del fatto che la indicassero come “troppo bella” o “troppo delicata” per interpretare il ruolo di Brienne. La personalità di Brienne è piuttosto fredda e priva di senso dell’umorismo, mentre Christie ha un carattere appassionato ed arguto. Tuttavia l’attrice è riuscita ad identificare perfettamente Brienne e la sua ricerca di un posto nel mondo, quindi complimenti a Christie ed al duro lavoro che ha fatto per interpretare la nostra amata Brienne di Tarth!

La terza stagione di Game of Thrones andrà in onda il 31 marzo sulla rete televisiva americana HBO.

Comments
To Top