fbpx
Game of Thrones - Il Trono di Spade

Game of Thrones: George R.R. Martin, pressioni sulla stesura dell’ultimo libro

Game of Thrones

Essere George R.R. Martin, l’autore delle cronache del Ghiaccio e del Fuoco, da cui è tratta la serie Game of Thrones, dev’essere bello, visto il successo internazionale della serie e la popolarità dei suoi libri.

Allo stesso tempo, la pressione fatta per velocizzare la stesura dell’opera è alta. smGeorge RR Martin - credit Karolina Webb

La ragione principale per affrettarsi nel redigere questi ultimi libri della serie è che si entra nel terzo regno e la trama si fa sempre più avvincente.

Per gli ultimi due libri Martin ha impiegato un sacco di tempo per la stesura, quindi spera che questo The Winds of Winter riuscirà a terminarlo più velocemente, ma non dà garanzie in proposito.

A Fest for Crows, il quarto libro, è uscito nel 2005, mentre A Dance with Dragons è stato pubblicato solo nel 2011.

Per gli appassionati l’attesa di quei due libri è stata agonizzante, alcuni avevano addirittura aperto un blog nel quale si discuteva sull’età di Martin e i suoi problemi di salute.

Questo fortunatamente non scoraggia Martin R.R. George, che afferma che il 99% dei suoi fan sono favolosi. Ed il fatto di avere molte persone che attendono l’uscita del suo libro è molto bello per lui.

Lo scrittore ammette di non frequentare molto i social media, ma cerca di adattarsi a quello che questi portano. La cosa che cerca di evitare maggiormente è il gioco di Game of Thrones di Facebook, di cui rischierebbe di diventare dipendente, afferma.

Aggiunge inoltre che ha già avuto una relazione schizoide con i libri e lo show televisivo, ed il videogioco peggiorerebbe la situazione, probabilmente facendolo impazzire.

La terza stagione di Game of Thrones andrà in onda negli Stati Uniti il 31 marzo sulla rete televisiva HBO.

 

Seguici su Facebook!

Comments
To Top