fbpx
News Serie TVSerie Tv

Game of Thrones: Emilia Clarke sulla copertina di Flare Magazine

Emilia Clarke sarà sulla copertina del numero di aprile di Flare Magazine Canada. Tra colori pastello, l’attrice parla della serie che l’ha resa famosa in tutto il mondo: anticipa qualche elemento dell’imminente quarta stagione di Game of Thrones, parla della sua audizione e la parte più spaventosa delle scene di nudo.

Game of ThronesA proposito della nuova stagione di Game of Thrones: ‘L’intera quarta stagione è cupa e molto emotiva; se chiedete a qualsiasi attore di parlarne vi dirà che il proprio personaggio ha la storia migliore’.

A proposito di un imbarazzante momento all’audizione: ‘Arrivo là, sono tutta in tiro con un bel completo e scarpe col tacco; entro in un auditorium con 50 persone della HBO; sono terribilmente nervosa; avevo appena bevuto una Coca Light ed ero molto animata; ho salutato ognuna delle 50 persone individualmente e scendendo i gradini ho inciampato e sono caduta’.

A proposito della cosa che l’ha spaventata di più della nudità: ‘Quello che è venuto dopo è stata la parte più difficile: fare la mia prima conferenza stampa è stato molto più spaventoso che essere nuda in TV!’

Game-of-Thrones-Emily-Clarke02A proposito di aver ottenuto il ruolo di una vita: ‘Dopo l’ultima audizione per Game of Thrones mi hanno detto ‘Congratulazioni, principessa!’ ed io ero tutta ‘Addio call center’.

  A proposito del suo nuovo ruolo nel film Terminator:Genesis: ‘E’ la più grande trasformazione fisica a cui mi sia sottoposta; non ho mai fatto nulla di simile: ho fatto solo Game of Thrones e con Daenerys l’azione la fanno i draghi in CGI, quindi non è richiesto molto allenamento’.
A questo link le foto del servizio fotografico per Flane Magazine

Chiara

pazza per Doctor Who e serie inglesi in generale; ho paura che se avessi il tempo potrei arrivare a seguire un numero infinito di telefilm

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button