fbpx
News Serie TV

Game of Thrones: Emilia Clarke e Kit Harington parlano di Daenerys Targaryen e Jon Snow

[Attenzione, questo articolo contiene spoiler!]

Oddio, siamo agli sgoccioli! Preparate gli estintori, Daenerys sta arrivando…
Per chi di voi si è già imbottito di spoiler per ingannare l’attesa e per chi, come la sottoscritta, si è digerita più di 3000 pagine di A Song of Ice and Fire, perché di spoiler non ne ha mai abbastanza: raccogliamoci un momento e facciamo il punto della situazione sui due eroi più amati di Game of Thrones, Jon Snow e Daenerys Targaryen.

Game of ThronesAbbiamo lasciato la nostra bionda khaleesi “calda” di vendetta. Dato fuoco al viscido Pyat Pree, e murato vivo Xaro Xhoan Daxos con l’ancella traditrice, la regina dei draghi è determinata più che mai a oltrepassare il Mare Stretto e a riconquistare il Trono di Spade. Sarà una strada in discesa la sua? Se così fosse, Martin non avrebbe avuto bisogno di scrivere altri 4 libri per concludere la sua saga fantasy (di cui gli ultimi due volumi rimangono in lavorazione). Ecco cosa pensa Emilia Clarke del suo personaggio nella terza stagione: “[Daenerys] si sta dirigendo dove finalmente c’è della vera azione. Il viaggio sarà piuttosto emozionante. Ormai sono a prova di fuoco! Non è facile uccidermi!”. Spavalda come una vera Targaryen!
Al suo fianco ci sarà sempre Jorah Mormont (Iain Glen), il cavaliere reietto delle terre d’Occidente (figlio dell’altro Mormont della serie, il Lord Commander dei Guardiani della Notte) e gli inseparabili tre draghi che, a giudicare dai promo, sono cresciuti e parecchio affamati.
Prima tappa: la Baia degli Schiavisti, con l’obiettivo di radunare un’esercito. Difficilmente le coppe d’oro che i dothraki hanno rubato a Qarth saranno sufficienti ad assoldare un’armata, ma come sappiamo la nostra kahleesi non è certo priva di risorse. Entreranno a far parte della sua corte alcuni nuovi personaggi, tra cui la serva Missandei (Nathalie Emmanuel), mentre riappariranno alcune nostre vecchie conoscenze. Daenerys dovrà anche affrontare qualche dilemma morale legato alle atrocità della guerra e allo schiavismo, ma siamo sicuri che riuscirà a trovare il giusto equilibrio. Equilibrio in stile Targaryen, ovviamente.

Game of Thrones_jon showAll’altro capo del mondo Jon Snow (Kit Harington) dovrà vedersela con la terra selvaggia dei bruti. L’abbiamo lasciato poco dopo il combattimento mortale in cui ha avuto la peggio Qorin il Monco. Conquistatosi, a scapito del compagno, la libertà e la fiducia di Ygritte (Leslie Rose), ora lo aspetta la prova più dura: entrare nelle grazie di Mance Rayder (Ciaran Hinds), il re oltre la Barriera. Dice Kit: “[Jon] è terrorizzato. Quando sta per conoscere Mance Ryder, pensa di essere vicino alla morte. Credo che sia convinto di non avere neanche una misera possibilità di ingannare quella sorta di leggenda vivente, facendogli credere di voler davvero essere uno di loro”. Una missione sotto copertura più difficile del previsto: “E’ il vecchio dilemma della spia: devi confonderti con il nemico, abbastanza da bleffarlo, pur correndo il rischio di dimenticare chi tu sia veramente”. Il pericolo per Jon è proprio questo:” rimarrà fedele ai Guardiani della Notte o diventerà un vero uomo libero del popolo dei bruti?” si chiede l’attore, nonostante il motto Once a crow, always a crow. Ygritte non renderà le cose certo più facili al bastardo di Grande Inverno. L’attrice Leslie Rose ci anticipa qualcosa sul loro rapporto: “Certamente lo vedremo evolvere. Lei è piuttosto pressante in quella direzione”.
Riuscirà Jon a rimanere fedele ai suoi compagni e ai suoi voti?

Non ci resta che contare i giorni, le ore, i minuti e poi, finalmente, potremo giudicare noi stessi!

Puci

La linea comica non le appartiene. Scrive di trash e di serie in costume. Se poi sono trashate in costume, ancora meglio. Ogni tanto twitta @Lucia_Rino

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio