fbpx
News Serie TV

Game Of Thrones: Debutta su Rai4, l’AIART chiede la sospensione immediata per pornografia

La prima stagione Game Of Thrones ha debuttato in chiaro Giovedì scorso alle 21:00 sul canale free Rai4.

gameofthrones-303-05Nonostante il programma al momento della messa in onda venne evidenziato come “VM18” l’AIART (Associazione Telespettatori Cattolici) ha chiesto la sospensione immediata della serie con relativa cancellazione definitiva dal palinsesto.

Il presidente dell’Associazione Telespettatori Cattolici dichiara che ‘il programma è volgare, pornografico con insistite scene di violenza e di sesso, quasi gli autori fossero impegnati a ottenere l’oscar della depravazione. E’ tollerabile che la Rai, servizio pubblico, alle 21 entri con un programma a luci rosse nelle case degli italiani? Si obietta che basta cambiare canale per non subire lo squallido programma: certo, ma perché in un Paese civile si deve sopportare l’incultura del servizio pubblico radiotelevisivo? La risposta amara – conclude Borgomeo – è semplice: chi viola il buon senso e sperpera danaro pubblico è sicuro di non incorrere in sanzioni; chi dovrebbe erogarle è in tutte altre cose affaccendato!’

gameofthrones-303-06A questo punto la domanda viene spontanea, l’AIART vede soltanto Rai4? Ci sono tanti altri telefilm trasmessi nel POMERIGGIO e vengono etichettati come “Bambini accompagnati” dove ci sono comunque scene di sesso molto frequentemente. Ogni riferimento a Centovetrine è puramente casuale.

Altra domanda spontanea, cosa succederà quando verrà mandato in chiaro Spartacus? Ricordiamo che su Rai4 il passaggio delle 21 de Il Trono di Spade era nella sua versione Censurata. La versione integrale venne mandata in onda il venerdì in seconda serata.

Michael Petullà

Lo sterminatore di Serie TV.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio