fbpx
CinemaNews Cinema

Gal Gadot: 10 (+1) curiosità sull’attrice di Wonder Woman e Red Notice

Abbiamo una grandissima passione per i supereroi – ormai appare evidente dopo più di 10 anni dall’uscita di Iron Man. Se poi il supereroe in questione è anche donna, l’ammirazione per questa supereroina diventa quasi smisurata.

E’ quello che possiamo tranquillamente affermare per l’attrice Gal Gadot, che nel 2017 ha conquistato i botteghini di tutto il mondo con il suo ruolo di Diana Prince nel primo cinecomic con protagonista una donna. Diretta da una donna a sua volta, Patty Jenkins, l’attrice ha stupito per la sua abilità e la sua autenticità nel ruolo della semi-dea Diana. 

Eppure, malgrado i retroscena del film siano, ormai, quasi tutti noti, ci sono ancora tantissime cose da scoprire sull’attrice che le ha prestato il volto.

Ecco allora le 10 (+1) cose che non sapete di Gal Gadot!

gal gadot

1 – E’ di origini israeliane

L’attrice è nata in Israle, a Rosh Ha’ayin. Il suo nome significa “onda” mentre il suo cognome significa “sponde”. I suoi nonni materni sono dei sopravvissuti dell’olocausto. 

2 – Gal Gadot è stata Miss Israele

All’età di 18 anni, Gal Gadot ha vinto il concorso di Miss Israele. Nello stesso anno, ha rappresentato Israele al concorso di Miss Universo nel 2004. Tuttavia era talmente avversa alla competizione da fare di tutto per sabotare la sua eventuale vittoria. Ha rivelato di essersi presentata più volte in ritardo, di aver indossato gli abiti sbagliati. Ha perfino finto di non saper parlare in inglese. 

3 – Gal Gadot ha studiato legge e relazioni internazionali

Quando un agente alla ricerca della prossima Bond Girl volò a Israele per il provino di Gal Gadot, l’allora non-attrice stava studiando legge e relazioni internazionali. Non voleva pensare a se stessa come un’attrice, pensando di essere molto più seria. Solo dopo si è resa conto che recitare è molto più divertente della scuola di legge ed è così che ha iniziato la sua carriera. 

gal gadot fast and furious giselle

4 – Ha fatto il servizio militare

L’attrice ha servito i due anni di servizio militare obbligatorio come istruttrice nelle Forze Armate Israeliane. E’ stata la sua conoscenza delle armi e delle tecniche di combattimento a farle ottenere la parte di Giselle nel film Fast and Furious del 2009. Il direttore Justin Lin, stupito dalle sue capacità, decise di costruire il background del suo personaggio (è un agende di Mossad) proprio sulle conoscenza della Gadot.

Nonostante il servizio militare, l’attrice ha ammesso di non essere mai stata realmente in pericolo. Per due anni è stata un’allenatrice, non ha mai prestato servizio in aree di guerra o è stata mai in un vero combattimento. Ha imparato come usare le armi ma non ha mai dovuto mettere in pratica la sua conoscenza sul campo.

5 – Appassionata di motociclette

L’attrice ama guidare le motociclette. Infatti possiede una Ducati Monster-S2R ed è stata ben felice di fare tutti i propri stunt nelle pellicole di Fast and Furious

LEGGI ANCHE: Fast and Furious – La saga iniziata con l’amicizia tra Vin Diesel e Paul Walker

6 – Primo bacio in discoteca

Ha dato il suo primo bacio a sedici anni in discoteca. Come ha rivelato durante una video intervista a W, era un ragazzo che conosceva poco ma, dal momento che tutte le sue amiche avevano già baciato un ragazzo, si era sentita obbligata a baciare qualcuno a sua volta.

gal gadot marito

7 – Ha conosciuto il marito ad un yoga-party nel deserto

Ha conosciuto l’attuale marito, Yaron Versano, un agente immobiliare, ad un party nel deserto che prevedeva “yoga e cibo sano”, secondo il racconto della stessa Gal Gadot. I due hanno 10 anni di differenza,

“Eravamo nello stesso gruppo di amici ma non ci conoscevamo. Poi quando abbiamo parlato per la prima volta solo noi due è cambiato tutto. Sono tornata a casa e pensavo se fosse troppo presto per chiamarlo, perchè volevo un appuntamento! Siamo andati fuori e poi al secondo appuntamento mi ha detto che mi avrebbe sposato. Ha detto “aspetterò due anni ma alla fine ci sposeremo”, e così è stato!”

I due hanno tre figlie: Alma, nata nel 2011, Maya, nata a marzo 2017, e Daniella, nata nel luglio 2021. Durante delle riprese aggiuntive di Wonder Woman, Gal Gadot era già incinta della piccola Maya di ben cinque mesi. Per nascondere la gravidanza un materiale verde simile a quello del green screen è stato applicato al pancione. 

8 – Nel settore dell’hospitality: Gal Gadot proprietaria di un albergo

Nel 2011, Gal Gadot e suo marito hanno acquistato un albergo a Tel Aviv: The Versano. I due viaggiavano molto per lavoro e volevano un ambiente che li facesse sentire a casa, così hanno trasformato la loro esigenza in un vero e proprio business. La coppia ha poi venduto l’alberto al billionaire russo Roman Abramovic per la modica somma di 26 milioni di dollari.

wonder woman

9 – Per Wonder Woman ha messo su 7 chili di muscoli

Per il ruolo di Diana Prince, prima protagonista femminile di un cinecomic in più di dieci anni, Gal Gadot ha dovuto mettere su una massa di ben 7 chili di muscoli. Durante un’intervista nel 2017 l’attrice ha ammesso che l’allenamento per Wonder Woman – che ha richiesto combattimento con le spade, Kung-Fu, kickboxing, capoeira e il jiu-jitsu brasiliano – è stato più “tosto”di quello che aveva affrontato prima di unirsi all’esercito.

LEGGI ANCHE: Wonder Woman – Il cinecomic si fa donna. La recensione

10 – Ha quasi abbandonato la carriera di attrice

Non è un mondo semplice, quello dello spettacolo: per un singolo “sì” ci sono 100 “no”. Gal Gadot ha ammesso che, prima della telefonata di Zach Snyder per Batmand v Superman, stava valutando seriamente di abbandonare la carriera di attrice e tornare a studiare legge.

Come ha scoperto di aver avuto la parte? Ha scoperto di aver ottenuto il ruolo di Wonder Woman per il film Batman vs Superman quando era in aereo, appena atterrata dopo un volo da Israele. Ha trovato ben 30 chiamate perse dal suo agente, che le ha comunicato che aveva avuto la parte ma non poteva dirlo a nessuno. Gal Gadot ha lanciato un urlo e tutti l’hanno guardata – anche se, all’epoca, non sapevano di guardare la futura Wonder Woman

(+1) – La prima volta che ha provato il costume di Wonder Woman, il costume era talmente stretto da farla quasi svenire. Ma l’attrice era talmente contenta di essere lì che, in quel momento, non disse nulla. 

Katia Kutsenko

Cavaliere della Corte di Netflix, rinomata per binge-watching e rewatch, Katia è la Paladina di Telefilm Central quando si tratta di tessere le lodi di period drama e serie tv fantasy. Le sue uniche droghe sono: la caffeina, Harry Potter e Chris Evans.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button