fbpx
Recensioni Serie TvSerie Tv

Fringe – 4.08 Back to Where You’ve Never Been

Previously on Fringe…  Dopo aver azionato la macchina, Peter sembra scomparso e la vita di Walter, Olivia & Co va avanti senza di lui, come se non lo avessero mai conosciuto. Walter e Olivia avvertono però la presenza di un uomo, si tratta di Peter che compare improvvisamente in un universo in cui non lo conoscono. Dopo essere stato classificato come un Fringe Event, Walter, Olivia e Peter accettano l’idea che Peter faccia parte di una diversa timeline.
La squadra decide di approfittare delle conoscenze di Peter per combattere una nuova forma di shapeshifters, apparentemente mandati da Walternate nonostante in questa timeline i due universi abbiano stipulato un accordo di “non belligeranza”.

Dopo l’ennesimo rifiuto di aiuto da parte di Walter, Peter chiede ad Olivia di aiutarlo ad andare otherside per chiedere a Walternate di utilizzare la macchina che gli potrebbe permettere di tornare alla sua linea temporale.
Decidono allora di utilizzare l’apparecchio usato da Walter per salvare il giovane Peter dell’altro lato, dato che in questa linea temporale è custodita dalla Massive Dynamics. Così Peter passa all’altro lato con l’agente Lee che, preso il posto dell’altro agente Lee, dovrebbe permettergli di avvicinarsi a Walternate.
Arrivati all’altro lato attraverso l’ Orpheum theater , i due vengono presto smascherati e catturati da Lincoln e Fauxlivia.
Mentre vengono trasportati verso il quartier generale, il conducente riceve una misteriosa telefonata e cambia strada. Peter riesce a scappare, mentre Lincoln e Fauxlivia recuperano l’altro Lincoln, il quale li convince che Walternate sta nascondendo qualcosa. Così, mentre Lincoln è legato in un magazzino, i due agenti indagano su Walternate.
Intanto il caro Peter va da sua madre,  la convince di essere Peter, seppur non suo figlio, e le chiede di intercedere per lui con Walternate. Così Peter riesce ad incontrare Walternate, il quale – colpo di scena 1 – nega qualsiasi coinvolgimento con i shapeshifters 2.0 e, anzi, elimina il suo fidato scienziato Brandon perché è lui ad essere un mutaforma. Walternate e Peter giungono ad un accordo: Peter convincerà l’altro universo che Walternate non è da temere e il Segretario lo aiuterà a tornare a casa.

Torniamo a Fauxlivia e Lincoln che informano Broyles di sapere da dove è stata fatta la telefonata all’agente che conduceva l’auto e che sono in procinto di andare a controllare. Broyles – colpo di scena 2 – telefona David Robert Jones e lo informa che stanno arrivando, svelando quindi che è lui dietro gli Human Shapeshifters.

Intanto nel primo universo, Olivia, che stava aspettando i ragazzi nell’ Orpheum theater, si sveglia e trova l’Osservatore, ferito, seduto in una delle poltrone del teatro il quale la informa – colpo di scena 3 – che havisto tutti i possibili futuri e che in ognuno il risultato è lo stesso: Olivia deve morire.

Quote dell’episodio : I come to tell you that I’ve looked at all possible futures and in everyone the result is the same: you have to die.
Glyph code: Jones.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio