fbpx
AppleTV+

Foundation 2: Apple + rinnova la serie TV di fantascienza per una seconda stagione

Foundation Apple +

E’ di pochi giorni fa l’annuncio che Foundation è stata rinnovata per una seconda stagione su Apple TV Plus.

Il rinnovo è un voto di fiducia da parte di Apple che considera Foundation una delle sue serie TV di punta nella speranza che diventi uno show di successo come lo è stato Game of Thrones per HBO, The Mandalorian per Disney Plus, o The Witcher per Netflix.

Tuttavia, aldilà del comunicato stampa di oggi dove Apple definisce lo show “un successo globale” che “ha rapidamente dimostrato di saper coinvolgere il pubblico”. La società non ha fornito stime nemmeno vaghe di quanto sia stata vista la serie TV.

Basato sulla trilogia di Isaac Asimov, Foundation, con Jared Harris e Lee Pace, racconta l’epica saga di The Foundation, un gruppo di esuli che scoprono che l’unico modo per salvare l’Impero Galattico dalla distruzione è sfidarlo. La serie è creata dallo showrunner e produttore esecutivo Goyer e Skydance Television.

Interpretato anche da Lou Llobell e Leah Harvey, l’adattamento racconta le storie di quattro individui che trascendono lo spazio e il tempo mentre superano crisi mortali, lealtà mutevoli e relazioni complicate, che alla fine determineranno il destino dell’umanità. Nel cast anche Laura Birn, Terrence Mann, Cassian Bilton e Alfred Enoch.

LEGGI ANCHE: Dune: un grosso si nonostante un grosso ma – Recensione del film di Denis Villeneuve con Timothée Chalamet e Zendaya

foundation seconda stagione
Foundation Seconda Stagione

Cosa possiamo aspettarci dalla seconda stagione di Foundation

“Con la seconda stagione, il nostro pubblico potrà incontrare nuovi personaggi e mondi impressionanti creati da Asimov, tra cui Hober Mallow, il generale Bel Riose e tutti gli Outer Suns”. Ha dichiarato lo showrunner e produttore esecutivo David S. Goyer nel comunicato stampa di Apple, indicando che la seconda stagione coprirà almeno in parte la seconda metà del libro di Asimov Foundation, così come il suo sequel, Foundation e Empire.

Anche Goyer ha grandi ambizioni per la serie; in un’intervista con The Hollywood Reporter, ha detto che la sua proposta originale ad Apple si articolava per otto stagioni. E mentre Apple non ha commentato pubblicamente quanto costi la sontuosa serie, Goyer ha confessato che “se dovessi prendere due episodi e metterli insieme, il loro budget sarebbe più grande di alcuni dei film che ho fatto”.

L’annuncio di Apple non dice quali (e se ce ne saranno) dei membri del cast della prima stagione torneranno per la seconda stagione di Foundation. Ma data la natura antologica dei romanzi di Asimov – che sono una raccolta di racconti che abbracciano secoli interi – è probabile che una seconda stagione porti nuovi volti nella serie.

Se Apple sarà disposta a pagare per gli 80 episodi completi che Goyer immagina, per ora resta una domanda senza risposta, ma con una seconda stagione in arrivo sembra che i fan di Foundation potranno almeno vedere l’intero primo libro adattato sullo schermo.

La prima stagione di Foundation va in onda settimanalmente il venerdì su Apple TV Plus; nessuna data di uscita della seconda stagione di Foundation è stata ancora annunciata.

LEGGI ANCHE: Foundation: tutto quello che sappiamo della serie TV di Apple TV+ tratta dai libri di Asimov

Comments
To Top