fbpx
Cinema

Natale con Telefilm Central: i 10 film romantici e natalizi da vedere su Netflix

Holidate - Film

Il Natale sta arrivando e con esso i classici pomeriggi “vegetativi” durante i quali, seduti sul divano mentre fuori magari piove e fa freddo, ci lasciamo andare alla visione di film romantici e natalizi.
I baci sotto il vischio, le famiglie riunite in sala da pranzo per addobbare l’albero e ancora le classiche canzoni natalizie sono un must per questo periodo e Netflix lo sa tant’è che è giunto in nostro soccorso realizzando una categoria completamente dedicata ai film romantici e natalizi. Se cercate infatti “christmas” nel motore di ricerca del servizio di streaming online potete trovare moltissime sottocategorie dedicate al Natale con film davvero per tutti i gusti: da quelli romantici a quelli per bambini, dai film basati su opere letterarie a quelli dedicati a coloro che… vogliono solamente fuggire dal Natale!

In questo caso vogliamo dedicarci ai film romantici e natalizi perché ammetto di essere una ragazza amante di questo genere televisivo e anzi di esserne fin troppo schiava. Se ripenso agli anni passati e ai film natalizi visti fino ad oggi, penso di non essermene persa neanche uno. Devo aver visto praticamente tutti i film super-stra-esageratamente romantici dal classico happy ending prodotti per il solo piccolo schermo e, sebbene non siano opere degne di un Oscar, ne vado fiera! Adoro sognare ad occhi aperti davanti a questo genere di film, aspettando il Natale e la favola che si avveri anche per me… E a quanto pare non devo esser l’unico esemplare schiavo di questo strano genere cinematografico perché Netflix ha realizzato numerose categorie dedicate al Natale.

Eccomi dunque qua a fare una mini panoramica dei film romantici e natalizi disponibili su Netflix e assolutamente da recuperare in vista delle festività, magari stando seduti sul divano al calduccio sotto una trapunta e si sorseggia un ottimo tea con biscotti.

I 10 film romantici e natalizi disponibili su Netflix

A Christmas Prince - Un Principe per Natale

A Christmas Prince – Un Principe per Natale

1 – A Christmas Prince – Un Principe per Natale

A Christmas Prince – Un Principe per Natale è un film uscito qualche anno fa proprio per una diffusione su Netflix. Diretto da Alex Zamm (A Royal Christmas), il film vede protagonista Amber Moore (interpretata da Rose McIver) nei panni di una giovane aspirante giornalista che viene inviata in Aldovia per partecipare alla conferenza stampa del principe ereditario Richard (interpretato da Ben Lamb), prossimo al trono dopo la scomparsa del padre.
L’imminente incoronazione del giovane desta particolare interesse in tutto il mondo perchè secondo la stampa Richard è un incallito playboy e secondo alcuni rumors, sarebbe intenzionato ad abdicare immediatamente per darsi alla pazza gioia.
Come qualsiasi commedia romantica che si rispetti, dopo alcune vicissitudini Amber incontra Richard e ben presto scopre che in realtà il giovane erede al trono è un uomo responsabile, compassionevole e dal cuore immenso.

Non è stata la partecipazione di un particolare attore o attrice a spingermi a vedere questo film, anche se Rose McIver che veste i panni di Amber è la protagonista di iZombie, bensì per la trama principesca. Come qualsiasi romanticona che si rispetti, adoro le favole a lieto fine e a sfondo principesco. Incontrare un principe in modo fortuito o in situazioni sotto copertura è da sempre il sogno di qualsiasi ragazza romantica, e io rientro pienamente in questa categoria.

Una storia ben fatta che ricorda inevitabilmente la saga Pretty Princess – The Princess Diaries, con il classico principe azzurro affascinante e dal cuore d’oro contornato da detrattori e finti amici pronti a tutto pur di rubargli la corona. Da segnalare le bellissime scenografie e ambientazioni, che andando ad indagare in rete, portano al Peles Castle, un castello neo-rinascimentale situato nei Monti Carpazi vicino a Sinaia, in Romania.

LEGGI ANCHE:  A Christmas Prince: The Royal Wedding – il trailer del film di Netflix

A Christmas Prince – The Royal Wedding

2 – A Christmas Prince: The Royal Wedding

Se decidete di guardare A Christmas Prince – Un principe per Natale, non potete non divorare poi A Christmas Prince: The Royal Wedding, il sequel diffuso quest’anno da Netflix in seguito all’enorme successo registrato dal precedente film.

Pubblicato lo scorso 30 novembre dal servizio di streaming online americano, A Christmas Prince – Un principe per Natale racconta i mesi antecedenti il matrimonio tra Amber e Richard e i preparativi per le nozze.

Diretto da John Schultz da una sceneggiatura di Robin Bernheim e Nathan Atkin, il film vede nuovamente la partecipazione di Rose McIver, Ben Lamb, Alice Krige e Tahirah Sharif ed è uno dei film di Natale di quest’anno che non possono assolutamente esser persi.
Sebbene sia meno divertente del precedente, è il perfetto secondo capitolo di una love story reale che fa sempre sognare i telespettatori più romantici.

Holidate

Holidate

3 – Holidate

Per i single Natale non è un bel periodo, così come le altre feste comandate. Riunioni di famiglia dove tutti sono sposati o accompagnati da fidanzate/i e il single è sempre l’unico/a che rompe la tradizione, presente alle feste da solo/a subissato da interrogatori pressanti sulla sua vita amorosa.

Human beings aren’t meant to be alone on the holidays. We actually need warmth, companionship and someone to drunk-mock strangers with at parties.

Anche i protagonisti di Holidate, Sloane (Emma Roberts) e Jackson (Luke Bracey), sono stanchi di essere soli durante le vacanze e di subire gli interrogatori pressanti delle loro famiglie. Non sono intenzionati ad impegnarsi in una relazione seria e parallelamente non voglio subire commenti e interrogatori dai loro parenti. Per evitare il solito Natale Sloane e Jackson accettano quindi di essere “holidates” l’uno dell’altro, ovvero l’accompagnatore per l’altro durante queste feste. No strings attached, solo una partnership per superare l’imbarazzo delle festività e delle riunioni con le proprie famiglie.
Natale, Capodanno, Pasqua… ogni festa è buona per chiamare l’amico e farsi compagnia.

I don’t need a real girl, I need a holidate.

Ovviamente da questa frequentazione casuale nasce l’amore tra la donna giovane e indipendente e il golfista professionista, incontratisi per caso in un centro commerciale. E come qualsiasi rom-com che si rispetti anche il lieto fine per i due protagonisti…

Operation Christmas Drop

Operation Christmas Drop

4 – Operation Christmas Drop

Dal 1952 l’Aeronautica degli Stati Uniti pianifica ogni anno un’esercitazione d’addestramento a bassa quota presso la base aerea di Anderson a Guam. Nota come Operazione Christmas Drop, l’esercitazione prevede l’affinamento delle doti di sorvolo a bassa quota per i militari, ma soprattutto l’invio di pacchi natalizi alle persone bisognose che vivono nelle isole sperdute attorno alla base militare. Sebbene i buoni propositi, queste missioni non sono ben viste da Washington e per la precisione da una deputata che decide così di mandare la sua assistente legislativa, Erica (Kat Graham), per indagare. Se l’operazione sta facendo perdere tempo e risorse preziose, la base verrà chiusa.
E’ così che Erica viene affidata ad Andrew (Alexander Ludwig), un affascinante pilota dell’aeronautica militare di stanza alla base che gestisce tutta l’organizzazione dell’Operazione Christmas Drop.

Operation Christmas Drop porta sul piccolo schermo non solo i valori del Natale, ma anche la gioia che questa festa porta con sé, non solo nelle persone che ricevono regali ma anche a coloro che fanno di tutto pur di portare goia e felicità alle persone attorno a loro.

To see our military making that kind of difference in people’s lives, that was what Christmas should look like.

Quel che spinge questo film ad entrare nella nostra top 10 dei film natalizi da vedere non è solo la presenza del Natale e l’ovvia love story tra i protagonisti, ma il fatto che la trama è ispirata a una storia vera di tutto rispetto, ovvero alla missione umanitaria dell’operazione Christmas Drop della US Air Force. Come si legge anche su Wikipedia.com, Christmas Drop è “la missione più longeva del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti in piena attività e il ponte aereo umanitario più longevo al mondo. Supportato dalle comunità locali di Guam, è condotto principalmente dalla base aerea di Andersen e dalla base aerea di Yokota e coinvolge la Micronesia”.

The Knight Before Christmas - Un Cavaliere per Natale

Un Cavaliere per Natale

5 – The Knight Before Christmas, Un Cavaliere per Natale

Se siete fan di Vanessa Hudgens, l’amata e indimenticabile Gabriella Montez di High School Musical, questo film natalizio fa per voi! The Knight Before Christmas, in italiano tradotto come Un Cavaliere per Natale, è un commedia romantica che ti fa sognare ad occhi aperti, mescolando ingredienti cult come l’incantesimo di una strega, i viaggi nel tempo e l’amore a prima vista per un cavaliere scintillante.

A knight always keeps faith. It’s part of our code – Sir Cole

I protagonisti sono la bella Vanessa nei panni di una giovane insegnante e ovviamente il cavaliere Sir Cole, trasportato dal Medioevo al moderno Ohio. A vestire i panni dell’uomo dei sogni dai modi eleganti e vecchio stile è Josh Whitehouse, volto noto ai telefilm maniacs per il ruolo di Hugh Armitage in Poldark.

Leggi Anche: 10 curiosità su Aidan Turner, protagonista di Poldark.

Christmas Inheritance - Un'eredità per Natale

Christmas Inheritance – Un’eredità per Natale

6 – Christmas Inheritance, Un’eredità per Natale

Questo film natalizio diretto da Ernie Barbarash ha un’unica ragione per esser visto: la partecipazione di Eliza Taylor. Attendere un intero film per vedere Ellen e Jack (Jake Lacy), i due protagonisti, baciarsi è a dir poco troppo, soprattutto per una commedia romantica come Christmas Inheritance.

Ma questo film ci mostra la giovane protagonista della serie TV The 100 nei panni di una sregolata e all’apparenza superficiale ereditiera newyorkese che si lascia alle spalle la vita sregolata della Grande Mela per trasferirsi, per pochi giorni e sotto finta identità, in una piccola cittadina di provincia. Dopo l’ennesimo party finito sulle prime pagine di tutti i giornali di gossip, Ellen viene infatti spedita dal padre a Snow Falls per consegnare una lettera di auguri natalizi all’ex socio Zeke (Anthony Sherwood).

Nel tentativo di recapitare l’importante missiva, la donna scoprirà il vero senso del Natale e soprattutto il vero amore.

The Princess switch - Nei panni di una principessa

The Princess switch – Nei panni di una principessa

7 – The Princess switch – Nei panni di una principessa

Se siete amanti delle favole moderne, di quel romanticismo mescolato con qualche pizzico di sogno reale, The Princess switch – Nei panni di una principessa è un film natalizio davvero da non perdere!

Diretto da Mike Rohl da una sceneggiatura di Robin Bernheim e Megan Metzger, The Princess switch – Nei panni di una principessa è incentrato su Stacy DeNovo (interpretata da Vanessa Hudgens), una giovane cuoca che gestisce una pasticceria a Chicago insieme all’amico di sempre Kevin Richards (interpretato da Nick Sagar).

Poco prima di Natale la donna scopre che l’amico l’ha iscritta, a sua insaputa, a una famosissima competizione di pasticceria nel Regno di Belgravia. Sebbene la riluttanza iniziale, la donna decide di parteciparvi anche per dimenticare la recente rottura con Paul, il suo ex fidanzato.

Dopo alcune vicissitudini, Stacy scopre che Lady Margaret Delacourt, Duchessa di Montenaro e futura sposa di Edward (interpretato da Sam Palladio), il principe ereditario del regno, è la sua esatta fotocopia e decide di accettare la proposta della donna di scambiarsi il ruolo per un paio di giorni.
Sarà proprio in seguito a questo cambio di vita che le due donne si innamoreranno dei rispettivi compagni.

Una storia già vista ma da vedere anche solo per la tenerezza che infonde la protagonista, interpretata dalla sempre splendida e sorridente Vanessa Hudgens.

The Holiday - L’amore non va in vacanza

The Holiday – L’amore non va in vacanza

8 – The Holiday – L’amore non va in vacanza

Un’altro titolo tra i più famosi è The Holiday – L’amore non va in vacanza. Non appartiene ai Christmas TV Movie ma è una pellicola, come Love Actually, che non può non esser conosciuta dai fan del Natale e delle rom-com natalizie.

Diretto da Nancy Meyers e distribuito nel 2006, The Holiday – L’amore non va in vacanza è incentrato su Iris Simpkins, una giornalista inglese che dopo tre anni rompe con il fidanzato e collega Jasper Bloom. Per guarire da questa grande delusione d’amore decide di scambiare casa con Amanda Woods, una montatrice di trailer di Los Angeles anche lei single.

“Iris, in the movies, we have leading ladies and we have the best friend. You, I can tell, are a leading lady, but for some reason, you’re behaving like the best friend” – Arthur Abbott

Ovviamente le due donne si trovano catapultate in due ambienti completamente diversi da quelli dove hanno vissuto sino ad ora; Iris è infatti giunta in una mega villa di lusso californiana mentre Amanda in un piccolo cottage nel rurale Surrey. Entrambe si innamoreranno inaspettatamente e questa vacanza natalizia cambierà per sempre le loro vite.

Leggi Anche: 15 cose che (forse) non sapevate del film The Holiday – L’amore non va in vacanza

Christmas Wedding Planner

Christmas Wedding Planner

9 – Christmas Wedding Planner

Questo film per la televisione ha debuttato in America nel 2017, ma grazie a Netflix è possibile vederlo nuovamente in vista del Natale che sta arrivando.

Come anticipa il titolo della pellicola, Christmas Wedding Planner è incentrato sulla wedding planner Kelsey (interpretata da Jocelyn Hudon) che sta organizzando il matrimonio della cugina Emily (interpretata da Rebecca Dalton). Al party per il fidanzamento la donna incontra però Connor (interpretato da Stephen Huszar), l’ex fidanzato della cugina ora investigatore privato che è stato assunto per indagare sul futuro sposo della sua ex.

L’uomo chiede a Kelsey di aiutarlo nelle indagini e come qualsiasi rom-com che si rispetti, Connor finirà per innamorarsi della donna (e lei ovviamente di lui).

Anche in questo caso la pellicola racconta “sempre la solita love story a lieto fine” ma è da guardare se non per la partecipazione di un’attrice che noi telefilm maniac adoriamo. Stiamo parlando di Kelly Rutherford, indimenticabile Lily van der Woodsen della serie televisiva Gossip Girl.

Christmas with a view

Christmas with a view

10 – Christmas with a view

Diretto da Justin G. Dyck, Christmas with a view è una pellicola natalizia romantica che risulta piacevole sin dalle prime sequenze.

Clara Garrison (intepretata da Kaitlyn Leeb) è la protagonista di questa rom-com. E’ una giovane chef che dopo un tentativo fallito di gestire il proprio ristorante a Chicago, decide di tornare nella sua città natale per lavorare in un ristorante di un albergo.
Il suo datore di lavoro è Hugh Peters (interpretato da Mark Ghanimé), un uomo all’apparenza gentile e apprensivo che però si rivelerà presto doppiogiochista. A far aprire gli occhi alla donna, nonché a farla innamorare perdutamente, sarà Shane (interpretato da Scott Cavalheiro), un famoso chef in città per qualche mese.

Rispetto ad altri film natalizi, Christmas with a view non è incentrato su aspetti magici, ma è più focalizzato sulla realtà e i problemi o gli incontri inaspettati che la vita può riservare.

Non è certo un film perfetto o il re dei film romantici, ma lo consiglio per passare una serata o un pomeriggio piacevole in vista del Natale che sta arrivando.

Comments
To Top