fbpx
Cinema

7 film di cavalli (più 1) da vedere subito per chi ama questi animali

Film di cavalli

I cavalli sono degli animali maestosi, intelligenti e molto sensibili e la storia del cinema ha spesso dedicato a loro la sua attenzione per raccontare storie di rinascita, rivincita e profondo affetto tra uomo e animale. In questo articolo abbiamo raccolto i film più significativi, alcuni dei quali hanno avuto anche un grande successo di critica.

Ecco 7 film di cavalli da non perdere

War Horse

WAR HORSE (2011)

Tratto dal romanzo del 1982 di Michael Morpurgo, Steven Spielberg ha diretto War Horse che ha come protagonista un cavallo purosangue di nome Joey. La storia inizia con la nascita di Joey e il suo addestramento da parte di un ragazzo di nome Albert. Quando il padre di Albert, per far fronte a dei problemi economici, è costretto a vendere Joey, con grande dolore di Albert il cavallo finisce a servire in guerra. Arruolatosi, Albert si ricongiungerà con Joey e vivrà con lui gli orrori della guerra.

Tom Hiddleston, Benedict Cumberbatch e Eddie Marsan guidano il cast con Jeremy Irvine nei panni di Albert. Il film ha ricevuto ben sei nomination agli Oscar.

Seabisquit
Film di cavalli: Seabisquit

SEABISCUIT (2003)

Seabiscuit è un film che racconta le avventure di un campione purosangue che è stato il miglior cavallo da corsa fino agli anni ’40. Seabisquit, considerato piccolo e inadatto alle gare, divenne un simbolo di speranza per gli americani durante l’era della Grande Depressione. Il film del 2003 non è stato il primo a raccontare la vita di Seabiscuit, c’è infatti anche un film con Shirley Temple del 1949, sempre tratto dal libro di Laura Hillenbrand. Gary Ross ha diretto il film, che ha ottenuto sette nomination all’Oscar, interpretato da Tobey Maguire e Jeff Bridges.

Film di cavalli: Spirit
Film di cavalli: Spirit

SPIRIT: STALLION OF THE CIMARRON (2002)

Prodotto nel 2002 dalla DreamWorks Animation, Spirit: Stallion of the Cimarron è un film animato. Invece di far parlare i cavalli come avrebbe fatto un qualsiasi altro film d’animazione sugli animali, i cavalli di Spirit comunicano attraverso i suoni e il linguaggio del corpo, proprio come farebbero dei veri cavalli. Cosa che ha impressionato la critica e gli ha fatto guadagnare una nomination all’Oscar. La storia parla di un giovane puledro che diventa uno stallone orgoglioso e capo della sua mandria. Viene però catturato e l’uomo cerca di addomesticarlo con metodi davvero crudeli. Spirit incontrerà un bambino nativo americano e i due svilupperanno un’amicizia che salverà le loro vite.

Hidalgo
Film di cavalli: Hidalgo

HIDALGO (2004)

Joe Johnston (The Rocketeer) ha portato il film Hildago sul grande schermo nel 2004, un western biografico che racconta di Frank Hopkins e il suo cavallo Hidalgo. Hopkins, nella vita reale, era un cavaliere professionista che vinse numerose gare e fu anche un artista circense. Il film narra di una corsa di cavalli in Arabia nel 1891, dove Hopkins gareggiò con il suo mustang contro cavalli arabi purosangue. Viggo Mortensen ha interpretato Hopkins tra scenari affascinanti e meravigliosi.

Secretariat
Film di cavalli: Secretariat

SECRETARIAT (2010)

Secretariat è conosciuto come uno dei cavalli da corsa purosangue di maggior successo di tutti i tempi. Ha vinto cinque Eclipse Awards ed è secondo solo a Man o ‘War nella lista dei più grandi cavalli da corsa del 20° secolo. Nel 2010, il film che racconta la storia di questo fantastico cavallo è stato portato sul grande schermo dalla Disney. Diane Lane è la star umana di questo film, la proprietaria di Secretariat, mentre John Malkovich interpreta l’addestratore del cavallo. Il film non ebbe il successo di altri film sui cavalli, ma ricevette grandi elogi da Roger Ebert, che lo definì “autentico”.

Film di cavalli: National Velvet
Film di cavalli: National velvet

NATIONAL VELVET (1944)

Il romanzo National Velvet, ormai un grande classico del cinema, fu prodotto nel 1935 e racconta la storia di una ragazza di nome Velvet che si allenò e cavalcò il suo cavallo, Pie, nella Grand National Steeplechase. Sebbene di fantasia, il libro da cui è tratto parla di persone comuni e, in questo caso, di una donna negli anni ’20 lanciata in un’impresa favolosa.
National Velvet ha avuto un enorme successo di critica, con una Elizabeth Taylor dodicenne che interpreta Velvet Brown e Mickey Rooney nei panni di un vagabondo che la aiuta. Il film ha ricevuto cinque nomination agli Oscar, vincendone due, ed è stato aggiunto al National Film Registry nel 2003 per il suo valore culturale.

LEGGI ANCHE: I migliori film del 2020 da recuperare: dieci (+1) film per chi ama il cinema

Dreamer film
Film di cavalli: Dreamer

DREAMER

Dakota Fanning interpreta Cale, la figlia precoce dell’addestratore di cavalli Ben (Kurt Russell). Quando Ben e Cale assistono a un cavallo da corsa, Sonador, che si rompe una zampa, Cale convince il padre a comprarlo e curarlo. Inizialmente scettico, uno stupito Ben si rende conto che il cavallo ha ancora un grande potenziale, ma ci saranno molti ostacoli sia personali che professionali da superare prima che Sonador possa tornare a vincere una gara. Questo film si basa su una storia vera, quella della puledra Mariah’s Storm, vincitrice del 1995 Turfway Breeders ‘Cup.

The horse whisperer
Film di cavalli: The horse whisperer

THE HORSE WHISPERER

Quando l’adolescente Grace (Scarlett Johanssen) viene ferita orribilmente in un incidente a cavallo, la madre, Annie, rifiuta di rinunciare a sua figlia o al suo cavallo altrettanto traumatizzato, Pilgrim. Così assume Tom Booker “un sussurratore di cavalli”, che utilizza tecniche naturali per riabilitare i due. Il film ha suscitato alcune critiche per alcune delle tecniche di addestramento non molto realistiche, ma rimane una storia affascinante e avvincente.

Film di cavalli: Buck documentario
Film di cavalli: Buck

BUCK (2011)

Inseriamo Buck in questa lista anche se in realtà trattasi di un documentario e non propriamente di un film.

Rilasciato nel 2011, Buck è un documentario su un vero e proprio sussurratore di cavalli, Buck Brannaman. Lui è l’uomo che ha lavorato al film di Robert Redford The Horse Whisperer come consulente principale. Il suo metodo di addestramento dei cavalli fa uso di autorevolezza e sensibilità e respinge qualsiasi forma di punizione o violenza. Questo documentario affascinerà sicuramente gli amanti dei cavalli e ha vinto il premio del pubblico al Sundance. Segue Buck mentre viaggia per il paese portando aiuto a persone in difficoltà nell’addestramento del proprio cavallo e ne racconta la difficile e affascinante storia.

LEGGI ANCHE: Best of 2020: le migliori docuserie

Comments
To Top