fbpx
0Altre serie tv

Feud: la seconda stagione su Carlo e Diana nel 2018 su FX

feud
© Kevin Parry for Paley Center for Media

Feud tornerà nel 2018: la serie antologica di Ryan Murphy ha il ricevuto il benestare di FX che ha già ordinato una seconda stagione. Se quest’anno è stata la volta della storica inimicizia tra Bette Davis e Joan Crawford, i nuovi 10 episodi si concentreranno su un’altra coppia famosa. Feud: Charles and Diana racconterà di uno dei matrimoni più discussi (nel bene e nel male) dello scorso secolo, quello tra il Principe Carlo e la Principessa Diana, meglio nota come Lady D.

La nuova stagione, di cui Murphy sarà ovviamente showrunner, sarà scritta dal creatore di American Horror Story insieme a Jon Robin Baitz. I due stanno inoltre collaborando per un altro progetto di Murphy, American Crime Story: Katrina. Mentre Feud: Bette and Joan era basata sulla sceneggiatura Best Actress di Jaffe Cohen e Michael Zam, per questa nuova stagione non c’è alcun materiale di riferimento. In merito al cast, ancora non si sa chi interpreterà i Reali di Inghilterra. Murphy ha tuttavia affermato che ci sarà sempre spazio sullo schermo per Susan Sarandon e Jessica Lange (che di questa nuova stagione saranno produttrici esecutive).

feud

Susan Sarandon, Jessica Lange. Suzanne Tenner/FX

LEGGI ANCHE: Feud – Bette and Joan: Recensione del pilot della nuova serie di Ryan Murphy

“Avere uno show chiamato Feud è interessante perché i conflitti sono sempre sul dolore” ha affermato Murphy durante un evento della Television Academy. “La storia di Charles e Diana prenderà il via dalla presentazione dei documenti del divorzio. Parlerà di quel dolore, la dissoluzione di una fiaba, in particolare per Diana. Inizierà con la presentazione dei documenti del divorzio e arriverà fino alla morte”.

Charles e Diana si sposarono nel 1981 nella cattedrale di St. Paul: la cerimonia fu seguita in TV da quasi 750 milioni di spettatori. Il loro matrimonio fu sempre sotto i riflettori. Dopo il divorzio nel 1996, l’ossessione della stampa internazionale nei confronti di Lady D continuò a crescere, tanto che il 31 agosto 1997 perse la vita in un incidente automobilistico a Parigi. Diana e il compagno Dodi al-Fayed stavano tentando di seminare una folta schiera di paparazzi. Il suo funerale fu seguito più di 32 milioni di spettatori nel solo Regno Unito.

Fonti: THR

Comments
To Top