fbpx
Cinema

Festival Trastevere: da giugno ad agosto 60 notti di cinema gratis sotto le stelle di Roma

trastevere festival

Il 1° giugno riparte Festival Trastevere Rione del Cinema, la rassegna cinematografica organizzata da Piccolo Cinema America e Municipio Roma I.

“Dopo il grande successo dell’anno scorso, che ha raccolto in piazza nell’arco di 60 giorni circa 36 000 cittadini, provenienti da ogni angolo della città, registrando un incredibile e costante afflusso di partecipanti, San Cosimato torna ad essere un cinema a cielo aperto” si legge nel comunicato stampa “Trastevere è il Rione del Cinema, un tempo rione con la più alta densità di sale cinematografiche, oggi con la più alta densità di Arene Estive: Piazza San Cosimato, l’Isola del Cinema e l’Arena Nuovo Sacher con la loro bellezza e vivacità, con i dibattiti, le rassegne e gli ospiti, fanno sperare che il cinema possa rinascere e che le sale dismesse possano esser riaperte.”

Non essere cattivo trastevere festival60 serate quindi che animeranno dal 1° giugno al 1° agosto Piazza San Cosimato, da quest’anno attrezzata con uno schermo più grande e pronta ad accogliere fino a 3.000 persone.
Molti sarann gli appuntamenti dedicati a registi e attori romani. Si parte il 1° giugno con Ettore Scola: verrà presentato in anteprima nazionale il restauro del suo capolavoro “C’eravamo tanto amati” e per l’occasione Paolo Virzì intervisterà Stefania Sandrelli. Il 3 Giugno sarà la volta di Claudio Caligari: la madre Adelina, Valerio Mastandrea, Alessandro Borghi presenteranno “Non essere cattivo”. Il 21 Giugno, in occasione della scomparsa di Remo Remotti, Silvio Montanaro presenterà per la prima volta pubblicamente il suo documentario “Professione Remotti”, mentre il 22 luglio ci sarà la proiezione di  “Accattone” di Pasolini, in memoria di Franco Citti.
E sempre in tema di grande cinema italiano, il 10 giugno arriverà a San Cosimato a presentare “Non ci resta che piangere” il premio Oscar Roberto Benigni.

Ogni lunedì sarà dedicato alla Commedia Italiana, mentre giovedì e venerdì ci saranno presentazioni e dibattiti con tanti ospiti, tra cui Dario Argento, Ferzan Özpetek, Ivano de Matteo, Ascanio Celestini, Luca Bigazzi, Kim Rossi Stuart, Barbora Bobulova e Gianfranco Rosi. Nel mese di giugno il martedì Ernesto Assante e Gino Castaldo intratterranno il pubblico con quattro lezioni sul rapporto tra musica e cinema, mentre a luglio si potrà seguire una retrospettiva in versione originale sottotitolata su Xavier Dolan.
I mercoledì di giugno saranno dedicati al documentario contemporaneo italiano. A luglio sarà invece la volta del Cinema Restaurato della Cineteca di Bologna. Il sabato sarà tutto dedicato ai più piccoli, i quali potranno godere dei classici firmati Disney e Pixar, mentre a domenica sarà il giorno di Wim Wenders e Martin Scorsese.
Tutte le proiezioni, gratuite, inizieranno alle 21:15.

Per conoscere tutta la programmazione nel dettaglio, non vi resta che visitare il sito del festival o la pagina Facebook.

Comments
To Top