fbpx
Celebrità

Fargo: nuove anticipazioni sulla seconda stagione

fargo_fx

Noah-Hawley-Fargo-InlineLa notizia che tutti i fan di Fargo stavano aspettando (anche se i dubbi a riguardo erano veramente pochi) è arrivata: la serie ispirata alla grottesca opera cinematografica dei fratelli Coen è stata ufficialmente rinnovata per una seconda stagione.

Sappiamo già che la storia racconterà in 10 episodi una nuova storia criminale con un nuovissimo cast e  sarà ambientata in un altro periodo temporale. Noah Hawley sarà ancora una volta al timone. “Non potremmo essere più orgogliosi di Fargo,” ha detto John Landgraf, CEO di FX Networks. “Noah è stato coraggioso, e questo ha fatto guadagnare a Fargo 18 nomination agli Emmy, cosa che non è mai capitato ad un altro nostro show. Fargo era a dir poco mozzafiato e non vediamo l’ora che arrivi la prossima stagione.”

Ancora nessuna data certa per la premiere, ma Landgraf dice che probabilmente dovremo aspettare almeno fino all’autunno del 2015.

Landgraf  ha anche aggiunto che Fargo è stato per lui superiore rispetto alla serie HBO True Detective. “Penso che True Detective dovrà dimostrare che non è solo un mezzo per le stelle del cinema” ha affermato Landgraf. “Pizzolatto dovrà scrivere qualcosa di veramente grande ogni anno. Penso che Noah abbia già dimostrato di poterlo fare… Credevo che ci servisse Billy Bob Thornton per lanciare lo show, ma non abbiamo bisogno di un’altra grande star del cinema per la prossima stagione. Francamente, penso che andrà bene anche con attori esordienti. Allison Tolman ha contribuito al successo a Fargo come Billy Bob. ”

Fargo-1x09Nuovi dettagli sulla trama arrivano, invece, direttamente da Hawley. Questa seconda stagione sarà ambientata nel 1979 tra Sioux Falls, Luvurne e Fargo, e si concentrerà su un giovane Lou Solverson, interpretato nella prima stagione da Keith Carradine. Nessun annuncio è stato fatto su chi potrebbe prendere il ruolo di protagonista.

“Lou è un uomo di 33 anni, recentemente tornato dal Vietnam” ha raccontato Hawley “Conosceremo la madre di Molly, che non era presente nella prima stagione. E sapremo cosa le è successo. Inoltre conosceremo il tenente Ben Schmidt, interpretato da Pete Breitmayer.

“La fine degli anni ’70” ha continuato Hawley “funziona benissimo per una serie come Fargo, perché si era sull’orlo di un cambiamento, dall’epoca del Watergate alla presidenza di Ronald Reagan. E ‘una buona ambientazione per il concetto di base di Fargo: il peggio e il meglio dell’America.”

Noah Hawley ha confermato che lo show continuerà a trarre ispirazione dall’opera dei Coen. “Se i tre film che hanno influenzato prima stagione erano Fargo, Non è un paese per vecchi e A Serious Man” ha detto Hawley “quest’anno ci saranno Fargo, Crocevia della morte e L’uomo che non c’era. Che le speculazioni su internet abbiano inizio!”

 

 

Comments
To Top