fbpx
Attori, Registi, ecc.

Fargo: FX rilascia il teaser trailer per la stagione 2

fargo

Non c’è niente di meglio di una breve sosta nel freddo Midwest in questa estate afosa, anche se per parlare di omicidi.

FX ha rotto il silenzio di questa pausa estiva, rilasciando il primo trailer della seconda stagione di Fargo.

Un trailer che, in realtà, rimane molto enigmatico e non ci svela nulla della trama. Primo protagonista di questi 20 secondi un picchio, che in breve lascia spazio ad alcuni spari, aprendosi all’ormai famigliare paesaggio innevato del North Dakota.

Una sibillina scelta non troppo distante da quella che il team prese per la pubblicità della stagione 1.

140721fargo1Quel che il trailer non ci svela, però, lo abbiamo appreso comunque negli ultimi mesi: verremo proiettati nel 1979 e accompagnati da Lou Solverson, il padre di Molly che nella prima stagione aveva il volto di Keith Carradine. In questo caso però ne ritroviamo una “versione” più giovane, interpretata da Patrick Wilson, alle prese con il lavoro di poliziotti d’ufficio dopo il ritorno dal Vietnam.

 Il nostro Lou si ritroverà ad investigare su un caso locale irrisolto che coinvolgerà un grande sindacato criminale, intenzionato a trasferirsi proprio nel North Dakota, e una famosa famiglia criminale che tenterà di impedirglielo.

wilsonformiga

La famiglia in questione vede al suo vertice Otto e Floyd Gerhardt (per cui sono stati previsti Michael Hogan e Jean Smart); immediatamente sotto i grandi capi troviamo i loro tre figli (interpretati da Jeffrey Donovan, Angus Sampson e Kieran Culkin) che però sembrano avere dei progetti tutti loro da portare avanti.

Nel frattempo, nel Kansas, il sindacato cerca di espandere la sua area d’influenza mandando Joe Bulo e il suo sgherro (rispettivamente Brad Garrett e Bokeem Woodbine) a tastare il terreno.

Il giovane Lou però non sarà solo, ma verrà affiancato dallo sceriffo, e suocero, Hank Larsson (interpretato da Ted Danson). Altri personaggi chiave sono previsti per questa seconda stagione, come la moglie di Lou (Cristin Milioti) e i poliziotti locali Peggy, Ed e Karl Weathers (con i volti di Kirsten Dunst, Jesse Plemons e Nick Offerman). Inoltre un piccolo spazio verrà lasciato a Bruce Campbell, che vedremo nei panni di un Ronald Reagan alle preseKirsten_Dunst_Cannes con le sue prime elezioni. Non sono ancora chiare le circostanze che legano il politico a Fargo; l’ultima volta che aveva parlato di Reagan, il presidente di FX John Landgraf aveva dichiarato: ‘È nella sua prima campagna e qualcosa lo coinvolge a Fargo. Alcuni personaggi interagiscono con lui. E faranno pare dello show anche alcuni dei suoi film’. Lo stesso presidente ci rivela che la chiave di lettura, di quello che possiamo considerare un prequel: la trasformazione culturale che il Paese sta vivendo in quel periodo, in contrapposizione con la storia di Lou. Anticipa, inoltre, che tutte le vicende messe in scena saranno anche nelle problematiche femministe e della guerra.

 Fargo ritornerà con la seconda stagione, il prossimo autunno su FX e vedrà ancora una volta alla regia Noah Hawley.

Comments
To Top