fbpx
News Serie TVSerie Tv

Faking It: Katie Stevens protagonista della serie tv Issues su Freeform

Tempo di ritorni, stavolta in casa Freeform.

Faking itDopo la prematura cancellazione di Faking It, che ha concluso dopo appena tre stagioni la serie di MTV con protagoniste Katie Stevens e Rita Volk, una delle due è pronta a tornare sotto le luci della ribalta. Katie Stevens, infatti, è stata scelta come protagonista della nuova serie tv del canale che ci ha regalato Pretty Little Liars e Shadowhunters, intitolata Issues.

La serie tv sarà ispirata alla vita di Joanna Coles, capo redattore di Cosmopolitan. Nella serie il personaggio della Stevens, Jane, sarà assunta nella rivista Scarlet per il lavoro dei suoi sogni (Quello che sognano un migliaio di ragazze, per citare Stanley Tucci). Ad aiutarla nella sua nuova avventura ci saranno il Social Media Manager Kat (Aisha Dee di Chasing Life) e l’assistente Sutton (Meghan Fahy di Political Animals’). Tutte e tre si daranno man forte per resistere al dominio della temibile Jacqueline (Melora Hardin, Transparent), capo di Scarlet.

Nella serie tv accanto a Katie Stevens compaiono altri nomi noti quali Sam Page (Mad Men) nei panni del sofisticato Richard, avvocato incaricato del consiglio legale della rivista, e Matt Ward (Remedy) come Alex, un giovane scrittore con una cotta per Jane.

La serie tv è attualmente in lavorazione a Toronto e non è ancora stata comunicata una data di uscita. Auguriamo a Katie Stevens di avere fortuna con questo ruolo!

Kat

Cavaliere della Corte di Netflix e Disney+, campionessa di binge-watching da weekend, è la Paladina di Telefilm Central, protettrice di Period Drama e Fantasy. Forgiata dal fuoco della MCU, sogna ancora un remake come si deve di Relic Hunter.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio