fbpx
0Altre serie tv

Euphoria: 20 cose che (forse) non sai della serie tv HBO

euphoria serie tv curiosita

Tra le serie tv di questo 2019, Euphoria è stata una delle più grandi sorprese ma anche uno dei prodotti più interessanti. Sebbene inizialmente si possa pensare ad uno Skins dalle tinte americaneggianti (ci avevano già provato con Skins US e non era andata così bene!) la verità è che si tratta di un quadro onesto, brutale e a tratti difficile di una generazione che non conosciamo abbastanza.

Se Skins parlava alla mia generazione, la serie tv di Sam Levinson Euphoria parla agli adolescenti di oggi. Ai problemi, alle ansie, alle paure e le difficoltà di una generazione nuova, tecnologicamente avanzata – in tutti i senti. Se non l’avete ancora vista, vi consiglio di farlo. Ma intanto:

Ecco tutte le curiosità sulla serie tv HBO Euphoria!

Le esperienze degli attori hanno influenzato i loro personaggi

euphoria serie tv curiosita
Credits: HBO

1 – Sam Levinson (creatore, regista e sceneggiatore della serie tv) ha rivelato che molte delle scene della serie tv sono state ispirate alle sue esperienze. Il regista ha infatti rivelato di aver sofferto di depressione e attacchi d’ansia in passato, oltre ad aver avuto una dipendenza da sostanze stupefacenti.

2 – Sam Levinson ha voluto parlare, prima dell’inizio delle riprese, con entrambe Hunter Schafer e Barbie Ferreira, che interpretano rispettivamente Jules e Kat. Era molto interessato ad integrare le loro esperienze – in quanto transgender la prima e “curvy” (passatemi il termine) la seconda. Entrambe hanno fornito parte delle proprie esperienze personali per rendere i propri personaggi il più credibili possibile.

3 – Dopo che Zendaya era stata scelta come Rue, lei e Hunter Schafer hanno fatto un chemistry test. È andato molto bene, a detta della Schafer, dal momento che le due si sono subito integrate, sentendosi quasi come una “famiglia”.

LEGGI ANCHE: Euphoria – Il ritratto di una generazione smarrita – Recensione prima stagione con Zendaya e Hunter Schafer

Un cast variegato

euphoria serie tv curiosita
Credits: HBO

4 – Il suo ruolo di Jules nella serie tv Euphoria è, a tutti gli effetti, la prima esperienza lavorativa nell’ambito recitativo per Hunter Schafer. Prima era una modella a tempo pieno a New York.

5 – Angus Cloud è stato scelto per la parte di Fezco piuttosto velocemente. La direttrice dei casting, Jennifer Venditti, ha rivelato che non appena ha visto la registrazione con l’audizione di Cloud era “sicura al 100%” che avessero trovato il Fezco giusto.

6 – Nell’episodio 3, Kat (Barbie Ferreira) vede un pene davvero piccolo. La sua reazione è autentica. L’attrice ha rivelato di aver chiesto agli sceneggiatori di vederlo davvero per la prima volta nella scena, in modo da poter “recitare” nella maniera più autentica possibile.

La vita di Jacob Elordi prima di Euphoria

euphoria serie tv curiosita nate
Credits: HBO

7 – Jacob Elordi, che interpreta Nate, ha rivelato che al momento dell’audizione per la serie tv Euphoria era praticamente quasi un senza tetto. Non aveva un’agenzia che lo seguisse, non aveva denaro e all’audizione si era persino dimenticato le proprie battute.

8 – Il ruolo di Lexie è stato scritto da Levinson avendo già in mente Maude Apatow. Lui e l’attrice avevano collaborato con successo in Assassination Nation e la direttrice dei casting è stata molto risoluta nell’affermare che il ruolo è stato scritto con una persona ben chiara in mente.

LEGGI ANCHE: Elite 2 – Tutto quello che sappiamo sulla seconda stagione

9 – L’attrice che interpreta Maddie, Alexa Demie, ha ammesso che l’universo le ha “indicato” che sarebbe stata parte della serie tv Euphoria. Il primo segnale è stato l’aver incontrato Jacob Elordi alle audizioni: ha capito subito che gli avrebbero dato la parte di Nate. Il secondo segnale è stato un panino in un posto in cui è andata a mangiare, che si chiamava appunto “Euphoria”. Infine, la Demie ha sognato di essere migliore amica di Zendaya ancora prima di conoscerla.

10 – La scena nel primo episodio, in cui Rue si muove in una stanza rotante, è stata creata grazie ad un’autentico modellino di corridoio che poi è stato fatto ruotare. Mentre Zendaya si muoveva liberamente nello spazio, gli altri attori erano “attaccati” al pavimento.

Alexa e Jacob avrebbero voluto qualche scena “normale” per Nate e Maddie

euphoria serie tv curiosita
Credits: HBO

11 – Eric Dane ha indossato una protesi per la sua scena di nudo nell’episodio 1.

12 – Jacob Elordi ha ammesso che molte delle scene tra lui e Alexa l’hanno fatto sentire male. Tiene molto a lei come persona e ha rivelato che non gli sarebbe dispiaciuto se i due avessero avuto delle scene più “normali”, come coppia, in cui andavano al cinema o a mangiarsi un gelato.

13 – Sydney Sweeney, che interpreta Cassie, ha rivelato che prima dell’inizio delle riprese ha creato un diario, in cui ha cercato di estrapolare il vero carattere di Cassie. In un’intervista a MTV ha rivelato che si trattava di un diario pieno di arte, citazioni e testi di canzoni strappalacrime.

La scena più difficile da girare? Al Luna Park

zendaya hunter schalfer
Credits: HBO

14 – Una delle scene più difficili da girare, secondo il cast e il regista, è stata quella del Luna Park. Si trattava di uno spazio molto grande, e girare le scene necessarie ha richiesto ben 6 nottate. Zendaya ha ammesso che era così polveroso e freddo che ha avuto bisogno di un inalatore.

15 – Zendaya ha accettato il ruolo di Rue perchè pensava che andasse fuori dagli schemi e fosse del tutto diverso dagli altri ruoli che aveva fatto fino ad allora. Desiderava un ruolo che le permettesse di mostrarsi agli altri in una luce completamente differente.

16 – La make-up artisti della serie tv Euphoria, Doriella Davy, ha rivelato che il trucco di ogni personaggi riflette qualcosa in quel momento specifico del suo arco narrativo. Rappresenta i loro sentimenti e quello che stanno passando. Per esempio Maddie indossa glitter per dimostrare che crede in se stessa, ma smette di applicare glitter dopo l’abuso di Nate.

LEGGI ANCHE: The Bold Type – 5 motivi per recuperare la “giovane” Sex and the City

Una make-up artist visionaria

barbie ferreira
Credits: HBO

17 – Il make-up di Jules è stato appositamente studiato per non essere convenzionale, proprio come non lo è il suo personaggio. Si trattava di un modo per esternare il suo carattere anticonvenzionale.

18 – Il cast aveva una chat di gruppo in cui sclerava sul fatto che Leonardo Di Caprio ha visto la serie tv. Barbie ha perfino ordinato delle magliette con la frase esatta che Di Caprio ha pronunciato ai microfoni di Variety.

19 – Nella prima stagione, 5 episodi sono stati diretti dal creatore Sam Levinson. Tre degli 8 episodi della prima stagione, invece, sono stati diretti da donne: Augustine Frizzell, Pippa Bianco e Jennifer Morrison.

20 – Sam Levinson si è assicurato che l’ambiente di lavoro fosse il più collaborativo possibile per tutto il cast. Il cast ha fatto una cena prima delle riprese ed il regista si è personalmente confrontato con i membri del cast su elementi come trucco, carattere dei loro personaggi, costumi.

Comments
To Top