fbpx
Emmy Awards

Emmy Awards 2012: chi vincerà e chi dovrebbe vincere per noi

Saranno le 2 del mattino in Italia quando a Los Angeles verranno assegnati gli Emmy Awards, giunti alla loro 64esima edizione.

In attesa di scoprire i reali vincitori, la redazione di Telefilm Central si è sbizzarrita pronosticando le serie tv e gli attori che hanno alte probabilità di successo e quelli invece per cui facciamo il tifo e secondo noi dovrebbero vincere.

Appuntamento a lunedì mattina con i vincitori reali!
A questo link trovate le nomination degli Emmy Awards
Edit 24 settembre: Tutti i vincitori della 64esima edizione degli Emmy Awards

DRAMA SERIES

Chi vincerà: Homeland
Homeland sembrerebbe essere il favorito! E’ la novità della scorsa stagione televisiva, è piaciuto a tutti, anche a chi non ama propriamente il genere. Claire Danes è stata ricoperta da lodi per la sua interpretazione, insomma ha le carte in regola per vincere!

Chi dovrebbe vincere per noi: Breaking Bad.
Perché la miglior serie in circolazione e una delle migliori mai prodotte.

 

COMEDY SERIES

Chi vincerà: Modern Family
E’ la più papabile alla vittoria, forte di altri Emmy e Golden Globe vinti negli anni trascorsi.

Chi dovrebbe vincere per noi: Girls
Da molti additata come una versione teen di Sex and the City (paragone molto, ma molto errato) è stata per noi la comedy rivelazione della passata stagione televisiva.

LEAD ACTOR IN A DRAMA SERIES

Chi vincerà: Bryan Cranston
E non sarebbe certo una novità. Ma come dare torto all’accademy? Craston è eccezionale nel ruolo di Walter White e quattro Emmy non sono mai troppi per un attore di questo livello.
Se Craston dovesse vincere, eguaglierebbe Dennis Franz come unico attore vincitore per quattro volte in una categoria.

Breaking Bad Bryan CranstonChi dovrebbe vincere per noi: Bryan Cranston e Jon Hamm
Bryan Craston per i motivi sopraelencati, Jon Hamm perché dopo cinque stagioni meriterebbe un bel premio per la sua interpretazione elegante composta ma incisiva di Donald Draper.

 

LEAD ACTRESS IN A DRAMA SERIES

Chi vincerà: Claire Danes.
Che fosse brava a recitare lo sapevamo già per ‘Temple Grandin’ ha ricevuto moltissimi riconoscimenti, tra cui proprio un Emmy. E’riuscita a interpretare la problematica Carrie, senza esagerare donandogli molte sfumature e nobilitando, di fatto, la scrittura del personaggio. E’ proprio il caso in cui un attore dotato fa la differenza.

Chi dovrebbe vincere per noi: Claire Danes ed Elisabeth Moss, Julianna Margulies
Premessa: Julianna Marguilies meriterebbe sempre di vincere un premio per l’interpretazione di Alicia Florick, lei non recita! L’impressione è proprio che entri totalmente a contatto con il suo personaggio da immedesimarsi totalmente con esso, e questo è da veri fuoriclasse. Elisabeth Moss però, ha dato tanto a Peggy Olsen e anche lei meriterebbe un qualche tipo di riconoscimento.
Scelta ardua anche in questa categoria.

SUPPORTING ACTOR IN A DRAMA SERIES

Chi vincerà: Aaron Paul
Every Potential Supporting Actor Drama nominee for 2012 who watched Breaking Bad tonight just quietly muttered, ‘shit’.
Questo era il Tweet di Damon Lindelof, che risale a più di un anno fa, twittato dopo la premiere della quarta stagione.

Ovvio che il riferimento era ad Aaron Paul, che recita nella premiere senza quasi mai parlare. Eccezionale!

Chi dovrebbe vincere per noi: Aaron Paul & Giancarlo Esposito, il primo l’abbiamo spiegato sopra è una promessa e sentiremo parlare di lui in futuro, al di fuori di Breaking Bad. Giancarlo Esposito: basta uno sguardo (glaciale) al suo Gustavo Fring per comunicare una cosa. Uno dei migliori cattivi che la storia delle serie tv hanno mai avuto

SUPPORTING ACTRESS IN A DRAMA SERIES

Chi vincerà: Maggie Smith.
Ha già vinto lo scorso anno nella categoria tv/miniserie, il suo personaggio in Downton Abbey è esilarante e dona un ritmo più leggero a tutta la serie. E’ un’attrice impeccabile.

Chi dovrebbe vincere: Christina Hendricks e Anna Gunn.

La prima ha avuto finalmente più spazio in questa stagione di Mad Men, la storyline della sua scelta di prostituirsi per avere una quota dell’azienda, ha creato scalpore tra i personaggi e gli spettatori. La Hendrick ha saputo interpretare questo cambiamento di Joan senza stravolgerla.

Anna Gunn, è stata in ombra fino alla terza stagione di Breaking Bad, ma dalla scorsa stagione ha fatto vedere chi è veramente. Certi sguardi di Skiler dicono più di mille battute.

LEAD ACTOR IN A COMEDY SERIES

Chi vincerà: Jim Parsons
Già vincitore di un Emmy Award nella passata stagione, dovrebbe essere il più accreditato per la vittoria anche quest’anno.

Chi dovrebbe vincere per noi: Jim Parsons
Irresistibile nei panni del nerd Sheldon Cooper, un personaggio le cui massime sono entrate nel gergo comune di tutti i ragazzi che seguono The Big Bang Theory.

LEAD ACTRESS IN A COMEDY SERIES

Chi vincerà: Melissa McCarthy
In America è molto amata e il successo del film “Le amiche della sposa” ci ha messo del suo.

Chi dovrebbe vincere per noi: Zooey Deschanel a ex-aqueo con Lena Dunham
Entrambe irresistibili. La prima, nei panni di Jess, rappresenta una ragazza scanzonata, solare, ingenua che tutti vorremmo come coinquilina. La seconda invece è una figura più drammatica, tosta, decisa, con un sex-appeal tutto da scoprire.

SUPPORTING ACTOR IN A COMEDY SERIES

Chi vincerà: Ed O’Neill
Modern Family e la bravura di O’Neill sono due indizi sufficienti per la vittoria.

Chi dovrebbe vincere per noi: Max Greenfield
L’esilarante Schmidt di New Girl, narciso, egocentrico, sex-addicted. In una parola: unico.

SUPPORTING ACTRESS IN A COMEDY SERIES

Chi vincerà:
Insieme a Jim Parsons formano una coppia irresistibile. Ma anche da sola il personaggio di Amy dice la sua.

Chi dovrebbe vincere per noiKathryn Joosten
Sarebbe quasi un premio alla memoria per la da poco scomparsa interprete di Katherine McCluskey in Desperate Housewives. Un giusto riconoscimento per l’interpretazione di un personaggio pungente e cinico ma anche con una grande umanità.

La 64esima edizione Primetime Emmy Awards sarà trasmessa in diretta su ABC questa Domenica, 23 settembre, in Italia l’evento sarà trasmesso da Sky uno dall’una di notte in contemporanea USA.

 

Maura e Daniele

 

 

Comments
To Top