fbpx
Celebrità

Emmy 2013: le serie e gli attori snobbati

Ieri sono state rese note le nomination degli Emmy Awards 2013, come ogni anno le nomination non accontentano mai tutti i fan delle serie tv americane, quest’anno in particolare le cose non sono andata per niente bene per molte serie e attori, ingiustamente snobbati dall’accademy.

Orphan Black 110fLa prima gravissima assenza si nota subito nella categoria Outstanding Lead Actress in Drama Series, dove manca Tatiana Maslany, attrice protagonista di Orphan Black che ha interpretato almeno sei diversi personaggi nella prima stagione della serie, incensata da tutta la critica Americana e non solo, la sua nomination era molto attesa; altra mancanza che potrebbe essere giustificata forse dal calo qualitativo di questa stagione di The Good Wife, è quella di Julianna Margulies, la serie manca anche dai best drama. La situazione non va meglio per Hannibal, totalmente snobbata la serie e gli attori, Hugh Dancy e  Mads Mikkelsen. Altro imbarazzo, a mio avviso, riguarda le nomination di Game of Thrones, nulla da dire su Peter Dinklage qualcosa da dire l’avrei su NikolajCosterWaldau_GameOfThrones_610x250Emila Clarke invece, soprattutto quando si nota notevolmente la mancata nomination di Michelle Fairley e Nikolaj Coster-Waldau se voglia rilevare le più importanti, ma comunque prima di Emila Clarke ci sarebbe stata bene anche la nomination di praticamente metà cast. Non deve meravigliarci invece la quasi totale assenza di Shameless con attori e attrici comprese, sopra a tutti Emmy Rossum e William H. Macy, immancabile la nomination a Joan Cusack che serve all’accademy per ripararsi dall’accusa di snobbare la serie per la fotografia poco edificante che mostra dell’America. Sempre per delle motivazioni simili potrebbe essere stata snobbata la serie di FX The Americans, una delle novità più interessanti di questa stagione televisiva, inconcepibile alla sottoscritta l’assenza di The_Americans_104-01Matthew Rhys e Keri Russell, nelle guest star nominata meritatamente Margo Martindale
Assente anche: Steve Buscemi, Jennifer Carpenter, Monica Potter, Parks and Recreation e potrei continuare all’infinito,purtroppo.

Comments
To Top