fbpx
0Altre serie tv

El Chapo: le date di messa on air della stagione 2 su Univision

El Chapo

Ottime notizie per i fan di El Chapo; la serie televisiva prodotta da Netflix in collaborazione con Univision debutterà sulla rete televisiva statunitense in lingua spagnola il prossimo 17 settembre. Univision trasmetterà il programma con i sottotitoli in inglese per permetterne la visione ad un pubblico più ampio e sarà la prima volta che l’emittente in lingua spagnola metterà on air uno show sottotitolato.

“Visto l’enormeo interesse per questa storia, stiamo compiendo un passo senza precedenti per espandere la portata della nostra serie televisiva El Chapo: rendenrla accessibile con i sottotitoli in inglese su Univision Network” ha dichiarato Camila Jiménez Villa, co-presidente e responsabile dei contenuti di Fusion Media Group. “Questa mossa racconta pienamente l’unicità di una serie tv che ha catturato l’attenzione del pubblico di tutto il mondo attraversando diversi confini, lingue e culture e ci ha permesso di estendere il programma anche agli spettatori degli Stati Uniti che cercano una narrativa di qualità indipendentemente dalla lingua utilizzata”.

Ricordiamo che El Chapo è incentrato sulle vicissitudini del leader del Cartello di Sinaloa Joaquin ‘El Chapo’ Guzmán (interpretato da Marco de la O), dal suo inizio nel traffico di droga come membro di basso rango del cartello di Guadalajara fino alla sua ascesa al potere e al suo arresto a Los Mochis mentre era in contatto con Sean Penn per girare un film sulla sua vita.

LEGGI ANCHE: i 5 motivi per recuperare la serie tv di Netflix

Nella seconda stagione ritroveremo Marco de la O nei panni di El Chapo alle prese con la sua prima fuga dal carcere dove è stato rinchiuso sul finire del primo capitolo della saga televisiva e il ruolo chiave svolto dai funzionari corrotti del governo nell’ascesa al potere del signore della droga.

LEGGI ANCHE: Il protagonista Marco de la O racconta lo stress dopo la serie tv

Comments
To Top