fbpx
Celebrità

Dracula: Il team di Sherlock a lavoro sulla nuova serie tv

sherlock

A volte ritornano. E quando quel “qualcuno” sono Steven Moffat e Mark Gatiss non c’è da star tranquilli. Perchè si sa che il team dietro alla serie più geniale ed intraprendente degli ultimi anni non può che regalare al pubblico ulteriori soddisfazioni.

Stavolta la soddisfazione (ipotetica) sarà fornita da una nuova re-interpretazione del libro di Bram Stoker. Dracula non è un personaggio estraneo al grande e piccolo schermo. Negli ultimi anni abbiamo visto la sua figura in serie tv quali Penny DreadfulDracula, interpretato in quest’ultimo da Jonathan Rhys Meyers. Al cinema, volendo citare soltanto i più recenti, Dracula è apparso in Dracula Untold, Dracula di Dario Argento e, quasi tredici anni fa, nel film con Hugh Jackman e Kate Beckinsale, Van Helsing. I più ricorderanno inoltre il Dracula di Francis Ford Coppola interpretato da Gary Oldman nel 1992. 

La produzione della serie tv è affidata alla Hartswood Films di Sue Vertue. La casa di produzione ha già prodotto le varie stagioni di Sherlock, nonchè il drama con Richard Madden e Holliday Grainger, Lady Chatterley’s Lover. Anche se al momento non c’è stata alcuna conferma, è probabile che anche BBC Worldwide si unisca al progetto. La casa di produzione si è occupata di distribuire Sherlock su livello internazionale ed è giusto pensare che si occupi dello stesso con il nuovo progetto. 

Dracula, la nuova serie tv scritta da Steven Moffat e da Mark Gatiss

gary oldman dracula

La nuova serie tv, che vedrà Steven Moffat e Mark Gatiss al lavoro sulla scenografia, dovrebbe avere lo stesso format di Sherlock. Sarà, infatti, una miniserie con episodi di lunghezza variabile. La collaborazione tra Gatiss e Moffat, che al momento sono impegnati in progetti individuali, li vedrà riuniti dopo la collaborazione sull’ultimo episodio di Sherlock. Malgrado al momento non ci siano in programma altre stagioni di Sherlock, i due si sono detti disponibili a scrivere ulteriori copioni, nel caso un progetto simile dovesse tornare ad essere attuale.

LEGGI ANCHE: Dracula Untold – La recensione del film con Luke Evans

Naturalmente, con i copioni ancora in fase di definizione, parlare di un casting è praticamente impossibile. 

Per il momento non è chiaro (ed è troppo presto per ipotizzarlo) se Dracula avrà, come Sherlock, un’ambientazione moderna. Il libro di Broker si era concentrato sul viaggio del conte dalla Transylvania in Inghilterra nel 1897, alla ricerca di sangue fresco per saziarne la sete. 

Gatiss aveva confessato qualche tempo fa di amare particolarmente l’adattamento del 1958, con Christopher Lee e Peter Cushing, nonchè la saga di film che li aveva visti protagonisti. Chissà se, in parte, prenderà ispirazione proprio dal ciclo della Hammer Film Productions. 

Nell’attesa, perchè non riguardare qualcuno dei vecchi adattamenti di Dracula? Che sia Gary Oldman o Christopher Lee, male non farà di certo. 

 

Comments
To Top