fbpx
Recensioni Serie TvSerie Tv Inglesi

Downton Abbey: Recensione dell’episodio 4.02 – Episode Two

I’m tempted to ring for Nanny and have you put to bed. With no supper.

Gli abitanti di Downton continuano a dover fare i conti con l’inaspettata dipartita dell’amato Matthew. Nonostante sia passato un po’ di tempo, il tragico evento ha ancora delle ripercussioni sulla vita della tenuta e continuiamo a sentire la sua presenza in questo episodio, in particolare attraverso una lettera trovata nel suo ufficio indirizzata a Lady Mary.

Poco prima di partire per la Scozia, infatti, l’avvocato aveva avuto uno strano presentimento e aveva scritto una lettera in cui dichiarava la sua volontà del voler lasciare in eredità a sua moglie la sua parte di Downton.

Downton-Abbey-402-4

La notizia è affrontata in modo diverso dai nostri protagonisti. Da un lato, Lord Grantham teme, seppur cerchi di nasconderlo, che una donna non sia in grado di gestire la tenuta e pensa che Mary non debba avere voce in capitolo, dall’altro la Contessa spinge la nipote ad entrare in azione, chiedendo a Branson di farle da tutor all’insaputa di Robert.

La scoperta delle ultime volontà di Matthew è di conforto per la madre, Isobel, che tenta di uscire dal periodo di lutto facendo ciò che sa fare meglio, ovvero prendendosi cura di un pover’uomo, un conoscente di Carson.

Le altre componenti della famiglia Crawley cercano di riprendere la loro vita: Edith pianifica di sposare Michael Gregson, che decide di prendere la nazionalità tedesca pur di riuscire a divorziare, e Rose si fa accompagnare da Anna ad un tè danzante. Lì la ragazza conosce un giovane di umili origini di cui, l’abbiamo capito, si è innamorata follemente se è arrivata al punto di fingersi cameriera.

Intanto dowstairs i miei occhi erano puntati su Edna, che ha preso il post della O’Brien non solo come cameriera personale di Lady Grantham, ma anche come complice di Thomas nel manovrare i fili del caos. A proposito, pretendo per il mio cameriere preferito una storyline degna della sua figaggine!

Anna e Bates prendono a cuore la situazione del povero Mosley che non riesce a trovare un lavoro, mentre continua il trio Jimmy/Alfred/Ivy con l’infelice Daisy che resta a guardare.

Mi è sembrato che il tema ricorrente di questo episodio fosse la generosità e il prendersi cura l’uno dell’altro, non solo Downton Abbey, 402 - Jonathan Howard and Lily Jamestra “simili” ma anche tra “un piano e l’altro”.
È bello vedere i membri della servitù prendersi cura della famiglia e preoccuparsi per loro, soprattutto ora che affrontano il lutto di Matthew, ed in particolare Lady Mary. È stata molto carina anche Anna per aver accettato di accompagnare Rose al tè danzante, per non parlare dello stratagemma ideato da Bates per aiutare Mosley, con la complicità della Contessa.
Un breve cenno alla storia di Carlson e del rivale che anni fa gli ha “rubato” l’amore della sua vita. Quanto è stata triste tutta la vicenda? E quanto sono state carine la Hughes e Isobel ad insistere affinché i due uomini si riconciliassero?

Siamo al secondo episodio della quarta stagione e non posso fare a meno di preoccuparmi del fatto che nessuno sia ancora morto o ferito o abbia passato un guaio – come si dice dalle mie parti. Le cose sono troppo tranquille a Downton, temo per il peggio.

4.02 - Episode Two

di passaggio

Valutazione Globale

User Rating: 3.5 ( 1 votes)

Articoli correlati

Back to top button