fbpx
0Altre serie tv

Don Johnson porta Nash Bridges in giudizio

L’attore Don Johnson si è recato alla Superior Court di L.A. e ha richiesto alla 2929 Entertainment Inc., al suo proprietario multimilionario Mark Cuban e a due aziende affilate alla detective serie “Nash Bridges” i soldi derivanti dai profitti della serie tv andata in onda in America sulla CBS dal 1996 al 2001.

Secondo la Don Johnson Productions Inc., il programma ha realizzato negli anni circa $300 milioni di cui circa $150 milioni dai diritti delle repliche andate on air sulla TV via cavo in America, sulla WGN America e sui canali internazionali.

I rappresentanti della 2929 Entertainment non hanno commentato la notizia.

Comments
To Top