fbpx
News Serie TVSerie TvSerie Tv Inglesi

Doctor Who: Steven Moffat conferma grandi cambiamenti

Il produttore esecutivo Steven Moffat ha grandi progetti per l’ottava serie di Doctor Who; e Peter Capaldi nei panni del nuovo Dottore è solo l’inizio.

Steven MoffatParlando al pubblico presente all’ Hay Literary Festival, Moffat ha detto: ‘Non sono stati fatti cambiamenti importanti nella serie, da quando è ricominciata nel 2005. E’ sempre lo stesso show; forse sono state ampliate determinate cose e diminuite altre, ma rimane lo stesso show.’

E’ tempo di mischiare le carte in tavola, e introdurre un Dottore più anziano è stato il primo passo. ‘Potete immaginare se avessimo scelto un altro attore giovane, bello ma peculiare, con buffi capelli?’ , si chiede Moffat, ‘E’ come se avessimo reso pubblica la ricetta segreta; la serie sarebbe diventata un po’ più ordinaria’.

Moffat non rivela quali altri cambiamenti sono in programma, ma afferma: ‘Sento che la serie ha bisogno di essere più diversa, di tornare a sorprendere. Ci siamo abituati a quello mostrato finora; ora è tempo di cambiare’.

Non so voi, ma io non vedo l’ora di assistere al risultato di tutti questi mesi di lavoro.

Chiara

pazza per Doctor Who e serie inglesi in generale; ho paura che se avessi il tempo potrei arrivare a seguire un numero infinito di telefilm

Articoli correlati

1 commento

  1. Ecco… a parte che se Matt Smith continuava a interpretare il Doc fino alla pensione , sarei stata contenta, sono felice che la stagione ci riserverò delle sorprese !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio