fbpx
Doctor Who

Doctor Who: per Steven Moffat è possibile un Dottore donna

Dichiarazioni scottanti quelle di Steven Moffat, attuale showrunner della serie Doctor Who: stando a quanto detto recentemente allo Sky Women in Television and Film Awards
tenutosi a Londra, la possibilità di vedere sullo schermo un Dottore donna sono aumentate. Secondo lo sceneggiatore scozzese, se si presentasse la possibilità di ingaggiare un’attrice in gamba per la parte del Dottore, allora non ci sarebbero ragioni per non darle il ruolo in quanto ‘non si assegnano parti in base al genere, ma in base alla persona‘. Ha inoltre aggiunto: ‘Non è quindi impossibile una cosa del genere, dipende tutto dalla persona migliore per il ruolo‘.

Si tratta di un cambio di opinione abbastanza netto. Infatti poco più di un anno fa nella trasmissione live The Next Doctor, Moffat prese in giro quella fetta di fan che 612x344_stevenmoffat_emmygià allora chiedeva di avere una donna protagonista della serie. Le sue parole non ammettevano repliche: ‘Se è tempo per un Dottore di sesso femminile, allora è anche tempo per una Regina di sesso maschile‘. Evidentemente dopo aver dato al Maestro una rigenerazione femminile (interpretazione ottima di Michelle Gomez), rendendola quindi di fatto possibile, Moffat vuole andare oltre e sfatare questo tabù anche per quanto riguarda il Dottore. Il concetto del cambio di genere per i Signori del Tempo introdotta proprio nell’ultima stagione andata in onda, comunque non sembra essere stata accolta positivamente dalla maggior parte dei fan. Al riguardo Moffat ha detto: ‘Abbiamo visto come il Dottore non sia rimasto scosso o turbato dal fatto che il suo vecchio amico adesso è una donna. Quindi questo significa che lui non crede che ciò sia una cosa degna di nota, ma che anzi il cambio di sesso su Gallifrey sia abbastanza comune.’ Un concetto totalmente nuovo, e forse troppo forzato da introdurre dopo più di ottocento episodi totali se si conta anche la serie “classica”. Sta di fatto che il ruolo del Dottore sarà occupato ancora per molto tempo da Peter Capaldi (che si dice sia confermato fino alla decima stagione) quindi Moffat ha tutto il tempo di valutare bene questa possibilità che se attuata sarebbe una vera e propria rivoluzione.

 

Comments
To Top