Attori, Registi, ecc.

Doctor Who: intervista a Jenna-Louise Coleman

Attenzione. Questo post contiene spoiler sulla settima stagione di Doctor Who.

Attenzione Spoilers! Sconsigliamo la lettura a tutti coloro che non vogliono ottenere anticipazioni su Doctor Who e sugli episodi appena trasmessi in Inghilterra.

Attenzione Spoilers, anticipazioni sulla settima stagione del serial attualmente inedita in Italia.

 

Nel Christmas Special di quest’anno, ‘The Snowmen’, abbiamo conosciuto, o meglio dire, rincontrato la nuova compagna del Dottore. Non sappiamo ancora se chiamarla Clara, Oswin o in un altro modo, ma sappiamo che la bellissima e talentuosa attrice che la interpreta è Jenna-Louise Coleman.
Conosciamola meglio grazie a questa intervista del Telegraph.

Jenna-Louise ColemanL’avevamo già vista nell’episodio Asylum of the Daleks, in cui interpretava Oswin, una ragazza intrappolata sul pianeta-manicomio dei Dalek e che si rivela essersi trasformata in Dalek. ‘Sì, be’, era un’altra cosa! ‘, dice Jenna, ‘Oswin ha ancora pensieri umani. È  stato un modo interessante per introdurla. Oswin è un mistero. Il Dottore doveva pensare: Chi è questa donna? Perché è bloccata su questo pianeta? Lei è un Dalek o no? È una sfida per lui perché è un mistero.’
L’attrice ammette di non aver mai visto la serie prima del provino. ‘Era il programma preferito di mia nonna’, dice, ‘ma non l’ho mai veramente guardato. Non sapevo nulla del ruolo del compagno, davvero. Non avevo mai visto un Cyberman.’
Aveva già fatto il provino per interpretare un’ amica di Amy Pond. ‘Non pensavo che avrei ottenuto il ruolo a causa della differenza di altezza tra Karen [Gillan] e me. Sono abbastanza bassa rispetto a lei’.
Quando ha provato ad ottenere il ruolo di Oswin era più speranzosa. ‘E’ stato un processo molto lungo, però.’ Jenna ha raccontato che la prima volta che ha fatto il provino, Steven Moffat, autore e produttore esecutivo dello show, lJenna Louise Coleman’ha messa in una stanza con Matt Smith e detto loro di divertirsi. E così hanno fatto.
Qualcosa in lei deve aver catturato l’attenzione del produttore. È sicuramente molto bella, con i capelli scuri e gli occhi marroni, ed è anche intelligente.

‘Stiamo girando scene scritte da Neil Gaiman e sono così meravigliosamente ben fatte. Il mio personaggio ha diverse sfaccettature. Incontra il Dottore e non sa chi è. Ha davvero intenzione di andare via con lui? È una bella domanda.’ Anche la Coleman ha detto che ha pensato a lungo se accettare il lavoro ‘Sembra folle, non è vero? Ero consapevole del fatto che avrebbe preso la mia vita e avrei dovuto fare lo stesso ruolo per un periodo piuttosto lungo, e a me piace cambiare. Ma il richiamo di Doctor Who è stato troppo forte. Diciamo la verità, è anche un ottimo lavoro, uno di quelli che devi darti un pizzicotto per capire se è un sogno. E posso parlare con il mio accento reale, cosa che posso fare raramente’.

Jenna- Louise Coleman è di Blackpool, viene da una bella famiglia ‘normale’, come lei la descrive. Madre, padre, un fratello. Suo padre gestisce un’impresa di decorazioni con il fratello maggiore. ‘Siamo un gruppo forte e la mia famiglia è stata di grande aiuto, anche se credo che mia madre si senta un po’ scioccata da tutto ciò a volte.’

La Coleman sapeva di voler recitare fin da quando era a scuola. Lei ed i suoi amici avevano avviato una compagnia teatrale e portarono una produzione al Fringe Festival di Edimburgo. ‘E’ stato un grande momento’, dice. ‘Abbiamo ottenuto buone recensioni e credo che sia stato allora che ho seriamente voluto recitare.’ Ha iniziato a fare audizioni per diverse scuole di recitazione. Tuttavia, prima che potesse entrare in una di esse, nel 2005 è stata scritturata come la bad girl Jasmine Thomas in Emmerdale. ‘E’ stata un po’ una sorpresa,’ dice. ‘Non me l’aspettavo, ma è stato fantastico. Avevo 19 anni, guadagnavo molto ed ero in una soap ‘.

Tuttavia, ben presto cominciò a sentirsi irrequieta. ‘Sono una persona irrequieta,’ dice. ‘Sarebbe dovuta essere una cosa a breve termine. Volevo fare qualcosa di diverso. Ma il personaggio di Jasmine era diventato popolare. Era un lesbica e aveva una relazione con la sua migliore amica, Debbie. Poi è rimasta incinta di suo padre, ha avuto un aborto e l’ha ucciso con una gamba della sedia. Ho preso il mio ruolo molto seriamente e ho cercato di trattare le storie con rispetto.’

Dopo aver lasciato Emmerdale ha continuato a recitare il ruolo di un’altra ragazza difficile, Lindsay James in Waterloo Road. ‘E’ stato surreale essere una studentessa di nuovo! Seguì un periodo in cui le cose non avevano per il verso giusto e ho pensato che fosse tutto finito.’
Ha deciso che aveva bisogno di spingersi in direzioni diverse e ha ripreso i provini per una scuola di recitazione. Deve essere stata una strana esperienza, avendo già avuto successo come attrice? ‘Ma ero stata solo in soap opera,’ dice. ‘Volevo ampliare quello che stavo facendo. Sentivo che avevo notevoli lacune e volevo essere in grado di fare altre cose’ Ha passato tutte le fasi di audizione per la Rada, ma è stata bocciata in quella finale. ‘Mi sono bloccata. Non riuscivo a ricordare una sola parola.’

Jenna-Louise ColemanCosì è partita per l’America e ha trascorso tre mesi a Los Angeles. ‘E’ stato un bel periodo, ‘dice. ‘Ho incontrato un sacco di persone del settore e ho fatto un sacco di audizioni ed è stata una fantastica esperienza. Sono tornata a casa con molta più di sicurezza di prima. ‘

Tornata in UK, le fu offerta la parte della bella hostess Annie Desmond nella serie televisiva Titanic di Julian Fellowes. ‘Così sono tornata a casa ed è stato meraviglioso. Mi è piaciuto far parte di un cast di così grandi dimensioni. Non avevo mai lavorato in quel modo.’
Poi è apparsa nell’adattamento della BBC del romanzo di John Braine del 1957 Room at the Top e l’anno prossimo apparirà in Dancing on the Edge, scritto e diretto da Stephen Poliakoff.

E poi , naturalmente, Doctor Who.
Jenna crede che la nuova compagna del Dottore abbia qualcosa di diverso rispetto alle altre. ‘Il Dottore vuole doctor-who_801-02davvero scoprire cose su di lei. È molto intelligente, forse più intelligente di lui, così è una sfida. Mi è piaciuto molto questo ‘
Questo ruolo ha cambiato completamente la sua vita. ‘Da quando è stato annunciato, sono stata impegnata con le riprese non-stop. La mia vita è stata rilevata da Doctor Who’.
Quando ha avuto del tempo libero, come nei week-end, è tornata al appartamento a Londra che condivide con tre suoi amici d’infanzia. ‘Tutti noi facciamo lavori diversi ora. Devo lavorare più duramente per mantenere le mie amicizie, però, perché non sono mai in giro. Suppongo che i miei amici siano molto tolleranti.’ Lo stesso vale per la relazione con il suo fidanzato, Richard Madden, la star di Game of Thrones.’Entrambi dobbiamo lavorare,’ dice. ‘Ma so che tornerà dalle riprese presto, quindi … fa bene lavorare. Lo sappiamo entrambi’

Auguriamo a Jenna che “la sua compagna” piaccia al pubblico di Doctor Who  e non vediamo l’ora di vederla in azione nei prossimi episodi della serie.

Comments
To Top