News Serie TV

Disney+: ad aprile il primo sguardo alla piattaforma streaming della Casa di Topolino

La Disney offrirà un primo sguardo al suo servizio di streaming Disney+ in aprile e i fan si stanno già chiedendo se avremo anche un primo assaggio a The Mandalorian, la serie TV di Star Wars ideata da Jon Favreau.

Secondo Todd Spangler, digital editor di Variety,  il servizio di streaming debutterà in anteprima l’11 aprile prossimo.

LEGGI ANCHE: Star Wars – The Last Jedi: intervista al regista Rian Johnson

Questa data coincide con l’inizio dell’annuale evento di Star Wars della Lucasfilm, il fatto che i due eventi coincidano fa sperare che alcuni dei contenuti che verranno mostrati all’evento Disney saranno filmati di The Mandalorian.

Le altre serie in arrivo su Disney+

Oltre alla serie TV su Star Wars, lo streaming presenterà altri contenuti originali tra cui un film live-action su Lilly e il Vagabondo e diverse serie TV ambientate nell’universo cinematografico Marvel.

È comunque improbabile che uno qualsiasi dei contenuti Marvel venga presentato in anteprima, poiché nessuna serie è ancora in produzione. Il CEO della Disney, Bob Iger ha definito il lancio del servizio di streaming “la più grande priorità dell’azienda nel [anno] 2019”.

Non fornendo più i propri contenuti a Netflix e riservando i propri blockbuster per lo streaming sulla propria piattaforma, Disney rinuncerà a circa $ 300 milioni di entrate annuali che attualmente guadagna da Netflix e dai diritti di pay-TV. L’ultimo film Marvel rilasciato da Netflix sarà Ant-Man e Wasp.

LEGGI ANCHE: Avengers Infinity War: Chi è ancora in vita, on e off screen?

Captain Marvel, che uscirà nelle sale questo marzo, sarà la prima produzione dei Marvel Studios ad essere offerta sul piccolo schermo attraverso Disney+, dove altri progetti sono pronti per sbancare al botteghino nel 2019 – Toy Story 4, Frozen 2, e i live-action di The Lion King, Aladdin e Dumbo.

avengers 4 endgame trailer

La data di lancio per il servizio di streaming deve ancora essere annunciata, anche se avremo ulteriori dettagli ad aprile.

Comments
To Top