fbpx

Dexter – Episodi Stagione 2

Guida completa alla seconda stagione

USA
dal 30 settembre 2007 al 16 dicembre 2007
ITALIA
dal 16 dicembre 2008 al 3 marzo 2009
dal 20 settembre 2010

 


Titolo Originale: It’s Alive!
Prima TV USA: 30 settembre 2007
Prima TV Italia: 16 dicembre 2008
Scritto da: Daniel Cerone
Diretto da: Tony Goldwin

Trama: La seconda stagione si apre come si era conclusa la prima. Dexter prepara i suoi attrezzi e parte in macchina ma non è solo: a seguirlo c’è il sergente Doakes che, dalla scorsa stagione, è convinto che Dexter stia nascondendo qualcosa. Il nervosismo per questi pedinamenti è altissimo e l’istinto da giustiziere in Dexter è difficile da placare. Quando finalmente Doakes lascia Dexter da solo, dopo circa 38 giorni dal suo ultimo omicidio, l’uomo è ora pronto per concentrarsi sulla prossima vittima: un sacerdote voodoo cieco che avvelena la gente. Quando è il momento dell’uccisione, Dexter ha un attimo di indecisione e lascia andare la vittima. Questo blocco porta Dexter ad avere problemi anche durante i momenti intimi con Rita e utilizza lo stress al lavoro come scusa.
Nel frattempo sua sorella Deb torna al lavoro dopo il rapimento del Killer del camion frigo, ma Laguerta capisce immediatamente che la donna non è pronta per tornare sul campo. Il comandante manda comunque Deb sulla scena di un crimine dove è stata ritrovata una vittima uccisa da alcuni colpi di machete. Sul posto giunge anche la madre della vittima che confessa a Dexter l’idendità del killer, Little Chino – capo di una banda, e prega Dexter stesso di trovare il colpevole e di ucciderlo come un cane. Ma anche con Little Chino il protagonista non riesce ad uccidere e l’uomo riesce a scappare. Disperato, Dexter si reca da Rita per avere un conforto ma sarà lui stesso a confortare la donna in quanto Paul, il suo ex marito, è stato ucciso in prigione.
Intanto nel mezzo dell’oceano, una nave alla ricerca di un vecchio galeone trova le sacche contenenti i resti delle vittime di Dexter… Quando torna a casa, Deb trascina Dexter davanti al televisione per vedere il servizio sul ritrovamento dei sacchi contenenti alcuni resti umani. C’è un killer da trovare e Deb è pronta alla sfida, ma Dexter è senza parole in quanto sa che quei resti umani sono le sue vittime.

Guest Star: Judith Scott (Tenente Esme Pasquale), Mark Pellegrino (Paul), Glenn Plummer (Jimmy), Devon Graye (Dexter adolescente)

 


Titolo Originale: Waiting To Exhale
Prima TV USA: 7 ottobre 2007
Prima TV Italia: 23 dicembre 2008
Scritto da: Clyde Phillips
Diretto da: Marcos Siega

Trama: Il killer dei sacchi nell’oceano viene presto definito dai media “The Bay Harber Butcher” e tutta la polizia è sulle sue tracce. Anche Vince ed Angel ne parlano mentre indagano su una nuova scena del crimine: l’uccisione di Eva, la madre del ragazzo ammazzato da Little Chino che era pronta a testimoniare contro l’uomo per incastrare il killer di suo figlio. Anche lei è stata uccisa con un machete, il marchio di Little Chino. Dopo questo assassinio Dexter si convince a rintracciare Little Chino e a porvi fine. Peccato che il Sergente Doakes non molli un minuto il collega, rendendo Dexter sempre più nervoso e Doakes sempre più sospettoso nei confronti del poliziotto.
Alla centrale sopraggiunge Frank Lundy, un celebre investigatore pronto ad unirsi con il team di Miami per indagare sul killer dei sacchi dell’oceano.
Nel frattempo vedendo che Little Chino riesce a farla nuovamente franca, Dexter decide che è arrivato il momento di ucciderlo. L’uomo organizza una trappola perfetta per incastrare la sua vittima, ma ancora una volta non riesce a portare a termine il lavoro. Ma Dexter non è pronto a lasciar scappare Little Chino e prima che ammazzi una nuova persona, lo aspetta sulla futura scena del crimine e finalmente riesce ad ucciderlo, tornando così a quello che è sempre stato: un killer di serial killer! Ma i problemi non sono finiti: ora che l’oceano non è più sicuro per poter gettare le sue vittime, Dexter deve trovare un altra soluzione. Dexter sceglie di liberarsi dei resti di Little Chino in un tratto dell’oceano attraversato dalla Corrente del Golfo, in modo tale che i resti possano disperdersi più velocemente. Dexter getta in mare anche la testa della Barbie che il fratello gli aveva lasciaato in casa liberandosi così dal ricordo dell’uomo.

Guest Star: Geoff Pierson (Capt. Tom Astor), Christian Camargo (Rudy), Judith Scott (Ten. Esme Pasquale), Keith Carradine (Agente Speciale Frank Lundy), Christina Robinson (Astor), Preston Bailey (Cody), Maxwell Huckabee (Dexter bambino), Anna Maganini (Eva), Bruno (Marissa), Andrei De Luca Buitrago (Joey), Dave Baez (Gabriel), Martin A. Papazian (Mack)

 


Titolo Originale: An Inconveniente Lie
Prima TV USA: 14 ottobre 2007
Prima TV Italia: 30 dicembre 2008
Scritto da: Melissa Rosenberg
Diretto da: Tony Goldwyn

Trama: Per mantenere la promessa fatta a Rita che lo crede un eroinomane, Dexter si reca ad un incontro per anonimi tossicodipendenti. Gli incontri sono una noia mortale e li abbandona prima del tempo, ma una bella ragazza attrae immediatamente Dexter…
Quando Rita capisce che Dexter è pronto ad abbandonare il programma, la donna lo minaccia: se non prenderà sul serio questi incontri, lei porrà fine alla loro relazione.
Nel frattempo Lundy sceglie come partner nelle investigazioni sul “The Bay Harber Butcher” Vince, Angel e Deb. Intanto Dexter indaga su un rivenditore di automobili che porebbe essere l’assassino di due donne. Quando durante le indagini Dexter scopre che il DNA dell’uomo coincide con lo sperma ritrovato sul luogo del delitto, l’uomo è pronto ad uccidere il serial killer.
Agli incontri per tossicodipendenti, finalmente Dexter prende la parola e racconta una storia convincente sulla sua dipendenza. A fine seduta, la ragazza mora, che Dexter aveva precedentemente addocchiato e che scopriamo chiamarsi Lila, gli si avvicina e gli confessa che le loro dipendenze sono molto simili. In un primo momento Dexter cerca di allontanarsi da quel posto temendo che Lila possa scoprire la sua vera natura, ma alla fine vi ritorna. Durante una seduta appare anche Doakes che imputa lo strano comportamento di Dexter come un modo per nascondere la sua dipendenza. Finalmente l’uomo si da una spiegazione sul comportamento del collega e prima di lasciarlo, gli chiede di rimanere pulito e comportarsi bene.
Il giorno dopo, Rita decide di accompagnare Dexter all’incontro e lui le indica il suo nuovo sponsor: Lila.

Guest Star: Preston Bailey (Cody), Christina Robinson (Astor), Jaime Murray (Lila)

 


Titolo Originale: See-Through
Prima TV USA: 21 ottobre 2007
Prima TV Italia: 6 gennaio 2009
Scritto da: Scott Buck
Diretto da: Nick Gomez

Trama: E’ la terza settimana di investigazioni per scoprire l’identità del Macellaio della baia di Miami e Lundy annuncia che tutte le 18 vittime sono state identificate, ma solamente tredici di loro avevano precedenti penali. Al gruppo viene affidato il compito di scoprire il passato delle restanti 5 vittime per capire come mai il Macellaio le ha uccise.
Nel frattempo Dexter inizia a passare sempre più tempo con Lila. Andando a casa sua scopre che la donna fa la scultrice e lavora con materiali riciclati o rubati. E’ la prima volta che fa la sponsor di qualcuno ed è determinata ad aiutare Dexter. L’uomo ha però timore che la vicinanza di Lila possa portare a far scoprire il suo lato oscuro, in quanto la donna sembra essere in grado di vedere oltre la sua maschera, proprio come faceva Henry. In un momento di intimità tra i due, Lila bacia Dexter.
Nel frattempo Dexter viene a sapere da Deb che il team ha trovato delle alghe nei sacchi contenenti i cadaveri del Macellaio e che stanno per essere analizzate così da capire l’esatta location della baia dove il killer potrebbe tenere la sua barca. Sentendosi braccato, Dexter agisce immediatamente e sfrutta il gran caldo che è arrivato in città per sabotare i cadaveri e renderli inutili nelle analisi. Peccato che Lundy ha tenuto separate le zaporre che mantenevano a fondo mare i cadaveri e qui le alghe possono essere ancora analizzate.
Intanto a Miami viene ritrovato il corpo di una donna. La vittima è stata colpita con una pistola alla testa, un metodo che Doakes riconosce come tipico dei reparti speciali dell’esercito ai quali appartiene il marito della vittima. Al molo, Doakes ferma il killer che confessa la sua colpevolezza ma per evitare una collutazione, l’uomo è costretto ad uccidere il sospettato.

Guest Star: Preston Bailey (Cody), Christina Robinson (Astor), Dominic Janes (Giovane Dexter), Dave Baez (Gabriel), Jaime Murray (Lila)

 


Titolo Originale: The Dark Defender
Prima TV USA: 28 ottobre 2007
Prima TV Italia: 13 gennaio 2009
Scritto da: Tim Schlattmann
Diretto da: Keith Gordon

Trama: Questa volta la vittima è un impiegato di un negozio di fumetti che stava lavorando a un fumetto dedicato al Macellaio di Bay Harbor. Il movente, secondo Laguerta, potrebbe essere familiare in quanto non ci sono segni di furto o scasso. Ben presto Doakes trova un primo sospettato; la vittima era infatti un blogger coinvolto in una guerra virtuale con un altro utente famoso in rete con il nickname di “Corndude”.
Nel frattempo lo stesso Doakes viene informato da Laguerta che potrà rimanere in servizio nonostante l’uccisione, da parte sua, di Barnes in quanto il procuratore ha fatto decadere qualsiasi accusa.
Intanto la relazione tra Lila e Dexter si fa sempre più profonda. Per la prima volta Dexter confessa alla donna quel che è capitato a sua madre e secondo Lila fu proprio l’omicidio della donna a creare la dipendenza di Dexter. Secondo Lila, lui dovrebbe informarsi sui colpevoli dell’uccisione di sua madre e spera che chiunque sia stato ad uccidere la donna, finisca prima o poi sulla sedia elettrica. Seguendo il suggerimento di Lila, Dexter scopre l’identità degli assassini di sua madre: uno è morto, uno è in galera a scontare la pena di ergastolo e il terzo, Santos Jiminez, è ancora fuori dalle sbarre perchè appartenente al programma di protezione testimoni. Quando informa Lila di Santos, la donna confessa a Dexter che secondo lei dovrebbe affrontare l’uomo e gli propone di accompagnarlo a Naples per raggiungerlo. Dexter accetta.
Nel frattempo le analisi sulle alghe dimostrano che le rocce usate per affondare i corpi nell’oceano giungono da tre moli della città, uno dei quali è quello dove Dexter tiene la sua barca. Deb e Lundy si recano sul molo per fare qualche indagine e durante una pausa, l’uomo invita Deb a unirsi a lui per pranzo.
Durante il viaggio per Naples, Lila confessa a Dexter che il suo ex ragazzo era il suo spacciatore e che quando è stata mollata, gli ha raso al suolo la casa in preda alla rabbia. Sfortunatamente il ragazzo è svenuto in casa e le fiamme lo hanno ucciso. Lila si sente in colpa per l’accaduto, ma Dexter la conforta dicendo che la morte del ragazzo non era avvenuta per colpa sua.

Guest Star:

 


Titolo Originale: Dex, Lies & Videotape
Prima TV USA: 4 novembre 2007
Prima TV Italia: 20 gennaio 2009
Scritto da: Lauren Gussis
Diretto da: Nick Gomez

Trama: A Miami spunta un imitatore del Macellaio che, a differenza di quest’ultimo, lascia numerose prove sulla scena del crimine. Durante uno scambio di pareri su questo caso, Lundy confessa a Dexter di essere sul punto di visionare le registrazioni dei moli dai quali provenivano le rocce e questo potrebbe portare il team a scoprire qualcosa sul vero Macellaio. Dexter si rivolge subito a Deb per avere maggiori informazioni sui video ed è così che scopre che il team non ha ancora visto nulla. Forse Dexter ha del tempo per far sparire le registrazioni che lo immortalano mentre pulisce la barca da qualsiasi indizio.
Nel frattempo a casa Dexter ha problemi con Rita. La donna scopre di Lila e del loro viaggio a Naples e, capendo di esser stata presa in giro da Dexter, decide di lasciarlo.
In ufficio Doakes continua a tallonare Dexter e confessa a quest’ultimo di sapere che la storia dei Tossicodipendenti Anonimi è solo una montatura. Stanco di questi continui pedinamenti e pressing, Dexter si reca da Laguerta con l’intenzione di sporgere denuncia su Doakes. Prima che Dexter inoltri la denuncia, Laguerta parla con Doakes e gli intima di stare lontano da Dexter perchè questa denuncia potrebbe giocargli il lavoro. Durante un’uscita dalla Centrale per schiarirsi le idee e riflettere, Dexter si reca da Lila e i due finiscono per fare del sesso.
Di ritorno alla Centrale, Dexter fa suonare l’allarme anti-incendio e fa evacuare l’edificio. Proprio durante questa evacuazione, Dexter riesce a cancellare le riprese della sua barca. In seguito si reca a casa dell’imitatore del Macellaio per chiudere il caso.
A fine puntata, Dexter va da Rita e gli spiega quanto accaduto a Naples e con Lila. Ferita dal suo comportamento, Rita chiede a Dexter di andarsene.

Guest Star: Christina Robinson (Astor), Jaime Murray (Lila), Keith Carradine (Agente Speciale Frank Lundy), Dave Baez (Gabriel), Silas Weir Mitchell (Ken Olson)

 


Titolo Originale: That Night, a Forest Grew
Prima TV USA: 11 novembre 2007
Prima TV Italia: 7 gennaio 2009
Scritto da: Daniel Cerone
Diretto da: Jeremy Podeswa

Trama: Ora che Rita lo ha lasciato, Dexter decide di concentrarsi su Lila e portare avanti la loro passionale relazione.
Nel frattempo il Miami Tribune riceve un manifesto di 32 pagine, probabilmente scritto dal Macellaio e il team di Lundy è chiamato ad investigare. Contento del caos provocato dal manifesto, Dexter si sente meno braccato e può dedicarsi alla sua nuova ragazza e al suo lavoro: investigare sugli omicidi e uccidere i serial killer che la polizia non riesce ad incastrare. Questa volta la vittima è una sedicenne che è morta dopo essere stata picchiata brutalmente. Doakes crede che il colpevole possa essere il patrigno della vittima perchè quest’ultima non vi andava d’accordo secondo molte testimonianze di vicini di casa.
Vedendo il fratello preso dalla nuova relazione con Lila, Deb inizia a litigare con Dexter ma quest’ultimo ricorda alla sorella che è stato Rita a lasciarlo.
Al laboratorio, Doakes è nervoso perchè sa che Dexter nasconde qualcosa ma non riesce a scoprire nulla sul collega. Dopo che Doakes confessa a Dexter di essergli alle calcagna, Dexter gli dice che lui sarà sempre un passo avanti, poi gli dà una testata e lascia la stanza. Per vendicarsi, Doakes lo insegue e davanti a tutti lo colpisce facendolo cadere a terra. Laguerta vede tutto ed è così che il piano di Dexter giunge a buon fine: Laguerta sospende Doakes
Nel frattempo Deb passa del tempo con Lundy e durante una pausa, la donna confessa al collega di non aver paura quando l’uomo le è vicino. Lundy le confessa di essere troppo vecchio per lei, ma i due finiscono per baciarsi.
Mentre Dexter assiste con Rita ad una presentazione di Cody, Lila chiama Dexter e lo costringe ad andare da lei dando fuoco ad una sua opera d’arte. Lila mente a Dexter dicendo che l’incendio è stato un incidente e i due si abbracciano…

Guest Star: Keith Carradine (Agente Speciale Frank Lundy), Jaime Murray (Lila), JoBeth Williams (Gail), Christina Robinson (Astor), Dave Baez (Gabriel)

 


Titolo Originale: Morning Comes
Prima TV USA: 18 novembre 2007
Prima TV Italia: 3 febbraio 2009
Scritto da: Scott Buck
Diretto da: Keith Gordon

Trama: Tra Deb e Dexter c’è molta tensione a causa di Lila e Lundy; Deb non è affatto contenta nel vedere suo fratello insieme a Lila perchè la donna perfetta per lui è Rita, mentre Dexter non è felice di sapere sua sorella con Lundy perchè è l’uomo incaricato di dargli la caccia. Visti gli ultimi accadimenti, Dexter cerca di tenere lontano Lila, ma la donna è presente anche nelle serate/uscite di Dexter alle quali non è stata espressamente invitata. Dopo una serata al bowling con Batista e Vince al quale Lila si è imbucata, per dimostrare a Dexter il suo affetto la donna gli organizza un finta imboscata da parte di Jiminez che, prima di fuggire, ferisce Dexter a un braccio. E’ in questo momento che Lila rassicura Dexter dicendogli che si prenderà sempre cura di lui, qualsiasi cosa gli accada.
Nel frattempo Doakes decide di tallonare Dexter e scoprire finalmente cosa nasconde. Dopo essersi introdotto nel suo appartamento, Doakes scopre nel condizionatore i vetrini con il sangue delle vittime.
Intanto Dexter decide di porre fine alla vita di Jimenez con la stessa arma che l’uomo usò per uccidere sua madre: la motosega.
A fine episodio Rita chiama Dexter preoccupata perchè ha trovato la porta di casa aperta e l’unico ad averne le chiavi, oltre a lei, è proprio Dexter. Non trovando la chiave dell’appartamento nel suo portachiavi, Dexter capisce che è stata Lila a scassinare la porta di casa di Rita e chiama immediatamente la polizia per far controllare l’appartamento dell’ex compagna. Poi si reca da Lila e le intima di stare lontano da Rita, dai bambini e da lui…

Guest Star: Keith Carradine (Agente Speciale Frank Lundy), Jaime Murray (Lila), Christina Robinson (Astor), Preston Bailey (Cody), Tony Amendola (Santos Jimenez)

 


Titolo Originale: Resistance is Futile
Prima TV USA: 25 novembre 2007
Prima TV Italia: 10 febbraio 2009
Scritto da: Melissa Rosenberg
Diretto da: Marcos Siega

Trama: Dopo quanto successo la sera prima a casa di Rita, Dexter decide di dormire nel giardino della casa della donna temendo che Lila possa tornare. Quando i figli di Rita lo vedono, Dexter viene invitato in casa a far colazione con loro ed è in questo momento che l’uomo chiede scusa a Rita per quanto accaduto in passato. Nel frattempo Deb e Lundy sono a letto insieme e la donna chiede a Lundy di non pensare alla differenza di età.
Alla Centrale giunge la squadra di tecnici forensi che Lundy ha chiamato per indagare nell’ufficio perchè il Macellaio è una persona che lavora in Polizia. Dexter lascia ai tecnici il pieno controllo del suo computer sapendo che gli investigatori non troveranno tracce sulla sua colpevolezza.
Nel frattempo Doakes si reca a Port-Au-Prince, Haiti, per chiedere aiuto nell’analizzare i vetrini. Peccato che l’uomo li abbia lasciati a Miami per evitare problemi alla dogana ed abbia così commesso un grosso errore… A casa, Dexter scopre di non avere più i vetrini e ben presto alcuni agenti federali bussano alla sua porta. Dexter viene portato alla centrale ma non per essere arrestato, bensì per essere protetto da Doakes. L’FBI ha trovato i vetrini e pensa che il sangue sia delle vittime del Macellaio della baia e che Doakes sia coinvolto negli omicidi. Lundy chiede a Dexter di analizzare i vetrini per vedere se il sangue coincide con le vittime.
Nel frattempo Doakes chiama Laguerta e confessa di essere innocente e di aver in mano il vero colpevole, ma gli manca solamente una prova per incastrarlo. Tornerà alla centrale solo dopo aver incastrato il vero assassino. Quella sera stessa Doakes scopre Dexter mentre cerca di nascondere il corpo di Jiminez… Ecco la prova che gli mancava! Durante una collutazione tra i due, Dexter riesce a catturare Doakes e a rinchiuderlo in una gabbia, ma non sa cosa fare.

Guest Star: Keith Carradine (Agente Speciale Frank Lundy), Jaime Murray (Lila), Christina Robinson (Astor), Preston Bailey (Cody), Geoff Pierson (Capitano Matthews), Devon Graye (Dexter adolescente)

 


Titolo Originale: There’s Something About Harry
Prima TV USA: 2 dicembre 2007
Prima TV Italia: 17 febbraio 2009
Scritto da: Scott Reynolds
Diretto da: Steve Shill

Trama: Dexter rinchiude Doakes al capanno e lo lascia in quel luogo non sapendo cosa farne dell’uomo. Se non ha intenzione di lasciarlo andare, Doakes prega Dexter di ucciderlo.
Nel frattempo alla Lundy e Deb scoprono che Doakes ha chiamato Laguerta dopo la diramazione del mandato nei suoi confronti. Per questo Deb, su indicazione di Lundy, va da Laguerta a parlare per capire come mai non abbia fatto parola della telefonata. Interrogando la donna, Deb scopre che Laguerta è convinta della non colpevolezza di Doakes.
A casa di Dexter, l’FBI bussa alla porta per far entrare Rita. La donna ha sentito di Doakes al telegiornale ed è giunta a casa di Dexter per chiedergli di passare più tempo con lei e i bambini.
Intanto Dexter conferma a Lundy che il sangue di 18 vetrini appartengono alle vittime del macellaio mentre altri 12 vetrini combaciano con criminali presenti nel database e misteriosamente scomparsi. Quel che manca è il legame tra i casi e il sergente Doakes.
Nel frattempo, per spostare i sospetti su Doakes e farlo sembrare realmente colpevole, Dexter prende i suoi “strumenti” e li mette tra le mani di Doakes così da poter avere le sue impronte. Poi si dirige al molo e li getta in acqua così da permettere ai sub di ritrovarli.
Di nuovo al capanno, Dexter confronta Doakes e quest’ultimo confessa al collega di aver indagato sul suo passato e di aver scoperto qualcosa su Henry: l’uomo non è morto di problemi di cuore, ma Doakes conferma che dietro alla morte di Henry c’è molto di più.
Di ritorno al capanno dopo aver preso Harlow, un criminale, Dexter uccide la sua vittima e la fa a pezzi mentre Doakes è lì con lui.

Guest Star: Keith Carradine (Agente Speciale Frank Lundy), Jaime Murray (Lila), Geoff Pierson (Capitano Matthews)

 


 

Titolo Originale: Turn Left Ahead
Prima TV USA: 9 dicembre 2007
Prima TV Italia: 24 febbraio 2009
Scritto da: Scott Buck, Tim Schlattmann
Diretto da: Marcos Siega

Trama: Dexter continua a pensare a suo padre, al fatto che lui stesso sia la causa della sua morte. Doakes gli chiede se vuole parlare con lui e cerca di convincere Dexter a liberarlo, ma è inutile. Nel frattempo il dottor Hill chiama Dexter per informarlo che Lila è ricoverata in ospedale e deve raggiungere la donna immediatamente. Mentre Dexter si assenta per andare da Lila, Doakes riesce ad uscire dalla gabbia e dal capannone ma viene catturato da alcuni uomini che cercano della droga.
In ospedale, il dottor Hill informa Dexter del fatto che Lila è stata ricoverata perchè, sotto droga, è stata stuprata e gli esami sullo sperma incastrano Angel. Dexter capisce che questo è solo l’ennesimo tentativo della donna per ricattare Dexter e far sì che l’uomo torni da lei.
Alla centrale Dexter viene poi informato del ritrovamento dei suoi attrezzi e delle impronte di Doakes sopra ogni attrezzo. Solo Laguerta è convinta dell’innocenza dell’uomo.
Tornato al capanno, Dexter libera Doakes dagli uomini della droga ma immediatamente lo costringe a tornare in gabbia.
Intanto alla centrale Deb è sempre più convinta che Lila stia nascondendo qualcosa e soprattutto stia incastrando Angel. per questo insieme a Lundy decide di indagare sulla donna. E’ così che Deb scopre che la donna è in realtà Lila West e il suo visto è scaduto due anni fa.
Mentre Dexter passa la giornata con Rita e i bambini, Lila decide di seguire il gps di Dexter ed è così che raggiunge l’ultima destinazione raggiunta dallo stesso Dexter: il capanno dove è rinchiuso Doakes.

Guest Star: Keith Carradine (Agente Speciale Frank Lundy), Jaime Murray (Lila), Christina Robinson (Astor), Preston Bailey (Cody), Geoff Pierson (Capitano Matthews), Jonathan Banks (Max Adams)

 


 

Titolo Originale: The British Invasion
Prima TV USA: 16 dicembre 2007
Prima TV Italia: 3 marzo 2009
Scritto da: Daniel Cerone, Melissa Rosenberg
Diretto da: Steve Shill

Trama: Grazie al navigatore di Dexter, Lila arriva al capanno e vi trova Doakes che gli confessa l’identità del vero Macellaio della Baia: Dexter. E’ così che Lila comprende finalmente Dexter e capisce la sua reale natura. Prima di abbandonare il capanno, la donna attiva una bombola di gas e accende una fiamma, facendo così saltare in aria la baracca e uccidendo Doakes. Al ritrovamento dei resti di Doakes e dell’ultima vittima di Dexter, i cui pezzi erano ancora nel capanno, la polizia conferma che il Macellaio era Doakes.
Ora che Doakes è morto, Dexter è libero di vivere la sua vita e l’amore con Rita ma ben presto scopre che ad uccidere Doakes è stata Lila e che la donna è a conoscenza della sua reale natura. Dexter decide di incontrare Lila e la convince del fatto che loro due sono uguali e che dovrebbero scappare insieme, in realtà l’uomo sta solo pianificandone la morte.
Quando Lila capisce il reale piano di Dexter, la donna rapisce Astor e Cody e appena Dexter giunge a casa di Lila e trova i bambini, la donna appicca un incendio e sbarra la porta di casa. Dexter riesce a far scappare i bambini attraverso una finestra e dopo poco, riesce a salvarsi. dexter decide così di seguire Lila a Parigi per ucciderla, non senza prima averla ringraziata per averlo aiutato ad accettare sé stesso.

Guest Star: Keith Carradine (Agente Speciale Frank Lundy), Jaime Murray (Lila), Christina Robinson (Astor), Preston Bailey (Cody), Geoff Pierson (Capitano Matthews), Jonathan Banks (Max Adams)

Mara D.

Founder e Admin di Telefilm-Central.org. Amante delle serie tv, del cinema e dell'universo Internet :-)

Articoli correlati

Back to top button